sabato, 10 dicembre 2016


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

gaetano mura    altura    marina di varazze    52 super series    press    alinghi    vela oceanica    guardia costiera    suzuki    regate    campionati invernali    windsurf    yacht club sanremo    laser    nautica   

GC32

A Malcesine i catamarani sanno anche volare

malcesine catamarani sanno anche volare
redazione

Il countdown è partito e  i 10 equipaggi che partecipano al GC32 Malcesine Cup dal 7 al 10 luglio, si stanno già allenando. Tra essi personaggi molto importanti che sapranno regalare, grazie a tecnica, ingegneria, tattica,  miglior forma fisica,  momenti molto emozionanti che solo questa nuova tendenza nella vela, il foiling, sa dare. Tra essi 5 olimpionici, 5 che hanno partecipato all’American’s Cup, il vincitore della Volvo Ocean Race, il vincitore in solitaria delle  Route du Rhum, il vincitore della Transat Jacques Vabre, il vincitore della Solitaire du Figaro, tutti insieme a Malcesine!” dice Domenico Boffi, uno degli organizzatori della Foiling Week partita il 4 luglio con una serie di competizioni di altre categorie e molti dibattiti tra addetti ai lavori sulla vela del futuro.  Sempre al fianco di chi affronta le esperienze più adrenaliniche ed estreme, Helly Hansen è partner tecnico della GC32 Malcesine Cup, seconda tappa italiana del Tour GC32. Autentico divertimento tra regate all'ultimo respiro e interpreti di fama mondiale, una full immersion di sport e tecnologia all'insegna dell'innovazione, cui non poteva sottrarsi Helly Hansen, il brand norvegese leader mondiale nell'abbigliamento nautico hi-tech, garanzia di assoluta affidabilità e performance”, dice entusiasta  il Sailing Category Director di Helly Hansen, Olyind Vedvik, presente a Malcesine.  Ospitata dal 4 al 10 luglio dalla Foiling Week del Circolo Velico La Fraglia di Malcesine, la GC32 Malcesine Cup è la più attesa per i suoi Match Race eccezionalmente spettacolari. I catamarani da 10 metri di lunghezza e 6 metri di larghezza con i loro foil  a forma di Elle  volano letteralmente sull'acqua e sono in grado di raggiungere una velocità superiorie a 39 nodi. Più piccoli di quelli usati nella Coppa America, sono il futuro della vela, perfetti per i più grandi talenti della Coppa America e per i giovani come l’attesissimo Pierre Casiraghi con il suo nuovo catamarano foil Malizia, portacolori dello Yacht Club di Monaco. Il Malcesine Gc32 Cup, vede  Frank Cammas e il suo Team Norauto in cima alla classifica perché ha vinto la prima tappa a Riva del Garda,  Team Tilt che detiene il record di velocità con 39,7 nodi  che è secondo in classifica, il Team Armin Strom Sailing Team che è terzo classificato. Dopo  il rinnovo del contratto Michael Uhl, Marketing Director Europe di Helly Hansen, ha commentato: “Siamo stati i partner ufficiali d'abbigliamento del campionato dell’anno scorso. Siamo davvero entusiasti dell'ambiente, delle barche a vela dinamiche e dei Match Races spettacolari. Per noi è un vero onore essere i partner dell'intero GC32 Tour 2016. Abbiamo accompagnato i velisti per quasi 140 anni – la vela è nel nostro DNA e Helly Hansen continua a sviluppare le più avanzate tecnologie, proprio come la barca GC32 – rendendo questa partnership particolarmente adatta a noi” . 

Il Tour di questa tappa italiana di Malcesine promette di essere un evento velistico davvero spettacolare per gli spettatori e per gli equipaggi.


06/07/2016 10:32:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tir: sicurezza stradale a rischio per autisti stranieri senza formazione

Sono circa il 20% della forza lavoro alla guida nelle imprese di autotrasporto italiane, ma il coinvolgimento di patenti estere nel totale degli incidenti che vedono protagonisti mezzi pesanti supera ampiamente il 40%

Gaetano Mura: danni per Italia sdraiata da 65 nodi di vento

Gaetano Mura:"Ho lottato invano per 40 minuti che mi sono sembrati un' eternità, sotto quello sforzo, spendendo sino all'ultima goccia di energia e di forza dentro le mie braccia e tutto il mio corpo".

Invernale Riva di Traiano: di Lunatika il primo centro nella "Per2"

Vincono Lunatika (Per2), Ulika (Regata), Twins (Crociera) e Giuly del Mar (Gran Crociera) in una giornata caratterizzata da un grande equilibrio in tutte le classi

Campionato Meteor del Golfo di Napoli: Yanez vince il Trofeo Circolo Canottieri Napoli

Una flotta di 30 imbarcazioni che ospita anche alcuni team provenienti da Bracciano e dal Trasimeno

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

Extreme Sailing Series: Alinghi in testa dopo la prima giornata

Condizioni di vento extreme a Sydney, ma Alinghi c’è e guida la classifica provvisoria. Spettacolari le foto delle regate odierne con le imbarcazioni in full foiling

L’austriaco Christian Binder vince la 12ª edizione dell’International Christmas J24 Match Race

Atleti da 8 nazioni del vecchio continente si sono dati battaglia in un week end di regate a match race a bordo dei J24, organizzato dalla Sezione di Trieste della Lega Navale

Gaetano Mura e Italia, con il vento forte arriva il record di percorrenza in 24 ore

Passato il meridiano di Greenwich, Capo di Buona Speranza è a un passo. In arrivo un fronte con vento a 40-45 nodi

Giro di boa per la Monteargentario Winter Series e l’Argentario Coastal Race

Ottimo riscontro di partecipanti e gradimento per l’innovativa formula proposta dai Circoli dell’Argentario

RORC Transatalntic Race: MaseratiMulti70 a 142 miglia da Grenada

Vittoria per Phaedo nella categoria multiscafi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci