venerdí, 12 agosto 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nacra 15    ambrogio beccaria    press    2.4mr    69f    optimist    solidarietà    palermo-montecarlo    regate    the ocean race    america's cup    moth    wwf    nacra 17    copa del rey    sponsorizzazioni   

WINDSURF

A Porto Corsini (RA) iniziata la Coppa Italia Techno 293 per il Memorial Ballanti-Saiani

porto corsini ra iniziata la coppa italia techno 293 per il memorial ballanti saiani
redazione

Iniziata venerdì 7 maggio all’Adriatico Wind Club Ravenna la II Tappa di Coppa Italia della classe Giovanile FIV Techno 293 con 237 regatanti iscritti, numero record per la classe, che onora così al meglio il Memorial Ballanti Saiani, evento totalmente dedicato al windsurf iniziato mercoledì con la I tappa del Circuito italiano dell’olimpica iQFoil. Da venerdi a domenica di scena dunque i giovanissimi che rappresentano il futuro del windsurf nazionale con in acqua le categorie Plus, Under 17, under 15 e under 13 impegnati nella Coppa Italia, insieme ai più piccoli Kids (9-12 anni) ed Experience, ragazzi-e che si avvicinano alle prime regate. Se finora l’Adriatico non aveva gran fama di vento, da questa edizione del Memorial Ballanti-Saiani probabilmente non sarà più così, dato che su tre giorni, almeno due il vento di terra caratteristico della località, ha soffiato sui 20-25 nodi e con venerd' pomeriggio - esordio delle regate Techno 293 - ha dato il suo meglio con raffiche di anche 30 nodi, un po’ troppo. Tanto che in questa prima giornata di regate Techno è stato possibile far regatare solo i più grandi della categoria Plus (under 19 con vela 8,5 mq), perchè una volta chiamati in acqua gli under 17 il vento ha iniziato ad aumentare, mettendo in difficoltà la maggior parte della flotta che si stava portando sulla linea di partenza. A quel punto - considerato che il vento portava al largo, tutti gli allenatori - insieme naturalmente agli addetti all’assistenza messi a disposizione dall’Adriatico WInd Club Ravenna- hanno cercato di recuperare i surfisti in difficoltà per riportarli a terra. Considerate le condizioni è stata annullata qualsiasi regata successiva ai Plus, dando naturalmente priorità alla sicurezza. 

 

Anche nella categoria Plus comunque non tutti sono stati in grado di partire o concludere le prove, per le condizioni di vento sicuramente impegnative: dopo le prime tre regate è attualmente in testa il cagliaritano Giorgio Falqui Cao (Windsurfing Club Cagliari), primo con notevole vantaggio nella prima prova, ma arrivato nelle successive due regate con margini minimi (1-2-1), rispetto all’avversario più diretto Alessandro Graciotti (SEF Stamura, Ancona) che con due secondi e un primo è secondo nella classifica generale di categoria. Terzo della classifica provvisoria il gardesano Michele Marchei (Fraglia Vela Malcesine, 3-4-3), mentre ottimo quarto generale è il portacolori del circolo organizzatore Adriatico Wind Club Pietro Gamberini, andato via via migliorando con un 6-5-4. Nono in generale il compagno di squadra Francesco Silvi (DNF,3,5). Prima femmina e ottava in generale Elena Polletti del Circolo Nauticlub Castelfusano, ma per le ragazze buona prova anche per  Arianne Paz (CS Bracciano) e per la cagliaritana Angelina Medde (Windsurfing Club Cagliari) rispettivamente seconda e eterza femminili e decima e iundicesima assolute. Nei prossimi due giorni oltre a riprendere - vento permettendo - le regate delle altre categorie d’età della classe Techno, inizierà anche la I Tappa di Coppa Italia del Formula Windsurfing Fin & Open Foil, questa volta non specificatamente riservata ai giovanissimi, ma sicuramente ben partecipata dai più giovani, che ormai rappresentano la nuova generazione foil.

 


08/05/2021 09:09:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Copa del Rey: Selene Alifax ad un passo dal podio tra gli Swan 42

Selene Alifax di Massimo De Campo, ha corso sotto il guidone dello YC Lignano nell’agguerrita e numerosa flotta Swan 42 OD, che è scesa in acqua lunedì 1 e ha terminato le prove sabato 6/8, con un totale di 11 prove, classificandosi 4^ assoluta

America's Cup: Alinghi Red Bull Racing si presenta a Barcellona

Alinghi Red Bull Racing è il primo team a stabilirsi nella città che ospiterà la 37esima America's Cup e oggi ha varato BoatZero, la sua barca da allenamento, acquistata in Nuova Zelanda, prima fondamentale tappa del programma di lavoro del team

A settembre l'Italia Cup Molveno Moth 2022

Ruggero Tita è l’ideatore e co-promotore con Velica Molveno dell’iniziativa che vedrà i migliori atleti italiani gareggiare per la coppa volando sulle acque del lago trentino

Campionato Mondiale 29er: gli azzurri Demurtas-Santi conquistano l'argento

Vittoria sul filo di lana degli argentini Maximo Videla e Tadeo Funes De Rioja. Bronzo per i francesi Hugo Revil e Karl Devaux

Conclusa la 40^ Copa del Rey e Scugnizza la vince in ORC 3

Vittoria sfumata per un solo punto per Farstar di Lorenzo Monzo tra gli Swan 36, mantre Enzo De Blasio ha praticamente dominato nella sua classe

Optimist, Enrico Chieffi: "Lo SLAM DREAM TEAM è inarrestabile!"

SLAM ha scelto da subito, lo scorso agosto, di diventare sponsor della Associazione Italiana Classe Optimist e partner tecnico della squadra agonistica

Mondiale Junior: Margherita Porro e Stefano Dezulian vincono l'argento nel Nacra 17

Spettacolo sul lago di Como con le classi olimpiche acrobatiche. Nel 49er Lorenzo Pezzilli e Tobia Torroni chiudono al 22mo posto; 49erFX gli azzurri Riccardo e Federico Figlia di Granara chiudono nella top ten

The Ocean Race organizzerà uno dei primi eventi sportivi sostenibili al mondo

The Ocean Race mira a ridurre le emissioni fino al 75%. Tutti i partecipanti alla prossima edizione del giro del mondo a vela stanno lavorando insieme per rendere l'evento climaticamente positivo

"Crisalide" cerca Sailing Team

Il progetto sportivo, lanciato dall’Associazione Crisalide di Rimini, nasce con l’obiettivo di far conoscere l’importanza della prevenzione anche attraverso lo sport.A rispondere all’appello lanciato sui social anche la velista Cecilia Zorzi

A una settimana dalla Palermo-Montecarlo 2022

L’appuntamento è per le ore 12 di venerdì 19 agosto, nel golfo di Mondello, quando la flotta composta da 44 barche partirà per un evento a cui anche quest’anno prenderanno parte grandi campioni della vela

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci