giovedí, 21 febbraio 2019

PROTEZIONE CIVILE

Naufragio Costa Concordia: priorità resta rimozione nave

Il Commissario delegato per la gestione dell'emergenza per il naufragio della Costa Concordia, Franco Gabrielli, assicura il sindaco di Isola del Giglio del fatto che la priorità nel lavoro svolto in questi tredici mesi è sempre stata, e continua a essere, la rimessa in asse della nave senza sezionamenti e il suo allontanamento dall'isola quanto prima e con il minore impatto ambientale possibile.
Infatti, tra i principali compiti del Commissario ci sono il controllo dell'esecuzione degli interventi di messa in sicurezza e bonifica da parte dell'armatore (e delle società da questo incaricate) e la verifica che la rimozione del relitto avvenga tutelando tutti i fattori ambientali.
Proprio al fine di assicurare l'esatta esecuzione del progetto di rimozione e recupero della nave e delle prescrizioni formulate nel corso della Conferenza dei servizi del 15 maggio 2012 e nei mesi successivi è stato istituito l'apposito Osservatorio di monitoraggio del quale il Comune fa parte ed è estremamente opportuno che continui a farne parte.
Ogni attività aggiuntiva che esula da queste dovrà, se ritenuta necessaria, essere esplicitamente prevista in un apposito e specifico atto normativo primario.


21/02/2013 18:26:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caribbean 600: si rovescia Argo, il rivale di Soldini. Equipaggio in salvo

Il MOD 70 americano Argo si è capovolto a Sud di Antigua, l’equipaggio è in salvo.

Fincantieri: ad Ancona al via i lavori in bacino per "Silver Moon"

Si tratta della seconda di tre navi ultra-lusso della serie “Muse” per Silversea Cruises

Andora: la classe Laser inaugura il progetto "Italia Cup Plastic Free"

Si tiene ad Andora, da venerdì 15 a domenica 17 febbraio, la prima tappa dell'Italia Cup Laser 2019. L'organizzazione della regata è affidata al Circolo Nautico Andora, su delega della Federazione Italiana Vela

Giovanni Soldini pronto per la RORC Caribbean 600

Domani il via dell’11ma edizione della RORC Caribbean 600. Previste condizioni favorevoli per la regata

Domenica settima prova per l'Invernale di Riva di Traiano

Nel mezzo di quella che oramai viene chiamata “L’estate di San Valentino”, si torna in acqua domenica 17 febbraio per la settima giornata del Campionato Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli

Giovanni Soldini e Maserati alla RORC Caribbean 600

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini ad Antigua per la RORC Caribbean 600. L’equipaggio del trimarano italiano è pronto alla sfida con l’americano Argo. Partenza prevista per il 18 febbraio

Sydney: dopo 5 prove Australia in testa nella "ControCoppa America"

Belle riprese video ma formula ancora non convincente

Caribbean 600: sportività tra Soldini e il Team Argo

Giovanni Soldini e l’equipaggio di Maserati Multi 70 hanno accolto la richiesta del Team di Argo di posticipare la partenza della RORC Caribbean 600

Invernale Riva di Traiano: 2 nodi non bastano

Giornata estiva con un vento che non è mai andato oltre i 3 nodi, troppo pochi per disputare una regata degna di tal nome

Caribbean 600: per Soldini anche il nuovo record della regata

Il Team italiano stabilisce il nuovo record della regata: 1 giorno, 6 ore e 49 minuti Il diretto rivale Argo taglia il traguardo 7 minuti dopo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci