venerdí, 23 agosto 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

29er    optimist    windsurf    regate    m32    press    vela olimpica    circoli velici    attualità    match race    laser   

GIRAGLIA

Giraglia: l'ultima costiera a Saint Tropez la vince endlessagame

giraglia ultima costiera saint tropez la vince endlessagame
redazione

Il Cookson 50 del Red Devil Sailing Team si aggiudica l'ultima prova costiera della Rolex Giraglia e si classifica al terzo posto della graduatoria generale (ORC A). Domani la partenza della classica regata lunga di 241 miglia, da Saint Tropez a Montecarlo
-----------------
Saint Tropez (Francia), 11 giugno 2019 - Grande soddisfazione per il Red Devil Sailing Team, che oggi porta il Cookson 50 endlessgame alla vittoria della regata costiera nella prestigiosa Rolex Giraglia di Saint Tropez.

Con il settimo posto della prima prova disputata domenica scorsa (mentre la seconda, in programma ieri, è stata annullata per mancanza di vento) e il successo di oggi, endlessgame si aggiudica il terzo posto della classifica generale (classe ORC A). Davanti al Cookson 50 del Red Devil Sailing Team, due Swan 45, nell'ordine: From Now On di Fernando Chain e Ange Trasparent II di Valter Pizzoli.

Domani, endlessgame (portacolori del Reale Yacht Club Canottieri Savoia di Napoli) sarà sulla linea di partenza della regata della Giraglia, la grande classica organizzata dallo Yacht Club Italiano, giunta alla 67esima edizione e che quest'anno terminerà nel Principato di Monaco (dopo il passaggio al celebre scoglio della Giraglia, a nord della Corsica) e non a Genova come negli anni precedenti.

Intanto, questa sera, l'equipaggio di endlessgame si godrà la cerimonia di premiazione in occasione del tradizionale party Rolex di Saint Tropez, organizzato come ogni anno la sera della vigilia della partenza della regata della Giraglia.

Alle regate costiere della Rolex Giraglia, l'equipaggio di endlessgame era composto da: Pietro Moschini, Giuseppe Puttini, Gabriele Bruni, Paolo Cian, Stefano Pelizza, Pierluigi Fornelli, Fabio Montefusco, Stefano Selo, Giuseppe Leonardi, Francesco Izzo.

Alle regata della Giraglia, l'equipaggio di endlessgame sarà composto da: Pietro Moschini, Giuseppe Puttini, Gabriele Bruni, Stefano Pelizza, Pierluigi Fornelli, Andrea Ballico, Stefano Selo, Giuseppe Filippis, Giuseppe Leonardi, Francesco Izzo.

PH: Andrea Falcon

 


11/06/2019 23:57:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Presidente Sergio Mattarella a Caprera

Il presidente del CVC Paolo Bordogna, ha omaggiato il Presidente Mattarella con il crest che riporta il simbolo “CVC”, con le bandiere del codice internazionale

In 230 al Porto Turistico di Roma per quattro giorni regate dell'Italia Cup Laser

Sebastiano Majer e Sofia Paradisi vincono il titolo italiano nei Laser 4.7 over 16. Andrea Crisi è campione italiano Laser Radial over 19

Match Race: poco vento al Mondiale giovanile di Ekaterinburg

Oggi ultimo giorno di match race con la cerimonia di premiazione prevista per le 17 ora locale

Vela Olimpica, Enoshima: da domani si regata

Tutto pronto ad Enoshima per Ready Steady Tokyo, il test event ufficiale dei Giochi Olimpici 2020 di Tokyo

Windsurf, Mondiale classe Kona: poker di giornata dell’olandese Tak Huig-Jan

Giornata tersa, vento da sud arrivato regolare dopo una nottata e una mattinata di vento da nord bello teso e altre quattro regate valide per i Campionati del Mondo Classe Kona

Tokio 2020: ad Enoshima buon inizio per gli Azzurri

Sono iniziate ieri in Giappone, nella futura sede olimpica per la vela di Enoshima, le regate del Test Event Ready Steady Tokyo

Enoshima: bene Mattia Camboni e Tita/Banti

Al test event di Enoshima Mattia Camboni sale al terzo posto negli RS:X mentre nel Nacra 17 la coppia Tita/Banti mandiene la leadership

Enoshima: Oro per Tita/Banti, Argento per Mattia Camboni

Una medaglia d’oro e una d’argento conquistate dalla squadra azzurra al test event olimpico ad Enoshima, Giappone, Ready Steady Tokyo.

Torbole, Mondiale Kona: si lotta solo per la terza piazza

Ieri, ad un giorno dalla conclusione dei Mondiali classe Kona il podio maschile può dirsi oramai definito per le prime due posizioni, mentre per il terzo gradino del podio c’è ancora una bella battaglia

Windsurf, classe Kona: vincono l’olandese Huig-Jan Tak e la svedese Johanna Hjertberg

Conclusi con successo i mondiali della classe monotipo di tavole a vela Kona, organizzati dal Circolo Surf Torbole su delega della FIV Federazione Italiana Vela.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci