sabato, 25 marzo 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

turismo    formazione    fraglia vela riva    barcolana    regate    suzuki    press    cala de medici    vela oceanica    guardia costiera    circoli nautici    altura    nautica    fincantieri   

VELA

Le vele della Centomiglia del Garda nel mondo dei blogger grazie a #inLombardia365

le vele della centomiglia del garda nel mondo dei blogger grazie inlombardia365
redazione

Il viaggio 2.0 di #inLombardia365 si è svolto al Lago di Garda in occasione della sua undicesima tappa in collaborazione con il Consorzio Lago di Garda-Lombardia. Grazie al coinvolgimento degli influencers provenienti da Italia, Russia, Germania e Gran Bretagna, l'iniziativa è andata alla scoperta, in tempo reale, dell’unicità di un territorio prezioso e originale, con le sue eccellenze
paesaggistiche, meta perfetta per una vacanza all’insegna dell’enogastronomia e dello sport&relax attraverso lo storytelling creato dai travel blogger e dagli instagramers.
A fare da sfondo alla Centomiglia, la regata storica che riunisce i migliori equipaggi europei che si
sono sfidati sulle acque del Lago di Garda, le località della riviera lombarda del Benaco. L’obiettivo
della regata è percorrere le cento miglia intorno al lago nel minor tempo possibile per concludersi, come ogni anno, con una grande festa dove equipaggi e spettatori potranno brindare a regata terminata.
Un weekend che segna il raggiungimento di undici delle quattordici tappe complessive che compongono il viaggio lungo un anno di #inLombardia365: la campagna di comunicazione social lanciata da Explora – DMO di Regione Lombardia, Camera di Commercio di Milano e
Unioncamere Lombardia, – attraverso il brand turistico inLOMBARDIA. La campagna conduce gli
influencers attraverso un’esperienza emozionale unica delle eccellenze che costituiscono il patrimonio della regione lombarda, in totale sinergia con il sistema turistico di operatori, enti e consorzi locali. Il progetto si inserisce nell’Anno del Turismo, che intende amplificare la conoscenza e valorizzazione delle eccellenze regionali attraverso le iniziative a Palinsesto www.in-lombardia.it/eventi-in-lombardia/anno-del-turismo-lombardo.I social, e più in generale la rete, non solo hanno reso globale la competizione per intercettare il flusso crescente di viaggiatori, ma sono stati al contempo causa ed effetto dell’affermazione di un pubblico di utenti sempre più frammentato ed esigente. Con il progetto #inLombardia365 ci siamo impegnati a cogliere interamente questa sfida – ha sottolineato Mauro Parolini, assessore allo Sviluppo Economico di Regione Lombardia – con l’obiettivo di compiere un salto di qualità nella nostra presenza digitale come destinazione turistica. Sono certo che questa ‘invasione pacifica’ di
blogger e instagramer possa rappresentare un’occasione di promozione molto importante per
l’area turistica del Garda e per la tutta la filiera del turismo ad essa collegata”.
Grazie al coinvolgimento diretto di blogger e instagramer, l’uso dei social media e della potenza con la grande visibilità sul web e sui social network che il progetto #inLombardia365 garantisce è una
risorsa preziosa per il sistema vacanze del Lago di Garda che, nel suo complesso, rappresenta il
10 per cento delle presenze turistiche straniere in Italia.
"Dal canto nostro l’impegno è totale nel costruire un percorso tra le mille attrattive del Benaco. In questa occasione a fare da protagonista è stata la vela, sport principe delle nostre acque, con la storica e prestigiosa Centomiglia. Contorno straordinario sono stati alcuni capisaldi di una vacanza gardesana e i sapori tipici del territorio: dal pesce di lago ai formaggi, dai vini all’olio d’oliva extravergine, in un’ottica di promozione che riunisce in un unico pacchetto tutte le esperienze che l’azzurro del lago può offrire ai suoi ospiti”. Ha commentato Franco Cerini, Presidente Consorzio Lago di Garda-Lombardia.


22/10/2016 12:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Centro Velico Caprera compie cinquant’anni

E per l’occasione ha presentato oggi a Milano il suo progetto di responsabilita’ ambientale, etica e sociale in partnership con realta' di eccellenza

Mini 6.50: all'Arcipelago 650 si cerca il vento

Corrono insieme anche due dei protagonisti della prossima Roma per 1/2/Tutti, Ambrogio Beccaria e Luca Sabiu. DOpo i 10 nodi di ieri, oggi solo 4 nodi da Ovest per una flotta compatta

Roma per 1: la vela "No Frills" di Riva di Traiano fa tendenza

Sette solitari e diciannove equipaggi in doppio. Al momento più della metà della flotta in partenza per la Roma per1/2/Tutti non è in equipaggio

CICO 2017: Mattia Camboni è Campione Italiano con un giorno d'anticipo

Un titolo che invece è ancora in ballo nella flotta femminile, dato il distacco tra la leader Marta Maggetti (Fiamme Gialle) e l’Olimpionica di Rio Flavia Tartaglini (Fiamme Gialle)

Mini 6.50: Andrea Fornaro vince l’Arcipelago 650 in classe Proto

Di nuovo in coppia col canario Oliver Bravo de Laguna Fornaro sembra soddisfatto di questa prima regata italiana della stagione, nonostante le difficoltà dovute ad una messa a punto avvenuta praticamente in acqua

Coppa Adriatico, la novità targata Il Portodimare

La regata si disputerà a Chioggia dal 12 al 14 maggio ed ai vincitori di classe garantirà l'iscrizione gratuita al Campionato Italiano Assoluto di vela d'altura di Monfalcone

Morgan IV vince il Campionato Invernale di Vela d'Altura di Bari

Vincitori per la minialtura “Cocò” di Natuzzi Vitantonio con Marco Magrone al timone (CN Bari). A loro si aggiungono i vincitori delle diverse categorie e quelli della classe libera

La conclusione del CICO 2017 di Ostia

I titoli Italiani sono andati a Mattia Camboni (RS:X M), Francesco Marrai (Laser Standard), Joyce Floridia (Radial), Marta Maggetti (RS:X F), Ratti-Porro (Nacra 17), Tita-Zucchetti (49er)

Fincantieri: a Marghera al via i lavori in bacino per “Nieuw Statendam”

Il blocco dell’unità, lungo 11,3 metri, largo 34,8 e dal peso di 260 tonnellate, fa parte della sezione di centro nave di “Nieuw Statendam”, la cui consegna è prevista alla fine del 2018

L'Arcipelago 650 in salsa francese

All’1 e 44 minuti della mattina del 19 marzo i primi a tagliare il traguardo sono gli skipper di FRA 868 Alternative Sailing, i bravissimi Remì Aubrun e Nicolas Ferrelel

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci