martedí, 17 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela internazionale    cnrt    vela    windsurf    azzurra    press    optimist    j/70    j70    coppa italia    ufo22    rs feva   

INVERNALE

Invernale di Marina di Ravenna Calvi Network ancora protagonista

invernale di marina di ravenna calvi network ancora protagonista
Roberto Imbastaro

Una bella brezza da sud compresa tra i 14 e i 17 nodi ha consentito al Comitato di Regata del Campionato Invernale di Marina di Ravenna di portare a termine la seconda delle sette prove originariamente previste dal Bando di Regata dell'evento organizzato dal Ravenna Yacht Club. A rendere ostiche le condizioni meteo, oltre al freddo tipico della stagione, un fastidioso moto ondoso incrociato che ha reso più complicato del previsto il lavoro di timonieri ed equipaggi. Al via della regata, originariamente prevista il 26 novembre, un sessantina di imbarcazioni, con le flotte ORC e Open a farla da padrone.
Calvi Network ha vissuto un'altra giornata da protagonista, imponendosi nel raggruppamento Minialtura (Overall e ORC 5) con un tempo corretto che, a conti fatti, è risultato di gran lunga migliore dell'intera flotta Altura, riorganizzata dal Ravenna Yacht Club all'indomani dei risultati maturati al termine della prima giornata. L'imbarcazione del Lightbay Sailing Team, capitanata dal trimmer Sergio Blosi, è inoltre giunta seconda nel gruppo Open Alfa dietro al Melges 24 Wadadli di Gianadrea Facchini, a sua volta secondo nella flotta ORC complessiva con un ritardo di quasi cinque minuti rispetto a Calvi Network.
A commentare la giornata è stata Irene Bezzi, a bordo nel doppio ruolo tattico/randista assieme a Blosi, al timoniere Luca Falcioni e a Massimo Bartoli, impegnato a prua: "Una regata impegnativa in tema di conduzione, dovuto dalle condizioni meteo marine caratterizzate dal vento da sud che già dalle prime ore del giorno aveva iniziato ad aumentare, scontrandosi con l'onda da Bora del giorno precedente. Il nostro team è composto da un gruppo di amici affiatati che, grazie allo spirito sportivo di Carlo Alberini, si trova a navigare su una barca di soli sette metri che, se ben condotta, può battere barche sulla carta più performanti. Il nostro obiettivo era appunto fare le cose semplici: ci siamo riusciti e il risultato è stato centrato in pieno. Un plauso meritato va al Ravenna Yacht Club che, nonostante le condizioni difficili, ha posizionato un campo di regata regolare".
L'Invernale di Marina di Ravenna riprenderà nel 2019, più esattamente il 14 gennaio, cui seguiranno gli appuntamenti del 28 gennaio, dell'11 e del 25 febbraio.
La stagione 2017 del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, Iconsulting, Gill, Serigrafika, Garmin e PROtect Tapes.


11/12/2017 18:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marco & Muttley: ma che bel giro d'Italia a vela!!!

Marco Rossato, principale protagonista e promotore del progetto TRI sail4all promosso dall’ASD“I Timonieri sbandati”, è il primo velista disabile agli arti inferiori a circumnavigare in barca a vela da solo(con cane Muttley al seguito) i mari italiani

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

Garda: al mondiale Yngling si parla solo olandese

Mondiali classe Yngling a Riva del Garda: tra i tre olandesi la spunta NED 255 con Moorman Kaj al timone

Libri: Andrea Stella, Sfida sull'Oceano

Esce domani (11 luglio) in tutte le librerie per le Edizioni San Paolo "Sfida sull'oceano. Un'eccezionale impresa di mare in sedia a rotelle" di Andrea Stella

Coppa Italia: una sola prova e la vince Duende (CNRT)

Riva di Traiano. Coppa Italia - Trofeo Enway 2018 - Tanto l’entusiasmo … ma il vento tradisce la prima della Coppa

14 luglio: parte dal CNRT la "presa" della Coppa Italia 

Parte il 14 luglio, giorno della presa della Bastiglia, da Riva di Traiano la nuova Coppa Italia Altura per Club, una vera rivoluzione che mette a confronto i circoli velici nel contendersi il Trofeo Enway 

Guardia Costiera: sequestrati 11.000 metri di reti illegali

Il sequestro operato da Nave Bruno Gregoretti (CP920) della Guardia Costiera

Prime regate all'Europeo Ufo 22

Al termine della prima giornata, in cima alla classifica troviamo Frisbee, ITA 049, di Michele Magagna, seguito al secondo posto da Wendl, AUT 114, di Günther Wendl e al terzo posto da GMT-Econova di Giorgio Zorzi, ex presidente della classe

Parte domani a Domaso il Campionato Italiano H22

L’H22 One Design è un’imbarcazione monotipo di 22 piedi (6,70mt), disegnata dal progettista inglese di Coppa America Rob Humphreys, prodotta da H22 One Design s.r.l.

Conclusa la quarta tappa del Trofeo Dinghy Classico 2018

Per la prima volta i legni si sfidano sul Lago d’Orta

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci