giovedí, 25 febbraio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circoli velici    este 24    scuola vela    maxi-tri    america's cup    garda    dolphin    luna rossa    maxi    vela olimpica    the ocean race    team    press    fiv   

AZIENDE

Novità Garmin Marine 2020

Garmin Italia, una società di Garmin Ltd. (NASDAQ: GRMN), leader mondiale nella navigazione satellitare, annuncia oggi onDeck, il nuovo sistema che permette la gestione ed il controllo da remoto dell’imbarcazione.
Questo innovativo modulo black box consente di controllare fino a 5 utenze e ricevere aggiornamenti sulla tensione della batteria, le attività di sentina, le variazioni di temperatura, lo stato di alimentazione della banchina ed in generale di tutti i sensori NMEA 2000 interfacciati, il tutto tramite smartphone o tablet grazie all’app gratuita ActiveCaptain®. Hai mai pensato di poter accendere il frigorifero dell’imbarcazione direttamente da casa tua o dal tuo ufficio? Ora puoi farlo.
Grazie a onDeck è possibile quindi avere il pieno controllo della propria barca ovunque ci si trovi, così da poter monitorare costantemente la situazione ed essere in grado di organizzare l’esperienza in mare ancora prima di salire a bordo.
Tra le funzioni principali spiccano la possibilità di configurare gli allarmi e le notifiche sul cambio di stato dei sensori collegati, come ad esempio impostare un segnale di allarme per un sensore di sicurezza attivo o per lo spostamento della propria imbarcazione: il sensore GPS integrato infatti, consente di personalizzare un'area di Geofencing oltre la quale non è possibile uscire senza far scattare la notifica di allarme.
Grazie ad un eccellente processo di archiviazione sul Cloud, tutti i dati ricevuti dalla vostra imbarcazione saranno archiviati fino a 30 giorni e, tramite la copertura globale 3G/4G di GTB 10 OnDeck Hub (attraverso la sottoscrizione di un abbonamento), saranno a disposizione in qualsiasi momento.
Inoltre, grazie ad una batteria di backup integrata nel sistema OnDeck, sarà garantito il funzionamento in autonomia fino a 48 ore dopo l’esaurimento o lo scollegamento della batteria di bordo.
onDeck è un sistema intuitivo e facile da installare, ma richiede il supporto di un tecnico specializzato per trovare la posizione ottimale e l’orientamento perfetto per sfruttare a pieno tutte le funzioni di questa tecnologia, in particolare:
• Wi-Fi integrato nella black box grazie al quale è possibile collegare il tuo tablet/smartphone alla strumentazione di bordo, fungendo così da cervello dell’imbarcazione e gestendo direttamente le utenze
• La precisione massima del segnale grazie all’antenna GPS integrata ad alta sensibilità
Per sfruttare al meglio le potenzialità di onDeck è necessario sottoscrivere un abbonamento dati, disponibile
in due tipologie per adattarsi meglio alle esigenze dell’armatore: il piano annuale e quello mensile.
Il nuovo modulo black box è compatibile con i chartplotter della serie GPSMAP 722/922/1222 Plus e la serie
di maxi-display GPSMAP 8400.
Il nuovo onDeck è disponibile da settembre ad un prezzo di 899,00 € IVA inclusa.
Nella confezione è incluso l’hub OnDeck, un sensore antintrusione, un sensore di temperatura, un sensore di tensione, un interruttore a relè (12V), il cavo di alimentazione e i cavi di connessione alla rete di bordo.
Per maggiori informazioni http://www.garmin.com/newmarine o segui la nostra pagina Facebook www.facebook.com/garmin.marine.italy


16/09/2020 09:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: si regata sabato dopo una giornata vergognosa

l tentativo di ACE di forzare la mano e procrastinare le regate conclusive dell’America’s Cup è fallito, anche perché, a termini di regolamento, Luna Rossa avrebbe richiesto la vittoria a tavolino

America's Cup: Ineos tenta di non arrendersi anzitempo

Ineos Team nervoso, ma riesce a prendere il suo primo punto nella seconda prova dopo che nella prima aveva messo in cascina solo due penalità Luna Rossa conduce ora 5 a 1

America's Cup: New Zealand ci aspetta

Peter Burling:" Alcuni dei ragazzi di Luna Rossa erano nostri compagni di squadra l'ultima volta, quindi li conosciamo bene e loro conoscono noi"

Il mattino ha "l'Oro in Coppa"

Nell'alba italiana garrisce il tricolore ad Auckland dove Luna Rossa conquista il diritto a sfidare Team New Zealand per l'America's Cup vincendo la Prada Cup con un perentorio 7 a 1 su Ineos Team UK

Week-end decisivo per la Prada Cup

Dopo cinque giorni di pausa si torna in acqua questa notte alle 4:00 ora italiana per un week-end di regate che potrebbe essere decisivo

Tokio 2020: Federvela indica i primi tre equipaggi

Il Consiglio FIV conferma le scelte del DT e del Presidente. Ecco i primi tre equipaggi per la vela proposti al CONI:- 470 maschile: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò - ILCA 6: Silvia Zennaro - Nacra 17: Ruggero Tita e Caterina Banti

Garda: i Dolphin pronti ad una grande stagione

Si parte a metà marzo con “Winter & Bianchi”

Vitamina Sailing tra Club Swan 36 e catamarani M32

Il Vitamina Sailing team è pronto a tornare in azione per affrontare una stagione di regate ancora più ricca di appuntamenti in giro per l’Europa

Genova: finale di The Ocean Race Europe!

Come succederà per il giro del mondo 2022-23, Genova sarà finale della prima edizione di The Ocean Race Europe il prossimo giugno

Luna Rossa premiata con la Prada Cup

Con la cerimonia conclusiva, avvenuta sul main stage dell’America’s Cup Village di Auckland, la PRADA Cup è stata consegnata all’equipaggio di Luna Rossa Prada Pirelli, divenuto Challenger del 36 esimo America’s Cup Match

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci