domenica, 2 ottobre 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

rs feva    regate    52 super series    attualità    barcolana    techno293    iqfoil    team    press    marina militare    turismo    enit    j24    sport    salone nautico di genova   

PROSECCO'S CUP

Le derive protagoniste alla XXIII Prosecco’s Cup Trofeo Soligo

le derive protagoniste alla xxiii prosecco 8217 cup trofeo soligo
redazione

La Prosecco’s Cup, regata per derive organizzata da oltre vent’anni dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con lo Sponsor Cantina Colli del Soligo e Dial Bevande è il momento clou dell’estate in Spiaggia di Levante, dove presso la Base a Mare CNSM si svolgono numerose attività.

Sabato 30 luglio derive singole, doppi e catamarani tra i quali Ilca 4 e 6, Hobie Cat 16 e Laser Bahia si sono ritrovati nelle acque di Caorle per aggiudicarsi l’ambito Trofeo Soligo della XXIII edizione della Prosecco’s Cup.

L’edizione 2022 è stata contraddistinta da un vento leggero tra i 4 e i 6 nodi, in una giornata soleggiata, con poche nubi all’orizzonte.

Il via della prima è stato dato alle ore 14.00, tre le prove disputate per tutte classi, con partenze separate per derive a catamarani, che hanno regatato nello specchio acqueo antistante la Chiesa della Madonna dell’Angelo in un tratto di mare ben visibile anche dal pubblico lungo la scogliera di Caorle.

Nella classe Ilca 6 si è imposto Riccardo Basso, vincitore anche della combinata assoluta dell’edizione 2022 che con il sistema di compensi Rya ha messo a confronto tutti i concorrenti, tributanto la prima piazza al giovane laserista, che si aggiudica il Trofeo Festival delle Derive.

Seconda  e terza piazza Ilca 6 rispettivamente per Luca Stefanutto ed Enrico Chitarello.

Nella classe Ilca 4 il primato è stato invece del giovane Edoardo Straforini, davanti ad Anna Perissinotto e Simone Gnan.

Nella numerosa classe Hobie Cat 16 il Trofeo Soligo va alla coppia formata da Mirko Paoli con Samuela Pavan, seguiti da Stefano Straforini con Mauro Visentin e da Claudio Zampini con Ester Bognolo.

Nella classe Multiscafi Open ad aggiudicarsi lo jeroboam Soligo per il primo classificato è Gianni Ambrosini con il suo Classe A, seguito da Stefano Gaiotto e dalla coppia padre-figlio Ruggero e Carlo dalla Nora con un Formula 18. Anche nelle derive doppie la vittoria va a una coppia  padre-figlio, quella formata da Massimiliano e Filippo Cecotto, che sono i più veloci con il Laser Bahia.

Gian Alberto Marcorin, Presidente del Circolo Nautico Santa Margherita, impegnato anche come regatante, ha commentato “La Prosecco’s Cup da sempre è una festa di sport e amicizia e rappresenta il clou dell’estate presso nostra Base a Mare. Anche quest’anno sono felice di aver visto in acqua a gareggiare molti atleti e tanti giovani allenati dai nostri istruttori, che stanno crescendo molto agonisticamente e mi hanno dato del filo da torcere fino all’ultimo bordo.”.

Al termine delle prove si sono svolte le premiazioni di tutte le classi presso la Base a Mare CNSM in Spiaggia di Levante, seguite da un rinfresco e un brindisi con il prosecco Soligo.

Le attività presso la Base a Mare CNSM proseguiranno fino ad inizio settembre con i corsi di vela per bambini e ragazzi, oltre alle uscite in deriva e Sup per disabili nell’ambito del progetto “Turismo sociale e inclusivo nelle spiagge del Veneto”. 

CLASSIFICHE TROFEO SOLIGO SPUMANTI:

CLASSE ILCA 6: 1. Basso Riccardo (CN Santa Margherita) 2. Stefanutto Luca (CN Santa Margherita) 3. Chitarello Enrico (CN Santa Margherita)

CLASSE ILCA 4: 1. Straforini Edoardo (CN Santa Margherita) 2. Perissinotto Anna (CN Santa Margherita)  3. Gnan Simone (CN Santa Margherita)

CLASSE HOBIE CAT 16: 1. Paoli Mirko/Pavan Samuela (40 Ruggenti) 2. Straforini Stefano/Visentin Mauto (CN Santa Margherita) 3. Zampini Cluadio/Bognolo Ester (40 Ruggenti)

CLASSE MULTISCAFO OPEN: 1. Ambrosini Gianni (40 Ruggenti) 2. Gaiotto Stefano (40 Ruggenti) 3. Dalla Nora Ruggero e Carlo (CN Santa Margherita) 

CLASSE DERIVA DOPPIA: 1. Cecotto Massimiliano e Filippo (CN Santa Margherita)

 


31/07/2022 17:54:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ad Anemos la Line Honours della Trieste/S. Giovanni in Pelago/Trieste

Take Five Jr e Mecube i vincitori ORC della Settimana Velica Internazionale. Anemos firma la Line Honours della Trieste/S. Giovanni in Pelago

L'Amerigo Vespucci saluta "Liberi nel Vento"

Nave Amerigo Vespucci farà un passaggio rappresentativo per salutare Liberi nel Vento e la Città di Porto San Giorgio

Al via la Barcolana di Trieste: 10 giorni di eventi a terra e in mare

La grande festa del mare di Trieste è stata presentata stamani, poco prima dell’alzabandiera che segna l’avvio ufficiale dell'evento

RS 21: a Marina di Puntaldia si assegna il titolo di Campione italiano

L’Italian Class RS21 di vela è pronta a consumare l’ultimo atto di una stagione 2022 da ricordare. Una chiusura con il botto nell’incantevole cornice sarda di Marina di Puntaldia in Gallura

Sicuri in ogni situazione con Garmin inReach Mini 2 Marine Bundle

Leggero e compatto, il comunicatore satellitare bidirezionale Garmin è ora disponibile con accessori dedicati all’utilizzo nautico

A Napoli dal 5 all'8 ottobre il Pianeta Mare Film Festival

Il Film Festival Internazionale Pianeta Mare di Napoli è un evento straordinario divulgativo del 150esimo della Stazione Zoologica Anton Dohrn - Ente pubblico italiano di ricerca per la biologia, l'ecologia e le biotecnologie marine

Barcolana inclusiva per tutti con i team Sea4All-Tiliaventum

All’edizione 2022, Tiliaventum sarà presente con Càpita, un daysailer performante e accessibile, su cui è possibile essere a bordo in autonomia con le proprie carrozzine ed avere un ruolo veramente attivo, da protagonisti anche durante la regata

Fiart P54 incanta e stupisce

L’anteprima mondiale del nuovo 54 piedi al Salone Nautico di Genova

Kite: 5 continenti, 45 paesi, il Sardinia Grand Slam è la sfida Mondiale

Dall'8 al 16/10 il tradizionale evento velico di Cagliari assegnerà i titoli del Campionato del Mondo di Formula Kite Classe Olimpica, la “tavola olimpica” attesa a Parigi 24. Appuntamento alla 6a fermata del Poetto, nelle acque del Golfo degli Angeli

Nel week end il Circuito Nazionale J24 protagonista sul Lago di Como

La Regata Nazionale valida come settima tappa del Circuito del Monotipo più diffuso al Mondo ritorna come da tradizione alla Lega Navale di Mandello del Lario

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci