venerdí, 14 agosto 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

youth america's cup    mini 6.50    cambusa    circoli velici    rs feva    persico 69f    optimist    trasporto marittimo    fiv    porti    benetti   

MARINA MILITARE

Milano, oltre 150 Marinai d’Italia al 50esimo anniversario del loro monumento

milano oltre 150 marinai 8217 italia al 50esimo anniversario del loro monumento
redazione

Domenica 15 aprile 2018 si è svolta a Milano la parata dei Marinai d’Italia organizzata dal Gruppo ANMI della città meneghina, per celebrare i 50 anni del Monumento ai Marinai “Onda Vittoria”, inaugurato proprio in Largo Marinai d’Italia nel 1967. Oltre 150 i Marinai d’Italia, provenienti anche numerose città lombarde e non (Genova e Lucca), che, insieme alle autorità cittadine e ai rappresentanti di altre associazioni d’Arma, hanno sfilato compatti da Piazzale Libia fino in Largo Marinai d’Italia. Qui si è tenuta la cerimonia dell’Alzabandiera Solenne con i “fischi del Nostromo”, accompagnata dall’esecuzione dell’Inno Nazionale suonato dalla Banda della Polizia Locale.
L’ANMI di Milano era guidata dall’attuale Presidente, il Dott. Marco Scavone. Tra gli intervenuti, il Colonnello Esposito, in rappresentanza del Comando del Presidio Militare di Milano, il Gen. Brig. Arnaldo Cassano, Presidente dell’Istituto del Nastro Azzurro, il Capitano di Fregata Francesco Macolino, Direttore del Servizio Interforze TELEDIFE del Ministero della Difesa, il Capitano di Fregata Fabrizio Spirito dell’Ufficio Tecnico della M.M. di Milano, insieme ad altri Ufficiali e Sottufficiali M.M. di stanza a Milano; ed, inoltre, il Ten. Gabriele Pagliuzzi, Presidente di Assoarma, il Cav. Antonio Trotta, Consigliere Nazionale ANMI, l’Ing. Fabio Fabiani, Capitano di Fregata in congedo, Delegato Regionale ANMI per la Lombardia Sud Ovest e Sud Est.
Tra le allocuzioni, quella dell’Assessore Filippo del Corno, in rappresentanza del Sindaco di Milano, Giuseppe Sala e quella del Presidente del Gruppo. È stata data anche lettura del messaggio dell’Ammiraglio Giorgio Lazio, Comandante del Comando Militare Marittimo Nord con sede a La Spezia e del messaggio del Presidente Nazionale dell’ANMI, Amm. Sq. Paolo Pagnottella. 
Numeroso il pubblico presente che ha sottolineato i momenti più salienti e significativi con calorosi applausi. La giornata si è conclusa con un “pranzo di bordo” presso la sede dell’ANMI-Mi, nella Darsena cittadina.


18/04/2018 20:08:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Persico 69F: a Gargnano primo giorno di "Revolution"

In evidenza alla fine della prima giornata gli equipaggi di Botticini, Gallinaro, e Caldari oltre ai fuoriclasse da Hong Kong

Caos istituzionale e il porto di Venezia soffre

La Venezia Port community chiede di quali poteri possa disporre il neonominato Commissario all'Autorità di Sistema Portuale e quali confini circoscrivano la cosiddetta ordinaria gestione

Optimist, "Ora Cup Ora": conclusione con un bel vento teso da nord

Nella categoria juniores la spunta il campione britannico Santiago Sesto Cosby; la napoletana Caracciolo vince tra le femmine Tra i più piccoli netta vittoria di Mattia Benamati; rimonta della rivana Berteotti, che supera la tedesca Brinkmann

Benetti: ecco il Giga Yacht “Luminosity”, un ibrido di 107 metri

Ma questo Giga yacht non è solo eleganza e design: a bordo si ritrova tutta l’esperienza e il know-how costruttivo di Benetti. “Luminosity”, il più grande ibrido mai costruito ad oggi

ASSARMATORI: vinta la prima battaglia per rilanciare l’economia del mare

“L’emergenza Covid, nella sua drammaticità, ha in queste ore provocato quella che va considerata una reazione positiva insperata: far comprenderealle Istituzioni nazionali l’importanza dell’economia e dell’industria del mare”

Optimist: prime prove per la "Ora Cup Ora"

Iniziata al Circolo Vela Arco la 25^ Ora Cup Ora, classe Optimist.Tra gli juniores in testa l’azzurra Ginevra Caracciolo, tra i più piccoli parità di punteggio nei primi tre

MINI 6.50: Mengucci e Caparrotti raccontano la 1a tappa della SAS 6.50

Les Sables - Les Açores en Baie de Morlaix - Intervista a Domenico Caparrotti e a Giovanni Mengucci che ci raccontano il loro impatto con la corsa

Garda: due sole prove per la Persico 69F Revolution

A comandare oggi sulla sponda bresciana del Lago di Garda è stato il vento: le condizioni meteo, infatti, hanno rallentato il programma della Persico 69F Revolution.

Mini 6.50, Les Sables d'Olonne: partita la 2a tappa verso Roscoff

Domenico Caparrotti: "Per me è come stare all'Università"

La vela si ferma per la scomparsa di Carlo Rolandi, presidente onorario FIV

Carlo Rolandi è stato la storia stessa di quasi un secolo di Vela sportiva italiana. Nove Olimpiadi, Otto anni Presidente FIV, protagonista in Italia e nel mondo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci