martedí, 6 dicembre 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

the ocean race    regate    velalonga    campionati invernali    ambiente    campionato invernale riva di traiano    circoli velici    rs21    libri    slam    solidarietà    porti   

KITE

Mondiale Kite: Vodisek e Moroz alle fasi finali da leader

mondiale kite vodisek moroz alle fasi finali da leader
redazione

Il fresco campione d'Europa e la campionessa del mondo in carica: sono stati Toni Vodisek e Daniela Moroz a concludere in testa le Opening Series del Sardinia Grand Slam -Campionato del Mondo di Formula Kite (Classe Olimpica), che hanno qualificato 25 ragazzi e altrettante ragazze alle Gold Fleet delle fasi finali, in programma da domani, 14 ottobre, a domenica 16. Finali che vedranno impegnati, fra gli altri, quattro italiani nella gara maschile e una fra le donne.

Anche nel Day-3 dell'evento, giovedì 13 ottobre, organizzatori e atleti hanno dovuto fare i conti con le bizze del vento e con un maestrale prima poco stabile e poi troppo debole. Si sono riuscite a concludere otto regate totali, che hanno portato gli uomini a concludere sei serie (Q6) e le donne, in acqua per prime, a finirne cinque (Q5). 

Toni Vodisek conclude la giornata con il sorriso, grazie ai due secondi posti di manche dietro il polacco Maksymilian Zakowski e il francese Benoit Gomez. "Lo scirocco aveva permesso a tutti di gareggiare in condizioni stabili, mentre con il maestrale è sempre un'incognita. Sono molto contento per i secondi posti di oggi, non sono un mago nella lettura del vento, non come Gomez che è stato molto bravo in Q6 precedendomi. Speriamo di avere venti più stabili nei prossimi giorni, di divertirci e, ovviamente, di puntare al massimo risultato", il commento dello sloveno.

Bicchiere mezzo pieno anche per Axel Mazella: per lui un secondo e un quinto posto, che gli permettono di avere lo stesso punteggio netto di Vodisek, anche se in piazza d'onore fino a ora. "E' la sesta volta che gareggio qui a Cagliari e ogni volta mi diverto. Oggi c'era il classico maestrale e non è stato facile gareggiare, perché il vento era rafficato e oscillante. Ma anche questo è il kite, io mi diverto comunque. Difficile dire che sia il favorito, in poche regate può cambiare tutto".

Successi di manche anche per Denis Taradin, terzo overall, Theo de Ramecourt, Florian Gruber e Riccardo Pianosi, che ha completato la giornata con un buon secondo posto salendo all'ottavo posto in classifica generale: "E' stata una buona giornata per me - il commento di Pianosi, il migliore di giornata - ho trovato due belle prove, pulite. Sono partito bene, ho saputo leggere il vento in maniera giusta, anche facendo doppie virate. Sono in crescita". Con Pianosi, passano in gold fleet anche Lorenzo Boschetti (15°), Mario Calbucci (20°) e Alessio Brasili (21°).

Fra le donne, prosegue il dominio di Daniela Moroz: cinque vittorie in cinque gare. Si è interrotta invece la serie positiva di Lauriane Nolot, preceduta nel suo gruppo da una rediviva Ellie Aldridge, altro nome importante di questo Mondiale. Occhio anche a Leonie Mayer: la tedesca entra in Gold Fleet in terza posizione, davanti alla britannica Katie Dabson e alla spagnola Gisela Pulido Borrell“Speravo potessimo gareggiare di più, perché mi piacciono le condizioni di vento variabile offshore, speriamo che domani il vento sarà più forte e stabile. E' bello essermi qualificata alla Gold Fleet Race in prima posizione, vedremo come andrà nei prossimi giorni”, ha dichiarato la statunitense, campionessa in carica.

Qualificata alle Gold Fleet anche un'azzurra, Maggie Ellien Pescetto, 25sima al termine delle qualifiche. ph. IKA Media


14/10/2022 09:52:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: una giornata "scoppiettante"

15 nodi da sud con raffiche oltre i 20 e un'onda crescente, contrariamente alle previsioni, hanno messo in difficoltà molte imbarcazioni e le rotture sono state parecchie

Este24, un invernale tutto da scoprire

Già due week per l’invernale 2022/23, organizzato dal Circolo Nautico Guglielmo Marconi, che sarà un’ottima palestra, con alcuni ritorni nel roaster. La partenza è avvenuta 13 novembre con la prima tappa, il 27 novembre

America's Cup: definite le aree di regata a Barcellona

L’organizzazione dell’America Cup ha concordato con il Capitán Marítimo di Barcellona l'area di regata sia per la Challenger Selection Series che per l'America's Cup stessa

Invernale Cervia: la 1a manche va al J24 Joanna di Fabrizio Dallacasa

Dopo sei belle regate si è conclusa la prima manche del Campionato Invernale Monotipi 2022-2023 - XVII Memorial Stefano Pirini, organizzato dal Circolo Nautico Amici della Vela di Cervia. L’Invernale riprenderà a febbraio

RS21, presentato il calendario della stagione 2023

Senza più segreti il 2023 della RS21 Italian Class: “RS21 Cup Yananay, Mondiale e “King of the Lake”

Invernale Lignano: in "Regata" il leader è Brava di Francesco Pison

Magico terzo appuntamento del 33° Campionato Autunnale della Laguna di Lignano Sabbiadoro: vento sui 12 nodi, sole e cielo terso con le montagne innevate a fare da cornice alle due flotte ORC e Diporto

Conclusi con successo l'VIII Trofeo Ivo Agostini e il III Trofeo Renzo Migliorini

Il gradino più alto del podio per Adele Ferrarini con Arianna Fubiani (Overall 420 e F), Giulio Romani (Optimist Juniores) e Nora Rosestolato (Optimist Cadetti F). Premiati nelle Classi 420 e Optimist numerosi equipaggi della Scuola Vela Valentin Mankin

Presentata la nuova VO65 Sprint Cup di The Ocean Race

Annunciato un nuovo trofeo per la classe VO65 one design per The Ocean Race 2022-23

Lignano Sabbiadoro: si conclude il Campionato Autunnale con ottimi risultati per i team inclusivi Sea4AllTiliaventum

Sabato 3 dicembre, proprio nella giornata mondiale dedicata ai diritti delle persone con disabilità, si è concluso il Campionato Autunnale di vela a Lignano Sabbiadoro

The Ocean Race e Archwey insieme contro il problema della plastica nei mari

Il presidente di The Ocean Race Richard Brisius ha dichiarato: "La plastica monouso ha un impatto devastante sugli oceani. Per questo siamo lieti di collaborare con Archwey"

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci