giovedí, 24 settembre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

guardia di finanza    ambiente    persico 69f    melges 32    manifestazioni    regate    press    j70    turismo    roma x due    sb20    roma giraglia    fincantieri    associazioni    riva   

PRESS

Lignano: il 5 e 6/09 la Lignano SUP Marathon World Cup 2020 e la Lignano SUP race

lignano il 09 la lignano sup marathon world cup 2020 la lignano sup race
redazione

Lignano Sabbiadoro conferma la propria vocazione per il SUP, lo Stand Up Paddle, divertente incrocio tra il surf e la canoa, sempre più popolare in tutto il mondo e particolarmente amato nella località friulana, indiscussa capitale italiana di questa disciplina, con numerose scuole ed eventi di respiro internazionale.

 

E anche quest’anno, il 5 e il 6 settembre, andranno in scena due appuntamenti immancabili come la Lignano SUP Marathon World Cup 2020 e la Lignano SUP race. La prima, come recita il nome, è valida per il titolo di categoria, si misura su un percorso di 23 chilometri e si rivolge prevalentemente agli atleti professionisti, con annesso montepremi, la seconda avrà luogo su tre lunghezze differenti per dare veramente la possibilità a tutti di partecipare e provare l’ebbrezza di scorrere in equilibro sull’acqua, lungo la costa di Lignano e tra i canali della laguna alle sue spalle.

 

L’allegra macchia di colore definita in mare dai numerosi partecipanti è davvero spettacolare, l’adrenalina prima della partenza di entrambe le competizioni è palpabile ed è davvero divertente osservare le evoluzioni di atleti e principianti che a colpi di pagaia cercano di guadagnare metri in mare, dribblando gli avversari. Non mancano le cadute, più o meno appariscenti, ma quello che prevale anche nel corso della gara per il titolo mondiale è lo spirito del divertimento, reso ancora più bello dall’amore per il mare.

 

Oltre che dalla competizione, questa due giorni sarà resa interessante dalla presenza di un villaggio dedicato dall’intrattenimento e alla valorizzazione dello sport dove non mancheranno le occasioni di aggregazione per grandi e piccoli. 

La promozione del SUP di Lignano risponde al desiderio di incentivare la scoperta del territorio in modalità green, favorendo anche le attività che permettono di fare sport, in modo semplice e appagante, anche senza una lunga preparazione o una particolare competenza tecnica.

Per apprendere le basi fondamentali sono sufficienti poche ore di lezione (gli istruttori di Lignano Sabbiadoro sono bravissimi) e dopo un po’ di pratica ci si può già avventurare su distanze medio-lunghe e andare, per esempio, a scoprire l’incanto di un’oasi naturalistica unica come la laguna di Marano. Tra i maggiori benefici legati a questa disciplina, oltre alla fortificazione di tutto il sistema motorio e dell’apparato muscolare, il netto miglioramento della coordinazione e della capacità di stare in equilibrio. E per le famiglie i SUP dalle grandi dimensioni sono un ottimo “mezzo di trasporto” acquatico per più persone. Gli adulti pagaino e i bimbi si godono comodamente il panorama!









I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

CICO 2020, ecco i vincitori

Assegnati i titoli italiani 2020 nelle classi olimpiche e Parasailing: ecco tutti i podi.

Roma-Giraglia: la notte porta “scompiglio”… e vince Globulo Rosso

Per la classifica finale si dovrà però attendere. In corso proteste presentate dal Comitato di Regata per passaggi nelle zone interdette alla navigazione

Roma per 2: meteo in forte peggioramento, regata ridotta a Lipari

Il Comitato di Regata della Roma per 2 comunica che la regata è stata ridotta e che il passaggio a Lipari verrà considerato come traguardo definitivo per determinare la classifica finale

FLASH - Roma-Giraglia, Line Honours per Globulo Rosso

L’Este 31 di Alessandro Burzi ha tagliato il traguardo alle 10:46:13

CICO 2020, un fantastico Day 2

Un'altra giornata sontuosa di vela olimpica a Follonica, tanto vento e tante regate. A metà campionato si infiamma la corsa ai titoli tricolori: link alle classifiche

Sole e vento per la partenza della "Roma per 2" e della "Roma Giraglia"

Le due regate sono partite insieme: alle 14:00 i solitari e i "per2", alle 14:15 il resto della flotta. Vento da sud di 9 nodi per le due flotte che si sono poi separate alla boa di disimpegno

Al via a Trieste la Settimana Velica Internazionale dello Yacht Club Adriaco

Ritorna anche quest’anno, come di consueto nel doppio fine settimana della seconda metà di settembre, il classico appuntamento agonistico nel Golfo di Trieste con la Settimana Velica Internazionale organizzata dallo Yacht Club Adriaco

RAN630: è stata una splendida cavalcata

La RAN630 si conferma una regata in piena forma. In formato “Covid edition” ha tenuto e scommesso sulla sua riuscita, seguendo l’andamento della delicata situazione emergenziale.

Tanto vento alla "prima" del CICO 2020

Un inizio praticamente perfetto per i tricolori della vela olimpica a Follonica. Vento a volontà, Maestrale 15-20 nodi, disputate 30 prove in 5 campi di regata

Young Azzurra, che esordio nella Persico 69F Cup!!!

Sotto lo sguardo vigile di un entusiasta Commodoro Michael Illbruck, l’equipaggio armato dallo YCCS vince e convince, con un esordio a cento all’ora con 4 prove su 8 vinte

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci