lunedí, 9 dicembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j70    press    campionati invernali    optimist    regate    vela olimpica    ucina    the ocean race    boot dusseldorf    trofeo jules verne    spindrift 2    idec   

PRESS

Nelle Marche "Il Natale che non ti aspetti"

nelle marche quot il natale che non ti aspetti quot
Redazione

Quest’anno “Il Natale che non ti aspetti” porterà con se una slitta carica di iniziative curiose per grandi e piccini. L’evento diffuso coordinato da Comitato Unpli sezione provinciale di Pesaro e Urbino insieme alle pro loco e in collaborazione con Regione Marche e Provincia di Pesaro e Urbino per promuovere le tradizioni natalizie e i paesaggi tipici marchigiani, sfodera infatti un programma a tratti curioso ed originale, che accompagna i già celebri mercatini di artigianato artistico e homemade.

Certamente inedito ed inusuale sarà l’arrivo di Babbo Natale a Fossombrone, nel pomeriggio della vigilia: seguendo il corso del fiume Metauro, egli arriverà infatti a bordo di una slitta-canoa accompagnato da elfi con fiaccole danzanti riflettenti sull’acqua, per regalare ai presenti uno spettacolo indimenticabile. Gli elfi saranno il tema principale del “Magico Natale”, che quest’anno si presenta come un bosco incantato con erba vera e alberi parlanti.

Sarà invece una cioccolata calda e un vin brulé a salutare la nascita del Bambinello a Gradara, nella Chiesa di San Giuseppe. Nel pomeriggio, nell’ambito de Il Castello di Natale, “Babbo Natale va in pensione” ma solo per finta, nel laboratorio per bambini e lettura scenica al Teatro Comunale di Gradara.

Fano, “Il Natale più” stupisce con il grande albero di Natale in Piazza XX Settembre alto 13 metri, uno dei più “illuminati” d’Italia, ma la grande novità del Natale 2018 l’allestimento di“Magic Sand: Il Natale tra le sculture di Sabbia” in Piazza Amiani: un percorso di sculture suggestive alte oltre due metri che rappresentano la natività, gli antichi mestieri, personaggi storici e alcuni dei monumenti fanesi più importanti.
Pesaro nel cuore di nome e di fatto, per chi sceglie di vivere le festività all’insegna del divertimento, volteggiando nell’immancabile pista di pattinaggio sul ghiaccio a forma di cuore che si trova in Piazza del Popolo. Ma anche una meta di grande richiamo turistico con i mercatini a tema nelle caratteristiche casette di legno che fino al 25 dicembre ospiteranno il mercatino di Natale e, dal 26 fino al 6 gennaio, quello dedicato alla Befana.
Il Natale a Urbino continua ad ammaliare con l’avvolgente suggestione degli oltre 300 esemplari di presepe di ogni misura, provenienza e materiale dislocati nei palazzi storici, nelle strade e nelle piazze e con lo spettacolo di suoni e luci “White Christmas Dream”. Ma la vera sorpresa per i bambini arriverà il 25 dicembre, con Babbo Natale che, a bordo della sua slitta, porterà regali e dolciumi in Piazza della Repubblica e con il Carillon Vivente per le vie del centro.
Proseguono nel frattempo i preparativi per accogliere in grande stile grandi e piccini ad Urbania per la Festa Nazionale della Befana, che dal 4 al 6 gennaio distribuirà allegria e dolcezza a tutti i presenti, con la calza da record lunga oltre 50 metri, l’unica ed originale Casa della Befana e le tipicità gastronomiche, nell’attesa che la simpatica vecchietta si cali, il 6 gennaio, dalla Torre Campanaria.
Si sono intanto concluse, nelle scorse settimane e con grande successo di pubblico, le iniziative di Candele a Candelara, Nel Castello di Babbo Natale a Frontone e di E’ Natale a Mombaroccio, che confermano la speciale attrattività dei suggestivi paesaggi invernali marchigiani in occasione delle festività.
Per informazioni e dettaglio dei programmi www.unplipesarourbino.it

 


19/12/2018 12:54:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: si fa subito sul serio

Con un vento dai 16 ai 18 nodi le regate sono state bellissime. Sorridono Vulcano 2 (Regata), Soul Seeker e Malandrina (Crociera) e Moi e Toi (Coastal Race)

Argentario: Air Bada (IRC) e Galahad (ORC) guidano le classifiche

3° Campionato Invernale dell'Argentario e 1° Campionato Invernale Unificato della Costa d'Argento. Il punto della situazione dopo le prime due giornate

Concluso l'Autunnale di Lignano

Allo Yacht Club Lignano concluso il 31° Campionato Autunnale della Laguna e il 7° Trofeo Autunnale del Diporto all’insegna del sole e della bora

Trofeo Jules Verne: partito il tentativo di Spindrift 2

Spindrift 2 ha passato la linea di partenza del Jules Verne Trophy martedì 3 dicembre 2019 alle 20h 55' 54" UTC per iniziare la lunga rotta di ben 21.600 miglia intorno al mondo alla ricerca del record

Ucina: cresce la protesta dei Porti Turistici contro l'aumento dei canoni concessori

Il Presidente di UCINA Confindustria Nautica, Saverio Cecchi, chiede di inserire uno specifico emendamento nella legge di bilancio

Brest Atlantiques: Edmond de Rothschild a meno di 1000 miglia da Brest

Se le previsioni si confermeranno, il maxi-trimarano allestito da Ariane e Benjamin de Rothschild potrebbe fare il suo ingresso nel porto di Brest al più tardi il mercoledì mattina

Invernale Napoli: disputate le prime due prove

In una bella giornata tipicamente invernale, si è disputata domenica 1° dicembre la prima prova della 49esima edizione del Campionato Invernale Vela d’altura del Golfo di Napoli

Auckland,World Championships 2019: vento forte, regate ridotte

Hyundai World Championships 2019 classi 49er, 49er FX e Nacra 17

World Championships 2019: sei equipaggi italiani in Finale Gold

Terminate le Qualifiche allo Hyundai World Championships 2019. Sei equipaggi italiani promossi in Finale Gold, tre nella classe 49er FX femminile e tre nel Nacra 17 misto. Vittorio Bissaro e Maelle Frascari secondi in classifica

Missione in USA per Ucina

UCINA Confindustria Nautica partecipa alla Missione negli USA per promuovere il sistema industriale italiano

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci