domenica, 28 febbraio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vendee globe    america's cup    regate    libri    turismo    nautica    nomine    banque populaire    maxi-tri    ambiente    the ocean race    circoli velici    este 24    scuola vela    garda    dolphin   

O'PEN SKIFF

O'Pen Skiff, oltre 100 equipaggi al Campionato Italiano giovanile e Coppa del Presidente FIV

La Federazione Italiana Vela ha assegnato al Tognazzi Marine Village l’organizzazione del Campionato Italiano Giovanile Under 17 e Coppa del Presidente FIV Under 13 della classe velica O’Pen Skiff in programma dal 1 al 3 settembre sul litorale romano.

Sono ben 105 gli atleti iscritti all’evento sportivo giovanile con atleti provenienti dalla Campania, Sardegna, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Sicilia, Puglia, Trentino Alto Adige, Lombardia e Piemonte che si contenderanno il titolo nazionale nelle acque a ridosso del Villaggio Tognazzi. Alessia Tiano del Circolo Nautico Monte di Procida punta alla conferma del titolo femminile, ma troverà sul campo di regata la campionessa europea Sara Murru che cercherà di strappargli il l’oro conquistato nel 2019 a Reggio Calabria. In campo maschile fra i favoriti troviamo Matteo Lubrano Lavadera della LNI di Procida che lo scorso anno ha sfiorato il gradino più alto del podio. Non sarà facile per lui arrivare sul podio sul quale punterà a salire anche Federico Quaranta, vincitore della Coppa dei Campioni 2019, e i fratelli sardi Elias e Leonardo Nonnis, rispettivamente vincitore della Coppa del Presidente Under 13 lo scorso anno e campione europeo in carica.

Sarà agguerrita e impegnativa anche la sfida per la conquista della Coppa del Presidente FIV riservata agli atleti Under 13: in questa categoria sono 52 gli atleti al via, fra cui il partenopeo Domenico Pio Schiano di Scioarro che nel 2019 ha portato a termine una stagione sempre nei primi posti. L'atleta della LNI di Procida potrebbe trovare in Giorgio Salvemini del C.V. Ondabuena un valido avversario. In campo femminile occhi puntati su Alice Caronna del C.V. Sicilia, che lo scorso anno a Reggio Calabria ha chiuso in seconda posizione, e su Benedetta Cruciani della LNI di Ancona che nel 2019 ha partecipato alla Coppa dei Campioni distinguendosi fra i dieci concorrenti in acqua.

Soddisfatta del numero dei partecipanti in gara è la segretaria nazionale della classe, Laura Pennati: “In un anno difficile e incerto siamo riusciti a raggiungere i 200 iscritti alla classe O’Pen Skiff e, di questi, oltre la metà saranno presenti al Tognazzi Marine Village per l’evento clou dell’anno. Questi numeri stanno ad indicare che comunque la nostra è una classe velica solida e i ragazzi, nonostante i tre mesi di lockdown non si sono persi d'animo e vogliono tornare a riprendere a fare sport in sicurezza”.

E' proprio su questo fronte che il club organizzatore, affiancato dal Circolo Velico Villaggio Tognazzi, ha messo in piedi una imponente macchina organizzativa per garantire il regolare svolgimento dell’evento nel pieno rispetto delle norme per il contenimento della diffusione del COVID-19 previste dal CONI e dalla Federazione Italiana Vela: “Abbiamo attivato tutte le precauzioni previste – ha detto il presidente del club, Guido Sirolli – per poter svolgere l’evento in totale sicurezza, eliminando tutte le situazioni che avrebbero potuto dare luogo ad assembramenti, privilegiando le comunicazioni online e controllando l'accesso agli spazi a terra riservati agli atleti. La fortuna di svolgere la nostra attività sportiva in acqua ci permette di effettuare un campionato che mantiene alto il suo valore sportivo”.
Le regate potranno essere seguite sul sito della Federazione Italiana Vela - www.federvela.it - e su quello del club organizzatore www.tognazzimv.it


24/08/2020 21:33:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: New Zealand ci aspetta

Peter Burling:" Alcuni dei ragazzi di Luna Rossa erano nostri compagni di squadra l'ultima volta, quindi li conosciamo bene e loro conoscono noi"

Il mattino ha "l'Oro in Coppa"

Nell'alba italiana garrisce il tricolore ad Auckland dove Luna Rossa conquista il diritto a sfidare Team New Zealand per l'America's Cup vincendo la Prada Cup con un perentorio 7 a 1 su Ineos Team UK

Garda: i Dolphin pronti ad una grande stagione

Si parte a metà marzo con “Winter & Bianchi”

Fiart Rent: 11 yacht per le tue vacanze

L’esclusivo servizio charter per scoprire il Mediterraneo a bordo di uno yacht Fiart

Luna Rossa premiata con la Prada Cup

Con la cerimonia conclusiva, avvenuta sul main stage dell’America’s Cup Village di Auckland, la PRADA Cup è stata consegnata all’equipaggio di Luna Rossa Prada Pirelli, divenuto Challenger del 36 esimo America’s Cup Match

Gitana 17: il bilancio di una stagione deludente

Per Charles Caudrelier c'è frustrazione per aver mancato l'obiettivo del Trofeo Jules Verne, ma la consapevolezza di aver imparato molto. Prossimi impegni il Fastnet e la Transat Jacques Vabre

Armel Le Cléac'h e Kevin Escoffier: che coppia per Banque Populaire XI!

Due grandi skipper per una sfida gigantesca. Il Maxi Banque Populaire XI, in acqua entro la fine di aprile, partirà il prossimo novembre sulla Transat Jacques Vabre con grandi ambizioni. A bordo, Armel Le Cléac'h sarà insieme a Kevin Escoffier

Libri: "Denecia approdi nella pandemia" di Roberto Soldatini

Il diario di bordo di Roberto Soldatini che racconta da una prospettiva unica la vita durante i primi otto mesi dell'emergenza sanitaria

America's Cup: si profila un rinvio causa Covid

La prima regata dell'America's Cup rischia di saltare. Auckland entrerà in lockdown con una allerta 3 per sette giorni dalle 6 di domani mattina, come ha dichiarato il primo ministro Jacinda Ardern

Grecia: il Canale di Corinto chiuso fino ad aprile

L'inverno del 20-21 è stato ancora più devastante dei precedenti per il Canale di Corinto. Ci sono state frane più frequenti e significative, che hanno comportato una chiusura più lunga di quelle già subite dalla struttura negli ultimi decenni

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci