domenica, 19 maggio 2019

FORMAZIONE

La seconda giornata della Settimana Velica Internazionale

"Prosegue senza sosta l'avvincente prima tappa di selezione del Campionato Italiano per Club 2018 della Lega Italiana Vela che si sta svolgendo nello specchio d'acqua antistante l'Accademia Navale di Livorno in occasione della Settimana Velica Internazionale. Così come la prima giornata, anche la seconda, andata in scena nella mattinata del 21 aprile, è stata dominata dal Circolo Vela 3V (Edoardo Mancinelli Scotti, Alessandro Franzì, Matteo Sangiorgi, Andrea Barchiesi). L'equipaggio romano si mantiene in testa alla classifica provvisoria. Importanti novità invece vanno registrate sugli altri gradini del podio. L'Aeronautica Militare (Giancarlo Simeoli, Niccolò Bertola, Giovanni Bannetta, Marco Balbi) si prende la seconda piazza con Sanremo che scivola addirittura al settimo posto. Medaglia di bronzo invece per Circolo Nautico Sambenedetteese (Lorenzo Caucci, Andrea Novelli, Matteo Pincherle, Massimiliano Salvi) che "spodesta" il team di Civitanova Marche. Domani mattina, con inizio alle 10.30, è prevista la giornata conclusiva (il live tracking è disponibile sia sul sito della Lega Italiana Vela che su quello della Settimana Velica Internazionale) con i performanti J70 della Legavela Servizi che si contenderanno la vittoria finale. Ci sono ancora quattro prove a disposizione per ottenere la qualificazione alla Finale nazionale.
Nella stessa mattina è iniziata anche la due giorni di gare della classe Equipe categoria Evolution (trofeo Giuseppe Milanesi) valida per la selezione del campionato europeo e organizzata dal Circolo Velico Antignano. Quattordici equipaggi si sono sfidati nello specchio d'acqua antistante il circolo. Al termine della prima giornata, in testa c'è l'imbarcazione del duo Lorenzo Vassallo/Giorgio Finke del Circolo Velico Ventimigliese. Al secondo e terzo posto due equipaggi del Circolo Nautico Loano formati rispettivamente da Francesco Parodi e Tommaso Cucco e da Francesco Gandolfo e Giacomo Cucco. Ricordiamo che questa gara ha anche uno sfondo benefico: il 10% raccolto con le iscrizioni verrà donato alla Fondazione "F. Rava Nph Italia Onlus". Domani mattina è prevista la giornata conclusiva.
La due giorni della classe Equipe non è l'unica gara iniziata nella mattinata del 21 aprile. Davanti allo Yacht Club Cala de Medici hanno preso il via le regate delle classe Contender (Trofeo Carlini) e Star (Trofeo Straulino), entrambe organizzate dal Circolo nautico Castiglioncello. Nella prima manifestazione, il gradino più alto del podio è occupato momentaneamente da Antonio Lambertini (Yacht Club Domaso), seguito da Davide Fontana (Velica Bracciano) e Luca Bonezzi (Scuola Vela Mincio). Per quanto riguarda la classe Star invece la classifica provvisoria delle prime tre posizioni è composta da: Roberto Benamati (Fraglia Vela Malcesine), Stefano Lillia (Yacht Club Como) e Giovanni Coppo (Yacht Club Chiavari). Domani mattina è prevista la giornata conclusiva. Anche in questa gara il il 10% raccolto con le iscrizioni verrà donato alla Fondazione "F. Rava Nph Italia Onlus".
Al Porto Mediceo invece è iniziata l'altrettanto attesa regata del circuito di selezione nazionale Modelvela dell'International One Meter Class (IOM) organizzata dalla Lega Navale di Siena e Valdelsa e dall'Assonautica di Livorno su delega della Federazione italiana vela. Questa manifestazione si svolge grazie a delle vele radiocomandate e ha visto in gara 23 "skipper" provenienti da tutta Italia. Al termine della prima giornata, al comando della classifica c'è Gianluigi Rudoni, seguito da Carlo Alberto Conelli e Emanuel Tellini. Così come per le altre gare sopracitate, domani mattina è prevista la giornata conclusiva.
Nell’arco mattinale si è inoltre tenuto presso la terrazza Mascagni un raduno di auto d’epoca, che ha coinvolto circa 25 autovetture risalenti ai primi del ‘900."


21/04/2018 23:27:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

32° Regata Magna Grecia: vince 2ALFA2- Arbace lavori

Una regata fino alle isole greche organizzata dalla Lega Navale di Tricase Porto

A Weymouth si vola tra 49er e Nacra

Al via a Weymouth (UK) i 2019 Volvo Europeans delle classi 49er, 49erFX e Nacra 17

Palmavela, TP52: una buona giornata per Azzurra

Con un primo e un secondo posto di giornata, Azzurra è “Boat of the day” sul campo di regata dei TP52 a PalmaVela

Rolex Capri Sailing Week sets sail tomorrow with giant maxi yacht fleet

A record 22 maxi yachts will take to the water tomorrow for the first day of racing at Rolex Capri Sailing Week.

Francia e Svezia brillano agli Europei 470

Due medal race, corse in perfette condizioni mediterranee, hanno concluso l’edizione 2019 del Campionato Europeo 470, svoltosi alla Marina degli Aregai con l’organizzazione dello Yacht Club Sanremo

Palmavela, TP52: podio per Azzurra

Finale in crescendo per Azzurra, con un secondo e un terzo di giornata risale la classifica e va sul terzo gradino del podio a pari punti con il secondo classificato, Platoon.

Terzo giorno dell’Europeo 470, la pazienza premia i forti

Dopo un’attesa durata diverse ore, il vento è finalmente arrivato e intorno alle 18 e il Comitato di Regata ha potuto lanciare una prova, sia per i due gruppi maschili e misto che per la flotta femminile

Weymouth, Nacra 17: per Tita/Banti e Bissaro/Frascari 1° e 3° posto nelle Qualifying Series

Terzo giorno di regate ai 2019 Volvo Europeans di Weymouth (UK) delle classi Nacra 17, 49er e 49erFX

Conclusa a Torbole la Laser Europa Cup

Molto azzurro nelle classi olimpiche Standard e Radial femminile: doppietta d Planchestainer e Villa e tripletta rosa di Talluri, Cattarozzi e Zattoni

Two bullet opener for Jethou at Rolex Capri Sailing Week

Three days since the Regata dei Tre Golfi finished, Rolex Capri Sailing Week resumed on the Gulf of Naples today with two inshore races for the Maxi fleet

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci