martedí, 19 novembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tokio 2020    campionati invernali    match race    dolphin    garda    barcolana    mini transat    mostre    premi    meteor    press    convegni    attualità    hobie cat16    circoli velici   

MAREVIVO

Divisione Vela Marevivo alla regata la Lunga Bolina & Coastal Race 2018

La Divisione Vela di Marevivo- Lega Italiana Vela (LIV) ha partecipato venerdì scorso al briefing della La Lunga Bolina & Coastal Race 2018 presentando l’iniziativa comune di Marevivo e LIV nella tutela del Pianeta Blu per la conoscenza del mare, la conservazione delle biodiversità tramite la campagna “Occhio al Mare” che si implementa con “Occhio alla pinna, alle tartarughe, alle meduse e alla plastica”.
Nel corso delle registrazioni dei numerosi equipaggi partecipanti, oltre ottanta, è stato distribuito un dépliant con le istruzioni relative alle caratteristiche dell’APP specifica per il rilevamento, l’individuazione delle varie fattispecie che i regatanti incontreranno durante la regata partita sabato mattina.
«Buono il riscontro di interesse ottenuto dai regatanti – dichiara Nicola Granati, Responsabile Nazionale Direzione Vela di Marevivo - che hanno apprezzato in modo particolare l‘iniziativa scientifica della citizien science e hanno trovato utile l’APP per navigare, osservare il mare al fine di segnalare gli avvistamenti che faranno durante la regata. Tutti i dati raccolti dai “ricercatori velisti” saranno elaborati e consegnati a vari enti di ricerca nazionali ed internazionali così da contribuire ad integrare le conoscenze su questi argomenti e a sostenere specifiche misure di conservazione o di riduzione delle forme di degrado ed inquinamento».
I prossimi appuntamenti sono previsti per la regata Coppa Regina dei Paesi Bassi che si terrà dal 27 al 29 aprile a Cala Galera organizzato dal Circolo Nautico Vela Argentario e per la regata 151 Miglia che si terrà a Livorno dal 31 Maggio al 2 Giugno che fanno parte del terzo Trofeo Arcipelago Toscano.
L’APP è scaricabile sui dispositivi Android su Google Play Store ed IOS su APP Store.


23/04/2018 15:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Jacques Vabre: per Pedote un altro tassello verso il Vendée Globe

Il foil di dritta rotto e il timone sullo stesso lato danneggiato da un urto con un oggetto sommerso hanno rallentato la corsa di Prysmian

Matteo Sericano: la mia avventura alla Mini Transat

Matteo Sericano: "E' meglio perdersi sulla strada di un viaggio impossibile che non partire mai”

Un mare di eventi per le festività natalizie in Friuli Venezia Giulia

Partirà già a fine mese il ricco cartellone di appuntamenti pensati dalle due località balneari del Friuli Venezia Giulia, Lignano Sabbiadoro e Grado, per Natale e Capodanno

Venezia: l'impegno di Confcommercio/Fipe per gli esercizi dannegiati

La Fipe, Federazione italiana dei Pubblici esercizi e l'Aepe, l'Associazione dei Bar e dei Ristoranti di Venezia, sono pronte a fare la loro parte per sostenere gli imprenditori locali dopo l'acqa alta che ieri sera ha devastato la città

Invernale Fiumicino: bene Geex e Ummagumma in ORC, Mart d'Este in IRC

Grande successo per l'incontro di approfondimento sui sistemi di stazza organizzato nel pomeriggio di sabato con l'UVAI.

Mini Transat: il vincitore, François Jambou, impressionato da Ambrogio Beccaria

" Penso che sia il miglior marinaio che abbia mai visto"

Autunnale Lignano: uno spettacolo tra mare e monti

Tra mare e neve il 31° Campionato Autunnale della Laguna di Lignano: prima tappa perfetta. Marinariello, Victor X e Città di Fiume in testa nelle rispettive classi ORC, Open e Diporto

Cambusa: a Siena le 330 Città dell'Olio

Gli Stati Generali del mondo dell'olio riuniti per l'occasione: sei panel tematici per definire i contenuti dell’Agenda 2030 di ANCO ed una grande festa in città con degustazioni, mostre ed allestimenti a tema

Iniziate a Captiva Island in Florida le semifinali degli Hobie 16 World Championships

Ieri vento leggero e solo tre prove portate a termine con solo la metà degli iscritti che è riuscito a terminare le due regate in programma

Mini Transat: Beccaria 1° tra i Serie e 3° assoluto

E’ soltanto la quarta volta in 42 anni che un navigatore non francese vince questa leggendaria regata per le barche oceaniche più piccole del mondo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci