giovedí, 2 ottobre 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ambiente    salone nautico    salone di genova    melges    barcolana    cantieristica    ucina    volvo ocean race    press    catamarani    panerai    j24    marco nannini    vela oceanica    giancarlo pedote    protagonist   

ISAF

Perth 2011: ottimo l'avvio degli italiani nel Mondiale Isaf

perth 2011 ottimo avvio degli italiani nel mondiale isaf
redazione

VELA, 5 dicembre - Buone notizie dall'Australia per i colori azzurri. Gli atleti italiani impegnati a Perth nel Campionato Mondiale ISAF 2011 hanno iniziato con il piede giusto.
Nella prima giornata che ha visto scendere in acqua le classi RS:X femminile, Laser Radial, Finn e 470 maschile sono da segnalare le buonissime prove di Laura Linares e Flavia Tartaglini nella tavola a vela e degli uomini della classe 470 Zandonà - Zucchetti e Sivitz Kosuta - Farneti. Bene anche Baldassari e Poggi nel Finn.

RS:X femminile (2 prove disputate)
Grande partenza di Laura Linares (CV Marina Militare) che nelle due prime prove in programma raccoglie un 5° e un 1° posto ed è terza assoluta della parziale. Nella prima regata la siciliana gira la prima boa in 13ª posizione per poi iniziare la rimonta che la porta fino al 5° posto sul traguardo. Nella seconda prova parte molto bene e al primo passaggio in boa è seconda dietro alla cinese Hueng. Alla seconda boa la Linares passa a condurre e mantiene il primo posto sino alla fine. Molto bene anche Flavia Tartaglini (SV Guardia di Finanza) che conquista un ottimo 2° e un 8° posto di giornata. La velista romana con i due risultati occupa la 6ª posizione in classifica con 10 punti.

Alessandra Sensini (CC Aniene) che ha concluso la giornata con un 11° e un 15° posto occupa il 24° posto della parziale con 27 punti, mentre Veronica Fanciulli (LNI Civitavecchia) con un 25° e un 15° è 35ª con 35 punti.

Le prime due posizioni della generale sono occupate dalla Korzits (ISR) e dalla Shaw (GBR) entrambe con 5 punti.

470 maschile (2 prove disputate)
Molto bravi anche i due equipaggi della classe 470 maschile Gabrio Zandonà (CV Marina Militare) - Pietro Zucchetti (SV Guardia di Finanza) e Simon Sivitz Kosuta - Jas Farneti (YC Cupa).
Zandonà - Zucchetti tagliano il traguardo della prima prova in ottava posizione e concludono la seconda al terzo posto. Con 11 punti totali sono al 6º posto della generale.
Sivitz Kosuta - Farneti, l'altro equipaggio azzurro impegnato in questa classe, ha raccolto un 6° e un 11° e grazie a questi due risultati si trovano al 14° posto della parziale con 17 punti.

Al vertice della classifica ci sono i finlandesi Lindgren - Lindgren con 3 punti, seguiti dai britannici Patience - Bithell con 6 e dai giapponesi Matsunaga - Imamura con 7.

Finn (2 prove disputate)
Giornata positiva anche per i due atleti della sezione Vela della Guardia di Finanza Filippo Baldassari e Giorgio Poggi in gara tra i Finn.
Per entrambi due buone regate tenendo conto anche del calibro degli avversari in acqua. Baldassari ha chiuso con un 13° e un 9° posto mentre Poggi con un 6° e un 17°. In classifica, il primo occupa la 23ª posizione con 22 punti mentre il secondo è 24° con 23 punti.

Ainsle (GBR) è il leader con 2 punti, secondo Trujllo con 4 e terzo Railey (USA) con 7.

Laser Radial (2 prove disputate)
Esordio poco felice per le ragazze iscritte in classe Laser Radial Francesca Clapcich (SV Aeronautica Militare), Laura Cosentino (YC Cortina d'Ampezzo) e Laura Marimon Giovannetti (AV Bracciano). Tutte e tre sono attardate in graduatoria: 58 punti e 58° posto per la Clapcich (oggi 37-21), la Cosentino (35-38) è 75ª con 73 punti mentre la Marimon Giovannetti (44-49) è 96ª con 93 punti.

Al primo posto la belga van Hacker con 2 punti seguita dalla ceca Fenclova con 4 e dall'olandese Bouwmeester con 5.



06/12/2011 10.48.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Salone di Genova: due novità in casa Ferretti

Ferretti Group espone al 54° Salone Nautico Internazionale di Genova una flotta composta da 8 imbarcazioni di cui 2 anteprime assolute per l’Italia

Salone di Genova: tante le novità in acqua

Ormai è tutto pronto per la più grande manifestazione nautica italiana in programma dall’1 al 6 di ottobre 2014. Come sempre, la rassegna ligure si distingue per la ricchezza e la varietà dell’offerta

VOR: MAPFRE main sponsor del team spagnolo

L'equipaggio è capitanato da Iker Martínez e Xabi Fernández e ha a bordo anche il francese Michel Desjoyeaux

Terza giornata Mondiali Platu 25: EUZ II ancora davanti

A pari punti si contendono il secondo e il terzo posto gli svizzeri di Superbusi con al timone Mathias Bermejo, che ieri ha messo a segno due brillanti primi, e l’altro team pugliese di Five for fighting 3 di Tommaso De Bellis

Rolex MBA's Conference & Regatta: primo giorno di regate a Santa Margherita Ligure

In testa l’equipaggio dell’MIT Sloan School of Management (Stati Uniti), seguito da Sauder School of Business (Canada) e Tuck School of Business (Stati Uniti)

Genova: con il Salone Nautico una settimana di iniziative di grande qualità culturale

Al via con la 54° edizione del salone Nautico Internazionale di Genova, la rassegna di eventi “GenovaInBlu”, ormai riconoscibile come un vero e proprio ‘marchio di qualità dell’offerta culturale’. E’ il fuori-salone nautico per eccellenza

Rolex MBA's: vince MIT Sloan School of Management

Terminata oggi a Santa Margherita Ligure la Rolex MBA’s Conference & Regatta, la sfida tra le migliori business school del mondo organizzata dallo Yacht Club Italiano e dallo SDA Bocconi Sailing Club

Class 40: per Sergio Frattaruolo un 2015 di regate ai Caraibi

Per il Class 40 Extreme Sail Academy anche un tentativo di record di traversata atlantica a fine anno su una rotta ancora misteriosa

La Coppa Dallorso alla sua 46° edizione

La regata, che si terrà Sabato 4 e Domenica 5 Ottobre, si svolge sul tradizionale percorso Chiavari/PortoVenere e PortoVenere/Chiavari in due prove di 28 miglia ciascuna

Carlo Alberini vince il titolo europeo classe J 70

L'Italiano Carlo Alberini su Calvi Network è il primo Campione Europeo della classe J70: in un'ultima emozionante giornata non è riuscito l'assalto del fuoriclasse spagnolo Rochas - ph. Andrea Carloni