giovedí, 21 febbraio 2019

PROSECCO'S CUP

Il Prosecco fa bene alla vela

il prosecco fa bene alla vela
Roberto Imbastaro

Compie vent’anni la Prosecco’s Cup organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con Cantina Colli del Soligo, Modulo Tecnica, Dial Bevande e con il patrocinio del Comune di Caorle, che festeggerà questo importante traguardo con un week end all’insegna del divertimento nella splendida cornice della Spiaggia di Levante di Caorle.

 

Archiviate con successo le regate d’altura, l’attenzione si sposta infatti verso la Base a Mare CNSM, dove da poche settimane è iniziata la stagione delle derive con i corsi di vela per bambini e ragazzi.

 

Nel week-end di sabato 7 e domenica 8 luglio, si terrà Il primo appuntamento agonistico, con la classica regata d’estate che accontenta i palati più esigenti.

Alla Prosecco’s Cup 2018 non mancheranno atleti provenienti dai maggiori circoli del Veneto e una nutrita rappresentativa dal Lago di Caldaro (BZ), ospiti immancabili da oltre quindici anni, che si sfideranno nelle acque di Caorle.

 

Al via i campioni 2017 di tutte le classi e molti altri agguerriti avversari. La Prosecco’s Cup è regata di selezione per la classe 470, ma è anche una manifestazione che si corre a compenso e consente a derive e multiscafi di sfidarsi sullo stesso percorso grazie ad un rating, come avviene nell’altura.

 

Regata e manifestazione seguiranno due percorsi diversi, che saranno posizionati entrambi nello specchio acqueo antistante la Chiesa della Madonna dell’Angelo, ben visibile anche dal pubblico, che potrà assistere alle virate dalla passeggiata a mare lungo la scogliera di Caorle.

 

Il via della prima prova verrà dato sabato 7 luglio alle ore 14.00, domenica invece si partirà alle ore 13.00 con l’obiettivo finale delle sei prove da disputare nel corso del week end, che stando alleprevisioni meteo, dovrebbe essere favorevole a tutte le classi.

 

Domenica 8 luglio, presso la Base a Mare CNSM, al termine delle prove si terranno le premiazioni. I titoli più ambiti in palio sono il “Trofeo Soligo”, assegnato ai primi tre classificati di ogni classe e il “Trofeo Modulo Tecnica”, che premierà gli atleti Master della classe 470, da sempre tra i più agguerriti partecipanti alla Prosecco’s Cup.

La regata del Circolo Nautico Santa Margherita, apripista alla stagione versione derive, si annuncia come ogni anno combattutissima.

 

Bando e modulo d’iscrizione www.cnsm.org, informazioni, foto e curiosità nella pagina Facebook Circolo Nautico Porto Santa Margherita.

 


02/07/2018 22:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caribbean 600: si rovescia Argo, il rivale di Soldini. Equipaggio in salvo

Il MOD 70 americano Argo si è capovolto a Sud di Antigua, l’equipaggio è in salvo.

Fincantieri: ad Ancona al via i lavori in bacino per "Silver Moon"

Si tratta della seconda di tre navi ultra-lusso della serie “Muse” per Silversea Cruises

Andora: la classe Laser inaugura il progetto "Italia Cup Plastic Free"

Si tiene ad Andora, da venerdì 15 a domenica 17 febbraio, la prima tappa dell'Italia Cup Laser 2019. L'organizzazione della regata è affidata al Circolo Nautico Andora, su delega della Federazione Italiana Vela

Giovanni Soldini pronto per la RORC Caribbean 600

Domani il via dell’11ma edizione della RORC Caribbean 600. Previste condizioni favorevoli per la regata

Domenica settima prova per l'Invernale di Riva di Traiano

Nel mezzo di quella che oramai viene chiamata “L’estate di San Valentino”, si torna in acqua domenica 17 febbraio per la settima giornata del Campionato Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli

Sydney: dopo 5 prove Australia in testa nella "ControCoppa America"

Belle riprese video ma formula ancora non convincente

Giovanni Soldini e Maserati alla RORC Caribbean 600

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini ad Antigua per la RORC Caribbean 600. L’equipaggio del trimarano italiano è pronto alla sfida con l’americano Argo. Partenza prevista per il 18 febbraio

Caribbean 600: sportività tra Soldini e il Team Argo

Giovanni Soldini e l’equipaggio di Maserati Multi 70 hanno accolto la richiesta del Team di Argo di posticipare la partenza della RORC Caribbean 600

Invernale Riva di Traiano: 2 nodi non bastano

Giornata estiva con un vento che non è mai andato oltre i 3 nodi, troppo pochi per disputare una regata degna di tal nome

Caribbean 600: per Soldini anche il nuovo record della regata

Il Team italiano stabilisce il nuovo record della regata: 1 giorno, 6 ore e 49 minuti Il diretto rivale Argo taglia il traguardo 7 minuti dopo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci