giovedí, 19 settembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

giancarlo pedote    guardia costiera    star    ambiente    ferretti group    attualità    barche d'epoca    press    aziende    este 24    regate    windsurf    vele d'epoca    roma giraglia    circoli velici    gc32    j24   

MILLEVELE

Millevele 2017, gli iscritti verso quota 200

millevele 2017 gli iscritti verso quota 200
redazione

Prende sempre più forma la Millevele 2017, grazie alla consueta rincorsa finale alle iscrizioni. La parata del trentennale dello Yacth Club Italiano, permetterà a tutti di godersi tutta la veleggiata, grazie al percorso che prevede il passaggio degli equipaggi di fronte al Lido di Albaro, per un colpo d’occhio che si preannuncia imperdibile

La partenza della regata è in calendario alle 11.00, gli imbarchi degli equipaggi sono programmati di buon mattino. C’è fermento in città, con il Salone Nautico Internazionale, a fare da cornice a un evento che dal lontano 1997 anima in maniera unica il Golfo di Genova. Vento permettendo (il bollettino sembra sorridere con decisione ai partecipanti), il rientro a terra è previsto poco dopo l’ora di pranzo. E’ scattato anche il toto vincitori: chi vincerà il ‘Trofeo Millevele’? Spetterà alla prima imbarcazione che completerà il percorso, per ciascuno  dei due gruppi al via. Agguerrito sembra l’equipaggio più atteso, quello del Sindaco Marco Bucci, entusiasta di prendere parte alla regata che sancisce ancora una volta l’indissolubile legame tra la vela e Genova, sede del circolo velico più antico del Mediteranneo, appunto lo Yacht Club Italiano. Bucci sarà affiancato a bordo dal governatore Giovanni Toti, alla sua prima esperienza in un campo di regata. A competere in mare con il Sindaco e Presidente della Regione Liguria, Indomabile Pensiero il GS 65 Maxi One dello YCI, con a bordo il Presidente del Club, Nicolò Reggio con altri illustri ospiti delle istituzioni genovesi e, tra gli altri membri dell’equipaggio, Ilaria Paternoster e Bianca Caruso, medaglia di bronzo 470 all’ultimo mondiale in Giappone.

In acqua, una flotta eterogenea per spirito e dimensioni fuori tutto: dai piccoli e veloci J70 di poco meno di sette metri fino al grande Wally Kauris II che con i suoi 24 metri si candida, per ora, al ruolo di ammiraglia della flotta. Come già detto, le iscrizioni continuano ad arrivare online (http://www.yachtclubitaliano.it/it/regate/regate/millevele) e nella sede dello Yacht Club Italiano, dove tutto e pronto per accogliere amici e regatanti.

Al termine della regata, pronta a regalare una serie di sorprese, all’imbrunire gli equipaggi saranno ospiti sulle banchine dello Yacht Club Italiano appositamente allestiti per l’inedita formula del “crew-party”: spaghetti e focaccia, per commentare l’esito dell’evento, e per incontrare gli sponsor in attesa della premiazione prevista l’indomani alle 16 presso il Teatro del Mare del Salone.

Gli sponsors, Ass. Generali ag. Piazza Dante, Iren, Madi Ventura e Slam, sono parte integrante di Millevele 2017: la festa e tutte le novità di quest’anno sono state possibili grazie al supporto e al sostegno dei partner, che con il Club condividono la passione per mare, sport e territorio.


21/09/2017 19:48:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Voce del Mare, un film di Fabio Dipinto sul rapporto tra l’uomo e il mare

La Voce del Mare - da un’idea di Marco Simeoni, regia di Fabio Dipinto è un film documentario (Italia, 83’) che intende raccontare, da diverse angolazioni e punti di vista, le emozioni universali e il rapporto che l’uomo ha instaurato con il mare

Vele d’epoca: Pia, Nembo II, Flora e Shahrazad vincono l’lnternational Hannibal Classic 2019

Pia del 1936 nella categoria ‘Epoca’, Nembo II del 1964 tra le ‘Classiche’, Flora nei Classici FIV e Shahrazad nella categoria ‘Sciarrelli’

Campionato Italiano Este24: vince Ricca D’Este 27 di Federica Archibugi

Con grande consistenza tattica, Ricca d’Este 27 di Federica archibugi si laurea Campione Italiano della Classe Este24, davanti a Ricca D’Este 37 di Marco Flemma, medaglia d’argento e a La Poderosa 2.0 di Roberto Ugolini, medaglia di bronzo.

Melges 20: il titolo europeo va a Brontolo di Filippo Pacinotti

Un risultato conquistato con pieno merito e con una prova di anticipo dopo una battaglia durissima con il campione uscente (e numero 1 della ranking mondiale) Russian Bogatyrs di Igor Rytov a cui va la medaglia d’argento

Alinghi primo leader della GC32 Riva Cup

Nelle cinque prove odierne, corse con un'Ora dagli 8 ai 13 nodi, il team svizzero non si è mai piazzato peggio di terzo e, ha concluso in testa con quattro punti di vantaggio sugli austriaci di Red Bull Sailing Team

Figaro: il Tour de Bretagne va a Alexis Loison e Frédéric Duthil

Per Giancarlo Pedote e Anthony Marchand un buon nono posto che consente alla coppia di affiatarsi in vista dei successivi impegni sull'Imoca 60

Offshore: finisce in tragedia il record sulla Montecarlo/Venezia

L'imbarcazione si è schiantata su una diga prima dell'arrivo ed era condotta dal pluricampione Fabio Buzzi, deceduto insieme a due piloti inglesi che lo accompagnavano nel tentativo di record

Desenzano: concluso con la vittoria di Leno2 il XII Campionato Provinciale per velisti diversamente abili

Con la vittoria della Squadra Leno 2 della Cooperativa C.D.D. Collaboriamo di Leno formata da Lucrezia Bertoletti, Ravinder Singh e dall’educatrice Emanuela Mombelli, si è conclusa XII edizione del Campionato Provinciale per velisti diversamente abil

La Fiv premia le "sue" medaglie olimpiche

Alessandra Sensini:"Le medaglie sono tanta fatica e sacrificio, allenamento intenso per tutto il quadriennio"

Riparte “Palermo dal Mare”, laboratorio galleggiante di immagini e parole

Al via la terza edizione di “Palermo dal Mare” che permetterà ai partecipanti di illustrare la splendida città dal mare osservandone la costa e realizzando diari di viaggio eseguiti con la tecnica dell’acquerello

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci