mercoledí, 17 luglio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    fincantieri    circoli velici    tp52    optimist    kite    soldini    nave italia    moth    regate    solidarietà    smeralda 888    melges 20    windsurf    manifestazioni    ambiente   

MAREVIVO

Marevivo «Confidiamo nei giovani per un cambiamento di rotta»

marevivo 171 confidiamo nei giovani per un cambiamento di rotta 187
redazione

Anche Marevivo l’11 aprile celebra la Giornata del Mare, entrata in vigore il 13 febbraio scorso con il Nuovo Decreto sul Codice della Nautica, istituita per diffondere la cultura del mare negli istituti scolastici.
Oggi negli studi di Sky Academy Federico Di Penta, Responsabile relazioni internazionali di Marevivo, terrà un incontro con i bambini della scuola elementare di San Donato Milanese per lanciare il film “Le Meraviglie del Mare” in uscita nelle sale il prossimo 17 maggio, distribuito da M2 Pictures, e parlare dell’emergenza della marine litter e di quanto sia importante difendere i nostri oceani dalla plastica.
«Come Marevivo abbiamo sempre puntato a sensibilizzare i giovani – dichiara Federico Di Penta -  perché a loro spetterà recuperare i nostri errori e cambiare rotta. Sono delle vere sentinelle che dovranno vigilare sin da adesso per aver riconosciuto il loro diritto a un futuro sostenibile. Tutti i giorni cerchiamo di celebrare questa giornata dedicata al mare perché è il Polmone Blu che ci tiene in vita. Dobbiamo farlo anche attraverso le immagini del film “Le Meraviglie del Mare” che ci aiutano a capire che la bellezza, nelle sue diverse forme, va preservata e custodita se vogliamo continuare ad ammirarla».
Maria Rapini, Segretario Generale di Marevivo, nell’ambito del “Blue Economy Summit” che si sta tenendo in questi giorni a Genova incontrerà presso la Capitaneria di Porto gli studenti dell’istituto nautico “San Giorgio”. Durante il summit saranno organizzate delle visite tecniche dedicate alle scuole, in collaborazione con l’Università degli Studi di Genova. Per la Giornata del Mare circa 500 studenti avranno modo di osservare da vicino il cacciatorpediniere “Caio Duilio” con Visita al Port Center; la Capitaneria di Porto e la mostra “Baglietto – Un sogno sul mare” a Palazzo San Giorgio.
L’11 aprile al Porto Turistico di Roma ad Ostia, Ucina (Confindustria Nautica) e FIV (Federazione Italia Vela), in collaborazione anche con Marevivo, organizzano una giornata con gli istituti scolastici di Roma per far conoscere l’ecosistema marino ai ragazzi attraverso lo sport, la biologia marina e l’impegno dell’industria nautica per uno sviluppo sostenibile. In programma workshop; laboratori e una visita all’Area Marina Protetta delle Secche di Tor Paterno dove sulla spiaggia gli studenti potranno costruire una barca con materiali riciclati. Alfonso Perri, Responsabile della Divisione Sub di Marevivo, terrà un laboratorio con gli studenti delle scuole elementari per spiegare le attività del mondo subacqueo, con un focus sulle iniziative della divisione sul recupero dei rifiuti sui fondali marini, diffondere il valore dei nostri abissi e della nostra ricca biodiversità marina e, attraverso la proiezione di filmati, l’importanza del riciclo e della riduzione dei rifiuti di plastica.
Marevivo confida nelle nuove generazioni per il cambiamento di rotta e già da tempo ha investito sulla loro educazione con due programmi per la tutela del mare: “Delfini Guardiani” rivolto alle classi delle scuole primarie e secondarie delle isole minori italiane per la costituzione di un gruppo di alunni “Delfini Guardiani” che avranno una maggiore consapevolezza e responsabilità nel tutelare le risorse ambientali del proprio territorio. E “NauticinBlu", il percorso che coinvolge circa mille studenti degli istituti nautici di alcune regione italiane per far acquisire ai futuri professionisti del mare nuove competenze a completamento della loro formazione, includendo la tutela dell'ambiente e la sostenibilità delle nostre risorse marine.

 


10/04/2018 19:08:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Transpac: stasera la partenza con Soldini e Maserati al via

Al via stasera alle 21:30 (ora italiana) la 50a edizione della Transpacific Yacht Race. Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono pronti alla sfida con Argo e PowerPlay

Melges 20 World League: a Riva del Garda gli applausi sono tutti per Siderval

Russian Bogatyrs di Igor Rytov torna a riappropriarsi dello scettro di Campione del circuito europeo ma la tappa di Riva del Garda la domina il Team Corinthian Siderval

Windsurf e kitesurf: sfide mondiali alle Canarie

Le Isole Canarie “regine del vento e delle onde” con due manifestazioni di richiamo internazionale: il Gran Canaria Wind & Waves Festival e la Windsurfing and Kitesurfing World Cup a Fuerteventura

Per Irene Calici e Petra Gregori argento mondiale nella Casse 420

Irene Calici e Petra Gregori (Soc. Nautica Pietas Julia/Circolo Nautico Sirena) si laureano vicecampionesse del Mondo nella categoria Women dopo una settimana di risultati molto costanti

Robert Scheidt, un brasiliano d'acqua dolce

Ha iniziato a San Paolo, nel lago di Guarapiranga, ed ora si allena a Torbole. Nella foto: sul Laser Bahia Robert e la moglie Gintare mentre osservano l’arrivo del figlio Erik al Trofeo Optimist d’argento

Attrazione fatale: Giovanni Soldini pesca l'ennesimo oggetto galleggiante (VIDEO)

Nel video Giovanni Soldini spiega le dinamiche dell'impatto ed i danni subiti

A Torbole conclusa una bella e divertente settimana a tutto Techno e RS:X

Il” parco giochi" del vento, dell'acqua e del windsurf di Torbole in questa settimana è stato attivissimo con 250 windsurfisti ospiti al Circolo Surf Torbole, che in condizioni ideali hanno partecipato alla Torbole Techno/RS:X Italian Week

La Nautica degrada Napoli: no della Soprintendenza all'esposizione sul lungomare

Tutti favorevoli dal Sindaco, alla Regione Campania, all’Unione Industriali e a Confcommercio, ma la Soprintendenza alle Belle Arti ha detto no

Salpano domani bordo di Nave Italia i ragazzi di Talenti fra le Nuvole

Al via da Cagliari la navigazione didattica dei ragazzi di Talenti fra le Nuvole: a bordo di Nave ITALIA per riconquistare la libertà di apprendere

Foiling Week: Francesco Bruni vince in classe Moth

Continuano i successi di Francesco Bruni nella competitiva classe Moth. Alla Foiling Week 2019, conclusasi ieri a Malcesine, sul lago di Garda, Checco ha conquistato il primo posto in una flotta di oltre 80 Moth

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci