domenica, 21 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

dolphin    optimist    melges32    match race    regate    middle sea race    vele d'epoca    kite    vela    melges 32    cnsm    circoli velici    campionati invernali    veleziana    star    vela paralimpica    ambiente   

FORMAZIONE

La seconda giornata della Settimana Velica Internazionale

"Prosegue senza sosta l'avvincente prima tappa di selezione del Campionato Italiano per Club 2018 della Lega Italiana Vela che si sta svolgendo nello specchio d'acqua antistante l'Accademia Navale di Livorno in occasione della Settimana Velica Internazionale. Così come la prima giornata, anche la seconda, andata in scena nella mattinata del 21 aprile, è stata dominata dal Circolo Vela 3V (Edoardo Mancinelli Scotti, Alessandro Franzì, Matteo Sangiorgi, Andrea Barchiesi). L'equipaggio romano si mantiene in testa alla classifica provvisoria. Importanti novità invece vanno registrate sugli altri gradini del podio. L'Aeronautica Militare (Giancarlo Simeoli, Niccolò Bertola, Giovanni Bannetta, Marco Balbi) si prende la seconda piazza con Sanremo che scivola addirittura al settimo posto. Medaglia di bronzo invece per Circolo Nautico Sambenedetteese (Lorenzo Caucci, Andrea Novelli, Matteo Pincherle, Massimiliano Salvi) che "spodesta" il team di Civitanova Marche. Domani mattina, con inizio alle 10.30, è prevista la giornata conclusiva (il live tracking è disponibile sia sul sito della Lega Italiana Vela che su quello della Settimana Velica Internazionale) con i performanti J70 della Legavela Servizi che si contenderanno la vittoria finale. Ci sono ancora quattro prove a disposizione per ottenere la qualificazione alla Finale nazionale.
Nella stessa mattina è iniziata anche la due giorni di gare della classe Equipe categoria Evolution (trofeo Giuseppe Milanesi) valida per la selezione del campionato europeo e organizzata dal Circolo Velico Antignano. Quattordici equipaggi si sono sfidati nello specchio d'acqua antistante il circolo. Al termine della prima giornata, in testa c'è l'imbarcazione del duo Lorenzo Vassallo/Giorgio Finke del Circolo Velico Ventimigliese. Al secondo e terzo posto due equipaggi del Circolo Nautico Loano formati rispettivamente da Francesco Parodi e Tommaso Cucco e da Francesco Gandolfo e Giacomo Cucco. Ricordiamo che questa gara ha anche uno sfondo benefico: il 10% raccolto con le iscrizioni verrà donato alla Fondazione "F. Rava Nph Italia Onlus". Domani mattina è prevista la giornata conclusiva.
La due giorni della classe Equipe non è l'unica gara iniziata nella mattinata del 21 aprile. Davanti allo Yacht Club Cala de Medici hanno preso il via le regate delle classe Contender (Trofeo Carlini) e Star (Trofeo Straulino), entrambe organizzate dal Circolo nautico Castiglioncello. Nella prima manifestazione, il gradino più alto del podio è occupato momentaneamente da Antonio Lambertini (Yacht Club Domaso), seguito da Davide Fontana (Velica Bracciano) e Luca Bonezzi (Scuola Vela Mincio). Per quanto riguarda la classe Star invece la classifica provvisoria delle prime tre posizioni è composta da: Roberto Benamati (Fraglia Vela Malcesine), Stefano Lillia (Yacht Club Como) e Giovanni Coppo (Yacht Club Chiavari). Domani mattina è prevista la giornata conclusiva. Anche in questa gara il il 10% raccolto con le iscrizioni verrà donato alla Fondazione "F. Rava Nph Italia Onlus".
Al Porto Mediceo invece è iniziata l'altrettanto attesa regata del circuito di selezione nazionale Modelvela dell'International One Meter Class (IOM) organizzata dalla Lega Navale di Siena e Valdelsa e dall'Assonautica di Livorno su delega della Federazione italiana vela. Questa manifestazione si svolge grazie a delle vele radiocomandate e ha visto in gara 23 "skipper" provenienti da tutta Italia. Al termine della prima giornata, al comando della classifica c'è Gianluigi Rudoni, seguito da Carlo Alberto Conelli e Emanuel Tellini. Così come per le altre gare sopracitate, domani mattina è prevista la giornata conclusiva.
Nell’arco mattinale si è inoltre tenuto presso la terrazza Mascagni un raduno di auto d’epoca, che ha coinvolto circa 25 autovetture risalenti ai primi del ‘900."


21/04/2018 23:27:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

Elements Race: Cagliari ospiterà la 3a edizione

Dopo le prime edizioni organizzate nell'Arcipelago della Maddalena, la manifestazione che unisce Vela e Off Road si sposta nel Sud della Sardegna, a Cagliari, con nuove rotte e a bordo dei GIRO 34

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Parte domenica l'Autunnale Peloritano

Prende il via domenica 21 il Campionato Autunnale Peloritano al Marina di Capo d'Orlando che riapre le sue braccia, ovvero le su banchine, ai velisti dopo il successo del Vela Cup del mese scorso

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Caorle: la stagione della vela chiude con La Cinquanta

Il 27 e 28 ottobre ultimo appuntamento con l’altura a Caorle

Garda: il Trofeo dell'Odio a Diavolasso

“Diavolasso” della scuderia velica “Ac&e-Sicurplanet” con lo skipper veronese Andrea Farina (Cn Brenzone) ha vinto la 66° edizione e del Trofeo dell’Odio, classica autunnale del Circolo Vela Gargnano.

Viareggio, arriva in porto la flotta delle vele d’epoca

Oltre 60 barche a vela d’epoca e circa 500 membri di equipaggio stanno convergendo a Viareggio dove dal 18 al 21 ottobre si svolgerà la XIV edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio

Melges 32 a Cagliari per giocarsi il Mondiale

Diciotto i team al via in rappresentanza di 8 Nazioni (Russia, Germania, Giappone, Norvegia, Principato di Monaco, Svizzera, Polonia, Italia) per un Campionato del Mondo assolutamemte aperto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci