mercoledí, 16 gennaio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

velista dell'anno    nautica    campionati invernali    dinghy    america's cup    ambiente    clima    porti    windsurf    formazione    press    dragoni    420    dakar guadalupa    fincantieri    dolphin   

VELA OLIMPICA

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

olimpiadi giovanili speciale renna oggi in acqua per una medaglia
Roberto Imbastaro

La quinta giornata di regate con i suoi 14° è stata la più fredda dall'inizio degli Youth Olympic Games di Buenos Aires. Il Club Nautico San Isidro è stato battuto da un vento sui 10/15 nodi che soffiava in direzione est/nord est. Il livello dell'acqua era alto a causa della pioggia caduta e del vento da sud est che ha soffiato durante la notte. 

Ieri - giovedì 11 ottobre - sono state effettuate 3 prove della classe Techno 293 Plus sia maschile che femminile, mentre i kiteboarder sui TT:R hanno potuto portare a termine una sola prova con gli organizzatori costretti a farli uscire dall'acqua a causa del troppo freddo.

Giorgia Speciale (SEF Stamura) continua ad aumentare lo scarto tra lei e la seconda in classifica, la francese Manon Pianazza, grazie ai parziali odierni di 3, 4 (che scarta) e 1 che la portano a meno 17 dalla transalpina. Terza l'israeliana Naama Gazit.

Nicolò Renna (CS Torbole) piazza una giornata con 2, 2, 1 e rimane in seconda posizione (23) con un margine di 20 punti sul terzo, il britannico Finn Hawkins (43). Primo sempre il greco Alexandros Kalpogiannakis (16).

Nei Kiteboard TT:R femminili, Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) ottiene un settimo posto nell'unica prova effettuata che la fa rimanere in seconda posizione a 12 punti con una sola lunghezza a separarla dalla terza, la spagnola Nina Font a 13. Prima sempre la tedesca Alina Kornelli (4). 

Nei Kiteboard TT:R maschili sempre primo il dominicano Deury Corniel, secondo lo statunitense Cameron Maramenides e terzo lo slovacco Toni Vodisek.

I Nacra 15 hanno osservato un giorno di riposo, quindi la classifica rimane invariata rispetto a mercoledì: primi gli argentini Teresa Romairone e Dante Cittadini, secondi gli olandesi Laila van Der Meer e Bjarne Bouwer e terzi i francesi Titouan Petard e Kenza Coutard. Settimo posto per gli azzurri Andrea Spagnolli e Giulia Fava (FV Malcesine/AV Civitavecchia).

Alessandra Sensini - Vice Presidente CONI, Direttore Tecnico Giovanile FIV:

"Ieri è stata una giornata lunga e molto fredda, le classifiche non hanno subito scossoni e oggi dovremo entrare in acqua molto concentrati.
Nelle tavole a vela maschili il greco Kalpogiannakis sta facendo molto bene, Nicolò ha fatto delle buone regate e ha colto un primo nell'ultima prova che ci fa ben sperare, oggi si dovrà fare il meglio possibile anche se non dipenderà solo da lui.
Nelle tavole a vela femminili Giorgia ha continuato a regatare in sintonia con il campo e ha chiuso anche lei con un primo allungando il vantaggio sulla seconda.
Nei TT:R Sofia ha regatato un po' contratta, non è riuscita a partire bene e poi è sempre difficile recuperare, siamo sempre in seconda posizione anche se la tedesca ha avuto una giornata perfetta, nelle gare di oggi dovremo essere comunque pronti a cogliere le opportunità che si presenteranno."

Oggi - venerdì 12 ottobre - si concluderanno le regate dei Techno 293 Plus, al termine della quale si assegneranno le medaglie. 

Sempre oggi continueranno invece le regate delle altre due classi presenti, Nacra 15 e Kiteboard TT:R.

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile.

 


12/10/2018 10:36:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mondiale Dragoni: la Compagnia della Vela sul podio in Australia

Klaus Diederichs, socio della Compagnia della Vela, su Fever conquista la terza posizione assoluta. A bordo anche il fuoriclasse italiano Diego Negri

Gli Oscar della Vela 2018 saranno assegnati il 4 marzo 2109 a Villa Miani

Le novità di maggior rilievo dell’evento e i nomi dei candidati ufficiali saranno comunicati ufficialmente martedì 15 gennaio, dopo un sondaggio effettuato dagli organizzatori tra i giornalisti di settore e le testate partner de Il Velista dell’Anno

Record Dakar/Guadalupa: il meteo fa slittare la partenza

Record di traversata atlantica, Picciolini e Sardi prendono possesso del catamarano di appena 6 metri e si preparano per questa impresa estrema.

Exxpedition: un giro del mondo a vela per sole donne contro la plastica

Partirà dall’Inghilterra l’eXXpedition Round the World 2019-2021, spedizione oceanica in barca a vela tutta al femminile che circumnavigherà il globo per sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale sull’enorme impatto delle sostanze plastiche sugli oceani

Dolphin in acqua sul Garda

La flotta dei Dolphin è pronta a riaprire le sfide sulle acque del Benàco. Domenica si parte con il Cimento della Fraglia Vela Desenzano.

Windsurf: il titolo italiano overall a Dario Mocchi

Dario Mocchi ITA-8080 conquista il titolo OVERALL bissando il successo del 2017. Prima delle donne Bruna Ferracane ITA 712

Si conclude la 6a edizione del progetto ForMare

Centinaio di studenti a bordo delle navi Moby e Tirrenia: un contratto a tempo determinato per i due studenti più meritevoli

Raduno 420 a Sanremo

Si è svolto a Sanremo presso le strutture dello Yacht Club il primo raduno del 2019 dedicato alla Classe 420

America's Cup: Panerai sponsor di Luna Rossa

Lasciate le vele d'epoca, cui aveva lungamente legato il proprio nome, Panerai approda alla teconologica America's Cup a bordo di Luna Rossa

Cavallo Pazzo II guida l'Invernale del Circeo

Dopo sei prove in testa c'è Cavallo Pazzo II, l’X 35 di Enrico Danielli, seguito da Vahinè 7 il First 45 di Francesco Raponi, terzo Le Cage Aux Folles l’XP 33 di Mario Bellotti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci