venerdí, 28 novembre 2014

ASSOCIAZIONI

Marco Predieri riconfermato Presidente Eurosaf

A Limassol, Marco Predieri è stato rieletto per acclamazione Presidente Eurosaf. L'elezione si è svolta durante l'Assemblea Generale dell'Eurosaf in corso nella città cipriota. Predieri rimarrà in carica fino al 2014.
Marco Predieri, 45 anni, è sposato e ha una figlia. Lavora in Unicredit nella divisione Global Transaction Banking.
Predieri è salito in barca per la prima volta all'età di 12 anni su un 470 e ha preso parte a regate del circuito italiano e a regate internazionali sempre su barche di questa classe.
Predieri ha ricoperto diverse cariche sia a livello nazionale sia internazionale tra le quali: segretario dell'Associazione Italiana 470, carica che ha ricoperto per 15 anni, membro dell'Associazione Internazionale 470 dove è stato responsabile marketing e comunicazione. Per quanto riguarda l'ISAF, Predieri è stato membro della Commissione Team Racing, membro del Class Rule Sub Committee e attualmente fa parte del Development and Youth Committee.
Nata 14 anni fa, Eurosaf è l'associazione di tutte le Federazioni Vela d'Europa. L'associazione si occupa della gestione di tutte le regate a livello continentale in rappresentanza di tutte le federazioni affiliate. Eurosaf tra i suoi compiti cerca anche di favorire le relazioni e i contatti tra le federazioni minori e le federazioni più importanti, per farle crescere attraverso scambi di esperienze, coinvolgendo nelle attività istruttori e giudici.


02/05/2012 12.48.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Palermo: concluso l'Invernale con la vittoria di Cochina

Si è concluso sabato 22 Novembre, con la quarta ed ultima prova, il XVIII Campionato invernale del Sabato organizzato dalla Società Canottieri Palermo in collaborazione con la Lega Navale Italiana, Sezione Palermo Centro

Andrea Mura: piedi in Guadalupa, testa al Vendée Globe

Qualche battuta tra Andrea Mura e i giornalisti in banchina. Questa Route du Rhum è già alle spalle. Il pensiero corre al Vendée Globe.

Route du Rhum: secondo posto in classe Rhum per Andrea Mura

Una corsa contraddistinta da una splendida rincorsa: Mura, scivolato al quinto posto, ha coraggiosamente e inesorabilmente risalito le posizioni fino al secondo posto assoluto finale e primo dei monoscafi

Invernale Riva di Traiano: sabato in onda su Linea Blu e domenica in acqua per la 2a regata

Attesa anche una telefonata dall'Atlantico di Matteo Miceli, che ha finalmente messo la prua verso il capo di Buona Speranza

Volvo Ocean Race (Video): il Team Sca completamente sotto un'onda

Volvo Ocean Race: oggi 21 novembre da bordo di SCA un attimo di vita in mezzo alla tempesta. Wipeout! Un’onda ha completamente sommerso la barca

E' online il n. 100 di ItaliaVela con Loïck Peyron, Ian Walker, Matteo Miceli

E’ ON LINE ITALIAVELA N. 100 !!!! Disponibile su iPad e iPhone. L’App gratuita, può essere scaricata anche da iTunes

America's Cup: se il Lussemburgo avesse avuto il mare.....

La Coppa verso le Bermuda dove nessuna imposta è prelevata sui redditi delle persone fisiche residenti o sui redditi di fonte locale delle persone fisiche non residenti

Giancarlo Pedote e Fantastica decimi alla Route du Rhum

Alle ore 4:26 e 42 secondi di venerdì 21 novembre, Giancarlo Pedote ha tagliato la linea di arrivo della 10° Route du Rhum a bordo del Class 40 Fantastica di Lanfranco Cirill - @Pen Duick

VOR: il dilemma della tempesta

E' passata una settimana dalla partenza della seconda tappa della Volvo Ocean Race e i sette team partecipanti hanno sperimentato ogni tipo di condizione e di andatura - ph. Matt Knighton

Com'è dura la vita del velista alla VOR!

La vita a bordo è tutto tranne che confortevole, con vento forte e onde che spazzano la coperta e che danno seri problemi di equilibrio, la resistenza fisica dei 66 velisti è messa a dura prova