venerdí, 29 maggio 2020

REALE YACHT CLUB CANOTTIERI SAVOIA

Napoli, RYCC Savoia: concluse le Regate di Natale

napoli rycc savoia concluse le regate di natale
redazione

Grande successo per le Regate di Natale 2019, la competizione velica organizzata dal Reale Yacht Club Canottieri Savoia. Il bel tempo ha favorito la riuscita di una manifestazione che ha potuto contare su circa 70 partecipanti delle classi veliche 420, Laser e Finn. Tre i giorni di regate, che hanno decretato i vincitori delle 6 coppe messe in palio dal Circolo Savoia.

La Coppa Vincenzo Maria Sannino (Laser Standard) è stata vinta da Valerio Cosentino del RYCC Savoia, davanti a Lorenzo Migliaccio del CRV Italia e Nello Oliviero sempre del Savoia. La Coppa Neri Stella (Laser Radial) è andata al campione del mondo Niccolò Nordera del Circolo Savoia, che ha preceduto il compagno di club Pietro Paolo Orofino e Tommaso Viola della Lega Navale di Napoli; prima classificata femminile, Giorgia Deuringer del Circolo Nautico Posillipo. La Coppa Bruno e Cecilia Cappa (Laser 4.7) ha visto una tripletta dei velisti del Circolo Italia: Emanuela Jandoli (prima classificata assoluta e femminile) ha preceduto Kim Bertorello e Federico Orazzo. Nella Coppa Michele Del Sordo (Finn) doppietta dello Yacht Club Gaeta con Federico Colaninno e Nando Colaninno; sul terzo gradino del podio Andrea Lino (Cc Tevere Remo). La Coppa Renato Barendson per la classe 420 maschile è andata all’equipaggio composto da Alessandro Aita e Domenico Battinelli (Mascalzone Latino), che hanno preceduto due scafi del Circolo Italia, composti da Federico e Riccardo Figlia di Granara; e da Camilla Marino e Maria Giovanna Lanzillo. Infine, la Coppa Annie Chiantera (420 femminile) è andata a Camilla Marino e Maria Giovanna Lanzillo del Circolo Italia; secondo posto per Marianna Gambuli e Adriana Avella (Mascalzone Latino), terzo per Gaia Falco e Speranza Salella (Circolo Italia). 

Le regate si sono svolte nelle acque antistanti il porticciolo di Santa Lucia su diversi campi di regata. Venerdì giornata regolare: il bel tempo e il vento moderato hanno permesso di portare a termine due prove. Sabato invece il vento in mare ha superato i trenta nodi, rendendo particolarmente complicata la competizione. Oggi, per la chiusura, giornata di vento perfetta che ha permesso di svolgere tutte le prove in programma. Nutrito il numero di partecipanti: la novità di quest'anno è stata la presenza dei Finn, la classe velica che s'era vista a Napoli nel marzo 2018, quando proprio il Circolo Savoia insieme alla Lega Navale aveva organizzato la Coppa Italia. 

La cerimonia di premiazione si è tenuta al termine delle regate ed è stata condotta da Lucio Stella, vicepresidente sportivo, Massimiliano Cappa, Direttore del Naviglio, e Alberto Lezzi, Segretario Generale del Circolo Savoia. “Grazie a tutti i partecipanti, è stata una bella festa di sport”, commenta Lezzi. “Ringrazio Gerardo Chiantera, che come ogni anno è venuto da Roma per premiare il vincitore della coppa che porta il nome della figlia. Ogni coppa di queste regate ricorda persone che hanno dato lustro al nostro club ed è un piacere e un onore ricordarle”. Da domani, il Circolo Savoia si concentrerà sull'organizzazione del 27 esimo Trofeo Marcello Campobasso: “Diamo a tutti gli appassionati appuntamento dal 3 al 5 gennaio per una manifestazione che vedrà al via 210 velisti di 15 nazioni. Gli atleti della Germania e dell’Ucraina sono già a Napoli per gli allenamenti e passeranno il Capodanno nella nostra città”. 

Le Regate di Natale sono state l’ultimo evento del calendario regate della V Zona Federvela valido, per la classe 420, anche come settima tappa del Campionato Zonale Fiv 2019.


29/12/2019 17:18:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Regione Sardegna: la nautica contro il Passaporto Sanitario

Gli operatori del comparto nautico e i charter denunciano un forte calo delle prenotazioni per l'incertezza normativa causata degli annunci del presidente Solinas sul Passaporto Sanitario

Velista dell’Anno FIV 2019: premiazione online giovedì 28 maggio 2020 dalle 18.15

Superata la prima fase dura della pandemia, l’organizzazione dell’evento ha deciso di rompere gli indugi e ufficializzare i vincitori del Velista dell’Anno FIV 2019

Mitek da Ravenna lancia i fuoribordo elettrici dai 2 ai 3 mila euro

La via romagnola alla nautica sostenibile. Protagonista Alfonso Peduto e il suo socio Giovanni Parise che in questi giorni lanciano i loro motori a partire da poco più di 2000 euro

Canarie: ulteriori sperimentazioni OMT per turismo sicuro

Mentre in Italia regna l'incertezza sulle procedure soprattutto in Sardegna, le Canarie già collaborano con l'OMT come laboratorio globale per il turismo sicuro e convalideranno i propri protocolli di sicurezza sanitaria estesi a tutti i servizi turistici

Marco Gradoni è il Velista dell'Anno FIV 2019

Roberto Lacorte si aggiudica il premio Armatore Timoniere dell'Anno – Trofeo Mercedes Benz Vans. Il TP52 Xio vince il premio Barca dell'Anno - Trofeo Confindustria Nautica. Assegnato a Luna Rossa il premio speciale per l’Innovazione Tecnologica

Sui charter si abbatte il "tafazzismo" del Governo italiano

Un provvedimento dell'Agenzia Entrate danneggia gravemente il noleggio nautico, modificando il calcolo dell'aliquota IVA sulla navigazione in acque extra UE, mentre la Francia rimanda l’applicazione delle misure a causa dell’emergenza Covid-19

Entrano in ASSONAT le Marine di Capitana, Perd'e Sali e Portoscuso

Importante ingresso in Assonat-Confcommercio – Associazione Nazionale Approdi e Porti Turistici di Saromar Gestioni, un network che comprende i Marina del Sud Sardegna di Capitana, Perd’e Sali e Portoscuso

Da oggi hanno riaperto al pubblico le Gallerie dell'Accademia di Venezia

Da oggi, martedì 26 maggio, le Gallerie dell'Accademia di Venezia, tra i primi musei italiani a riprendere l’attività dopo oltre due mesi di chiusura, hanno riaperto le porte al pubblico

Ferretti Group consolida la propria presenza negli USA

Ferretti Group annuncia l’investimento di 15 milioni di dollari per l’acquisto di un cantiere a Fort Lauderdale, Florida, per aumentare la presenza strategica di Ferretti Group America

YC Italiano: partono i corsi di vela dedicati ai bambini

Lo Yacht Club Italiano lancia i suoi corsi di vela e li allunga fino a settembre. Tutti a bordo di optimist, windsurf e derive collettive per trasformare i ragazzi in veri lupi di mare!

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci