venerdí, 6 marzo 2015


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

alassio    laser    extreme 40    pasquavela    campionati invernali    altura    circoli velici    regate    vendee globe    vela oceanica    aziende    mini 6.50    press    rolex swan cup    volvo ocean race    italiavela tv    farr 40    optimist   

ASSOCIAZIONI

Marco Predieri riconfermato Presidente Eurosaf

A Limassol, Marco Predieri è stato rieletto per acclamazione Presidente Eurosaf. L'elezione si è svolta durante l'Assemblea Generale dell'Eurosaf in corso nella città cipriota. Predieri rimarrà in carica fino al 2014.
Marco Predieri, 45 anni, è sposato e ha una figlia. Lavora in Unicredit nella divisione Global Transaction Banking.
Predieri è salito in barca per la prima volta all'età di 12 anni su un 470 e ha preso parte a regate del circuito italiano e a regate internazionali sempre su barche di questa classe.
Predieri ha ricoperto diverse cariche sia a livello nazionale sia internazionale tra le quali: segretario dell'Associazione Italiana 470, carica che ha ricoperto per 15 anni, membro dell'Associazione Internazionale 470 dove è stato responsabile marketing e comunicazione. Per quanto riguarda l'ISAF, Predieri è stato membro della Commissione Team Racing, membro del Class Rule Sub Committee e attualmente fa parte del Development and Youth Committee.
Nata 14 anni fa, Eurosaf è l'associazione di tutte le Federazioni Vela d'Europa. L'associazione si occupa della gestione di tutte le regate a livello continentale in rappresentanza di tutte le federazioni affiliate. Eurosaf tra i suoi compiti cerca anche di favorire le relazioni e i contatti tra le federazioni minori e le federazioni più importanti, per farle crescere attraverso scambi di esperienze, coinvolgendo nelle attività istruttori e giudici.


02/05/2012 12.48.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Frattaruolo&Miceli: l'Oceano navigato sui Social

Tutti navigano con Sergio e Matteo accompagnandoli in Oceano sui Social anche grazie ai Contest che gli staff a terra mettono a punto per tenere viva l'attenzione sulle loro imprese

Discovery Route: verso le Canarie tra planate e "dolci clandestini"

Oggi a bordo festeggiato Pierpaolo Ballerini. La barca naviga molto bene, con grandi planate e una top speed di 24.70 nodi. Le condizioni molto variabili: in alcuni tratti 10 nodi da ovest, in altri 25/30 da nord

Volvo Ocean Race: finalmente la Spagna!!!

Xabi Fernandez è riuscito finalmente ad indovinare la formazione giusta e a ritornare in vetta alla Volvo Ocean Race, che aveva sognato di dominare e che invece gli si era rivoltata contro con lo stesso astio di un figlio ingrato

I risultati della 5a tappa della Autunno-Inverno del Garda

Tre regate nel golfo del Benàco a Salò per la quinta tappa del Circuito Autunno-Inverno 2014-2015 della Società Canottieri Garda

Volvo Ocean Race: ad Auckland c'è una poltrona per tre

Vento leggero, correnti e maree per le ultime ore e nulla può essere dato per certo. E' ormai evidente che bisognerà aspettare fino a domani, per sapere chi fra Abu Dhabi Ocean Racing, MAPFRE e Dongfeng Race Team potrà festeggiare

Discovery Route: a caccia di record e di delfini

Sergio Frattaruolo raccoglierà per il Tethys Research Institute i dati relativi agli incontri con i cetacei: la specie, il numero approssimativo degli individui e l’eventuale presenza di piccoli

Riva di Traiano: all'Invernale una giornata per Emergency

Il Circolo Nautico Riva di Traiano ed Emergency, organizzano una giornata di solidarietà a beneficio dei Centri Pediatrico e Chirurgico di Emergency nella Sierra Leone

Gaetano Mura ospite dell'Eudi Show di Bologna

Vela e apnea si incontrano a Bologna con il navigatore Gaetano Mura e l’apneista recordman mondiale Davide Carrera in Mare SottoSopra

Volvo Ocean Race 4X4: quattro team per quattro tappe

MAPFRE è il quarto vincitore diverso in quattro tappe, un evento che non era mai accaduto nella storia ultra quarantennale della regata

Per lo Yacht Club Costa Smeralda un 2015 di grandi regate

Il nutrito calendario sportivo del 2015 radunerà velisti, armatori e imbarcazioni di fama internazionale, prima nelle meravigliose acque di Virgin Gorda e poi nella suggestiva cornice di Porto Cervo