martedí, 16 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

invernali    soldini    regate    circoli velici    vela olimpica    barcolana    melges 20    melges20    nautica    marevivo    j24   

PLATU25

Senigallia, al via il campionato zonale

senigallia al via il campionato zonale
redazione


Il vento del rinnovamento e della passione soffia forte sulle Marche. A Senigallia si è nuovamente riunita la flotta Platu25, dando vita al campionato zonale che ha preso il via la scorsa settimana, con il primo weekend di regate che ha visto la partecipazione di sei imbarcazioni. In prima posizione troviamo Nannarella con 11 punti, l'imbarcazione di De Martinis ben conosciuta ormai anche al livello nazionale. Segue a un solo punto di distanza Uka Uka Ya Man: “Per noi è molto importante confrontarci con barche della stessa tipologia – le parole di Jarin Muscoloni, prodiere di Uka Uka Ya Man -. Ci stiamo allenando in vista del circuito nazionale, che quest'anno si svolgerà in Toscana. Vogliamo comunque che questo campionato diventi un appuntamento fisso”. Gianni Giombi è l'armatore, e randista, della barca, Carlo Moretti il timoniere mentre Gabriele Gobbi e Diego Spinaci sono i tailer: “Nel primo giorno di regate siamo andati molto bene mentre nella seconda giornata abbiamo avuto qualche piccolo problemino. Prima con una partenza anticipata e poi toccando la boa, senza accorgercene. Il campionato è molto stimolante”, conclude Muscoloni. In terza posizione abbiamo Berti'n a quota 19 punti: “Molto bello l'aver riportato i Platu 25 a Senigallia – le parole dell'armatore, Lorenzo Bertini -. Si respira un'aria positiva, di rinnovamento, e questa è una barca molto divertente, molto tecnica, dove tutti gli elementi dell'equipaggio sono fondamentali. Conta la bravura dato che le barche sono tutte uguali e, dato da non sottovalutare, i costi di gestione sono molto contenuti. Il livello qui a Senigallia è molto alto. Cercheremo di insidiare Nannarella ma occhio anche a Uka Uka Ya Man”. Chiudono la classifica Zase II, Fandango Nessuno


05/05/2018 13:04:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: la Speciale sempre in testa, Nicolò Renna sale al 2° posto

Nel Techno 293 Plus Giorgia Speciale scarta il terzo posto quale peggior risultato. Nicolò Renna vince una prova e sale al 2° posto in classifica

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

New Sardiniasail alla Barcolana

Ci sarà anche la Sardegna alla Barcolana, la regata più grande del mondo con Lima Fotodinamico dell'associazione New Sardiniasail che attraverso la vela punta al reintegro sociale di minori e giovani adulti con problematiche penali

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci