mercoledí, 23 maggio 2018

MASCALZONE LATINO

Mascalzone Latino pronto a dar battaglia a Riva del Garda sul Melges 32

mascalzone latino pronto dar battaglia riva del garda sul melges
redazione

Con Vincenzo Onorato e il suo team di Mascalzone Latino in forma e in prima linea, scatta questa settimana al Riva del Garda il terzo evento della Melges 32 World League, superando così l’esatta metà degli appuntamenti che formano la stagione europea e precedono il campionato del mondo, posizionato nella quinta e ultima gara del 2017 nel calendario di questa classe per gli armatori a est di Greenwich.

Dopo due tappe già corse a quattro settimane l’una dall’altra, a Portovenere (SP) e Marina di Scarlino (GR), e un bottino raccolto inferiore alle aspettative, indubbiamente i Mascalzoni in questo week-end, complice anche un campo di gara gradito all’equipaggio se il vento non farà troppo le bizze, inizieranno a fare davvero sul serio per raggiungere quello stato di forma e maturazione necessari per affrontare al meglio il campionato del mondo di Cala Galera (GR). Un obiettivo irrinunciabile, una prova per certi aspetti di “casa”, visto il forte legame dei Mascalzoni con la Toscana: insomma il momento clou dell’anno su questo monotipo, che dovrà essere preparato con attenzione, sfruttando proprio le prossime due tappe dei Melges 32 per trovare il giusto setting della barca e affinare gli automatismi dell’equipaggio. 

In questa settimana di vela trentina, Mascalzone Latino, che regata per i colori dello Yacht Club de Monaco, torna allo stesso equipaggio di inizio stagione: Vincenzo Onorato (timoniere), Cameron Appleton (tattico), Flavio Favini (randa), Stefano Ciampalini e Lorenzo De Felice (trimmer), Matteo Savelli (drizze), Filippo La Mantia (albero), Daniele Fiaschi (prodiere) con Marco Savelli (coach/sail designer) dal gommone.

Confermata quasi completamente la flotta dei partecipanti già iscritti nei primi due round del 2017. Torna la norvegese Pippa(Petterson-Ivaldi), assente in Toscana, e rientra per la prima volta nel 2017 anche la svedese Inga (Goransson-Vascotto). Si rinnova una particolare attenzione agli avversari sinora più performanti: Giogi (Balestrero-D. Cassinari), corre nella World League a punteggio pieno con 20 punti a evento, ma è marcato stretto da G-Spot (Serena di Lapigio/Brcin) a 4 lunghezze e da Vitamina Amerikana (Lacorte-Benussi) a 3. In questa ranking con un meccanismo di punteggio inedito, basato sull’attribuzione del punteggio in ordine decrescente derivante dalla classifica dei singoli eventi, Mascalzone Latino occupa al momento la decima posizione con un distacco di 10 punti dalla zona podio. Un gap non semplice da colmare: per questo sarà opportuno tenere d’occhio la classifica ma anche navigare per se stessi, con lo scopo di crescere e presentarsi nelle migliori condizioni di forma all’appuntamento più importante della stagione, il mondiale di Cala Galera.

Invariato il programma per la tre giorni sulla sommità Nord del Benaco: anche nella regata organizzata dalla Fraglia Vela Riva i giochi avranno inizio dopo le 13.30 di venerdì: da lì sarà possibile effettuare un massimo di tre prove al giorno (e non oltre otto in totale), con l’ultimo segnale previsto non oltre le 14.30 di domenica 4 giugno.


31/05/2017 18:29:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Seatailor: lo spi prêt-à-porter

Una giovane start up, la Seatailor, fondata da Andrea Postiglione e Cristina Renzi usa vele e mute da sub per la propria linea di abbigliamento

Punta Ala protagonista della vela d’altura italiana

Oltre 200 imbarcazioni per circa 3.000 velisti arriveranno a Punta Ala e parteciperanno alla grande festa che caratterizza l’atto finale della 151 Miglia un evento di grande rilievo nel panorama sportivo nazionale e internazionale

Marina Cala de’ Medici partnership col Porto di Cavallo

Il Porto di Cavallo è aperto dal 1 giugno al 30 settembre, richiedi informazioni presso la reception del Porto per usufruire dei voucher promozionali

Ambiente: UniBologna e Confcommercio insieme per "Sentinelle del Mare"

Sentinelle del Mare è il progetto nato presso il Dipartimento di Scienze biologiche, geologiche e ambientali dell’Università di Bologna per la salvaguardia dell’ambiente, attraverso il monitoraggio della biodiversità marina

La Grand Soleil Cup 2018

Organizzata dal Circolo Nautico e della Vela Argentario in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo e Pierservice, sono attese in banchina oltre 55 imbarcazioni

X-Yacht Med Cup a Chiavari in una due giorni di vela ed eventi collaterali

La formula ha previsto regate per le classi d’altura FIV IRC e ORC, ma anche prove da vivere con lo spirito di vere e proprie veleggiate, abbinando a terra eventi sociali

Tecnorib con la boutique Salvini al Montenapoleone Yacht Club

Dal 14 al 20 maggio 2018 in una delle vie più chic e famose del mondo. Due modellini della linea di gommoni a marchio PIRELLI saranno esposti nella prestigiosa gioielleria Salvini

Nuova collezione Sunbrella Marine

Il brand lancia la sua prima gamma di tessuti ecoprogettati per attrezzature da barca: il 27% del peso totale del tessuto è infatti realizzato con filato riciclato

Al via la XI edizione della Regatta di ESCP Europe

Dal 17 al 20 maggio studenti e manager si sfidano nelle acque di Ischia all’evento organizzato dalla Business School

SuperNikka si aggiudica la Rolex Capri Sailing Week

Davvero notevole lo score del Maxi portato da Lacorte che nelle cinque prove portate a termine nell’arco di quattro giorni, ha ottenuto tre vittorie, un secondo (nella prova di oggi) e un terzo posto,

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci