sabato, 11 luglio 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

garda    cnsm    fiv    melges 32    porti    turismo    scuola vela    guardia costiera    vela    vele d'epoca    vendée artique    optimist    crociere    regate   

RORC TRANSATLANTIC RACE

RORC: Maserati e Giovanni Soldini al comando

rorc maserati giovanni soldini al comando
Roberto Imbastaro

Poco meno di 24 ore dopo la partenza della RORC Transatlantic Race, avvenuta ieri alle 12.00 UTC, Maserati Multi 70 continua a navigare in prima posizione a 2635 miglia dall’arrivo.

 

La prima giornata è stata molto intensa per Giovanni Soldini e il suo equipaggio: Maserati Multi 70 e PowerPlay, il MOD 70 inglese con skipper Ned Collier Wakefield, non sono mai stati a più di 3 miglia di distanza tra loro, con andatura sempre di bolina.

 

Tre ore dopo aver tagliato la linea del via, inoltre, il trimarano italiano ha riscontrato un’avaria: calando il foil di destra, la cima del sistema di regolazione ha danneggiato la parte superiore della capra, su cui fa leva. Il Team si è subito attivato per risolvere il problema e ora attende che la resina della nuova laminazione si catalizzi.

 

Nella mattinata di oggi, il duello a distanza ravvicinata tra i due multiscafi in gara continua: Maserati Multi 70, sta rispondendo molto bene alle condizioni di vento debole, in cui normalmente risulta avvantaggiato PowerPlay, più leggero e con meno superficie bagnata. Proseguendo verso il traguardo, il vento girerà a Nord e le imbarcazioni raggiungeranno l’Aliseo, con cui Maserati Multi 70 potrà esprimere il suo massimo potenziale.

 


25/11/2018 13:41:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Partita la Vendée-Artique: in testa è già bagarre

I commenti di Giancarlo Pedote prima della partenza

L'estate di Lignano tra buon vino, cibo e navigazione

Navigazione verso Marano e Aquileia con degustazioni dei prodotti della Strada del Vino e dei Sapori FVG

Caorle: venerdì 10 luglio parte "La Duecento"

La prima regata offshore italiana in periodo Covid sarà La Duecento, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita lungo la rotta Caorle-Grado-Sansego e ritorno dal 10 al 12 luglio 2020

Ancona: domani la “Conerissimo”, prima manifestazione velica della fase 3

Soddisfatti gli organizzatori: grazie alla collaborazione con Guardia Costiera, Capitaneria di Porto e FIV Marche, grande rigore nell’applicazione dei protocolli di sicurezza per tornare a veleggiare senza rischi

Il Governo "affonda" i porti turistici

Assomarinas: è inaccettabile, ancora una volta nel Decreto Rilancio il Governo ignora i problemi dei porti turistici

Vendée Arctique: nella piatta lotta tra Beyou e Dalin

Qualche problema per Giancarlo Pedote che si difende e festeggio in solitario i suoi 9 anni di matrimonio con Stefania

"100 Vele Rendez Vous", oltre 200 barche al primo evento post lockdown

In acqua anche medici e infermieri che sono stati in prima linea negli ospedali romani per combattere il virus COVID-19

Melges 20 King Of The Lake Cup, Siderval è il vincitore della prima regata italiana

La vela agonistica italiana è ufficialmente ripartita e lo ha fatto grazie alla flotta Melges 20 che, riunitasi nel weekend appena concluso a Malcesine, ha completato le prima serie di regate del 2020

Beda di Timifey Sukhotin vince la Coppa Europa Smeralda 888

Si è conclusa oggi la Coppa Europa Smeralda 888, prima regata della stagione sportiva dello Yacht Club Costa Smeralda

Liguria: operatori in fuga dai porti

Merlo, Federlogistica-Conftrasporto: “Fino a fine emergenza pedaggi autostradali alle AdSP per mantenere competitività"

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci