mercoledí, 27 luglio 2016


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

altura    europei rs    vele d'epoca    centomiglia    nautica    giro del mondo    52 super series    windsurf    azzurra    press    marevivo    campionato europeo    turismo    regate    dolphin   

ISAF

Perth 2011: ottimo l'avvio degli italiani nel Mondiale Isaf

perth 2011 ottimo avvio degli italiani nel mondiale isaf
redazione

VELA, 5 dicembre - Buone notizie dall'Australia per i colori azzurri. Gli atleti italiani impegnati a Perth nel Campionato Mondiale ISAF 2011 hanno iniziato con il piede giusto.
Nella prima giornata che ha visto scendere in acqua le classi RS:X femminile, Laser Radial, Finn e 470 maschile sono da segnalare le buonissime prove di Laura Linares e Flavia Tartaglini nella tavola a vela e degli uomini della classe 470 Zandonà - Zucchetti e Sivitz Kosuta - Farneti. Bene anche Baldassari e Poggi nel Finn.

RS:X femminile (2 prove disputate)
Grande partenza di Laura Linares (CV Marina Militare) che nelle due prime prove in programma raccoglie un 5° e un 1° posto ed è terza assoluta della parziale. Nella prima regata la siciliana gira la prima boa in 13ª posizione per poi iniziare la rimonta che la porta fino al 5° posto sul traguardo. Nella seconda prova parte molto bene e al primo passaggio in boa è seconda dietro alla cinese Hueng. Alla seconda boa la Linares passa a condurre e mantiene il primo posto sino alla fine. Molto bene anche Flavia Tartaglini (SV Guardia di Finanza) che conquista un ottimo 2° e un 8° posto di giornata. La velista romana con i due risultati occupa la 6ª posizione in classifica con 10 punti.

Alessandra Sensini (CC Aniene) che ha concluso la giornata con un 11° e un 15° posto occupa il 24° posto della parziale con 27 punti, mentre Veronica Fanciulli (LNI Civitavecchia) con un 25° e un 15° è 35ª con 35 punti.

Le prime due posizioni della generale sono occupate dalla Korzits (ISR) e dalla Shaw (GBR) entrambe con 5 punti.

470 maschile (2 prove disputate)
Molto bravi anche i due equipaggi della classe 470 maschile Gabrio Zandonà (CV Marina Militare) - Pietro Zucchetti (SV Guardia di Finanza) e Simon Sivitz Kosuta - Jas Farneti (YC Cupa).
Zandonà - Zucchetti tagliano il traguardo della prima prova in ottava posizione e concludono la seconda al terzo posto. Con 11 punti totali sono al 6º posto della generale.
Sivitz Kosuta - Farneti, l'altro equipaggio azzurro impegnato in questa classe, ha raccolto un 6° e un 11° e grazie a questi due risultati si trovano al 14° posto della parziale con 17 punti.

Al vertice della classifica ci sono i finlandesi Lindgren - Lindgren con 3 punti, seguiti dai britannici Patience - Bithell con 6 e dai giapponesi Matsunaga - Imamura con 7.

Finn (2 prove disputate)
Giornata positiva anche per i due atleti della sezione Vela della Guardia di Finanza Filippo Baldassari e Giorgio Poggi in gara tra i Finn.
Per entrambi due buone regate tenendo conto anche del calibro degli avversari in acqua. Baldassari ha chiuso con un 13° e un 9° posto mentre Poggi con un 6° e un 17°. In classifica, il primo occupa la 23ª posizione con 22 punti mentre il secondo è 24° con 23 punti.

Ainsle (GBR) è il leader con 2 punti, secondo Trujllo con 4 e terzo Railey (USA) con 7.

Laser Radial (2 prove disputate)
Esordio poco felice per le ragazze iscritte in classe Laser Radial Francesca Clapcich (SV Aeronautica Militare), Laura Cosentino (YC Cortina d'Ampezzo) e Laura Marimon Giovannetti (AV Bracciano). Tutte e tre sono attardate in graduatoria: 58 punti e 58° posto per la Clapcich (oggi 37-21), la Cosentino (35-38) è 75ª con 73 punti mentre la Marimon Giovannetti (44-49) è 96ª con 93 punti.

Al primo posto la belga van Hacker con 2 punti seguita dalla ceca Fenclova con 4 e dall'olandese Bouwmeester con 5.



06/12/2011 10:48:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Gaetano Mura, un giro del mondo irrinunciabile (VIDEO)

Partenza ad Ottobre per Gaetano Mura che affronterà il suo personale giro del mondo senza scalo in solitario partendo da Cagliari

World Master's Cup 470

Ad ospitare gli oltre settanta equipaggi provenienti da quattordici paesi il Circolo Velico Planet Sail, individuato dall’International 470 Class Association anche per la sua esperienza quarantennale nel settore

Alberto Bona oggi alla partenza della Les Sables-Les Açores-Les Sables

I Mini iscritti sono 22, tra cui solo due prototipi: oltre a Alberto Bona con Promostudi La Spezia sarà  in regata Ian Lipinski a bordo di Griffon FR

La nautica ai tempi del Marchese del Grillo

Non si placa la polemica tra Ucina e Nautica Italiana: ripicche, dispetti e l'annuncio di un nuovo salone in Versilia proprio mentre si presenta Genova 2016

Non è mai troppo tardi per prenotare la tua vacanza con la speciale offerta di Qatar Airways

La compagnia con la Migliore Business Class al Mondo lancia una vantaggiosa promozione per viaggiare a tariffe convenienti con un servizio di bordo a 5 stelle

Gaetano Mura solo Round the Globe Record

Ad ottobre prossimo partirà per battere il record nella circumnavigazione del globo in solitario, senza assistenza e senza scalo, a bordo di un Class40

Eurocup 4000: recupero italiano, ma per ora dominio britannico

Gli italiani Ferrari-Cavaglieri risalgono al settimo posto. 30 barche da 5 nazioni per l'Eurocup 4000 iniziata mercoledì alla Fraglia vela Riva

Salpa il veliero Dolphin: promozione del territorio dal Salento fino a Venezia

Avviato il progetto "Adrion to Expo Venice", che mira a valorizzare i mari Adriatico e Ionio, recuperando e riconsegnando loro la valenza e il ruolo naturale di fondamentale collegamento e unione di territori

Campionato Europeo Optimist: buon risultato per Gaia Falco del CRV Italia che ha chiuso al quarto posto

Gaia Falco del CRV Italia, chiude quarta al Campionato Europeo Optimist ed è già concentrata al prossimo appuntamento: il Campionato Italiano

Rio 2016: i sogni e le certezze di Vittorio Bissaro

Nacra con i foil, Zika, acque inquinate, materiali, progetti futuri. Vittorio Bissaro si racconta in un'intervista prima delle Olimpiadi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci