sabato, 24 agosto 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

laser 4.7    tp52    29er    rs aero    optimist    windsurf    regate    m32    press    vela olimpica    circoli velici    attualità   

MARINA MILITARE

Giornata nazionale del mare: sfilata di Marinai d’Italia a Milano per il 50° anno del loro monumento

giornata nazionale del mare sfilata di marinai 8217 italia milano per il 50 176 anno del loro monumento
redazione

I Marinai del Gruppo “Aristide Carabelli”, I Gruppo ANMI d’Italia, costituito nel 1911, da tempo volevano, nel secondo dopoguerra, un monumento che potesse rappresentare non solo un perenne ricordo dei Marinai caduti durante la Seconda Guerra Mondiale, ma anche una celebrazione del quotidiano sacrificio di tutta la Gente di Mare d’Italia, ossia di tutti i Marinai che solcarono, solcavano e solcano i mari del mondo, issando a riva – con orgoglio - la bandiera italiana e, quindi, di tutti i Marinai della Marina Militare, della Marina Mercantile, della Marineria Peschereccia e della Marina da diporto. Il monumento doveva essere, infatti, il monumento per tutti i Marinai e di tutta Italia (non solo quelli – che sono tanti - di Milano). Non risultando possibile prescindere dall’elemento acqueo, il monumento non poteva che essere una fontana-monumento, da situarsi in quell’area che poi verrà intitolata proprio “Largo Marinai d’Italia”.
Il 15 Aprile 2018 verrà festeggiato ufficialmente a Milano il mezzo secolo di vita del monumento di tutti i Marinai e nell’occasione sarà attesa la partecipazione delle più alte cariche amministrative locali, dei rappresentanti della Marina Militare, dei Gruppi ed Associazioni sorelle. L’iniziativa si inserisce tra le celebrazioni della neo-istituita “Giornata nazionale del mare e della cultura marittima” stabilita, secondo il nuovo codice della nautica, l’11 aprile di ogni anno.

L’ONDA VITTORIA
Partendo da un’idea del grande Architetto Luigi Caccia Dominioni, l’opera venne affidata a Francesco Somaini (1926–2005), scultore lombardo di fama internazionale, che la realizzò sia nella parte scultorea (lo svolazzo bronzeo, alto ca 6 metri, denominato ”Onda-Vittoria”) sia nella parte architettonica della fontana e venne inaugurata il 10 settembre del 1967 dall’allora Presidente del Consiglio Aldo Moro, in occasione del V Raduno Nazionale dell’ANMI: in quel giorno, si recò sul posto, dopo la solenne celebrazione in Duomo, percorrendo i corsi di Milano, un corteo festoso di ben circa cinquantamila marinai!

15 APRILE 2018 - IL PROGRAMMA DELLA CERIMONIA
ore 09.00/10.30: Arrivo ed ammassamento partecipanti in Piazzale Libia - Milano
ore 10.30: Partenza, preceduto dalla Banda Musicale della Polizia Locale del Comune 
di Milano, del defilamento 
ore 11.00: Arrivo in Largo Marinai d’Italia, dispiegamento e schieramento partecipanti 
innanzi al monumento 
ore 11.15: AlzaBandiera solenne 
ore 11.30: Allocuzioni autorità 
ore 12.30: “Rompete le righe!” 
ore 12.45: Rinfresco in loco 
ore 13.30: Pranzo in Sede Darsena ANMI (per quanti avranno prenotato).


09/04/2018 13:49:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Presidente Sergio Mattarella a Caprera

Il presidente del CVC Paolo Bordogna, ha omaggiato il Presidente Mattarella con il crest che riporta il simbolo “CVC”, con le bandiere del codice internazionale

Match Race: poco vento al Mondiale giovanile di Ekaterinburg

Oggi ultimo giorno di match race con la cerimonia di premiazione prevista per le 17 ora locale

Tokio 2020: ad Enoshima buon inizio per gli Azzurri

Sono iniziate ieri in Giappone, nella futura sede olimpica per la vela di Enoshima, le regate del Test Event Ready Steady Tokyo

Enoshima: bene Mattia Camboni e Tita/Banti

Al test event di Enoshima Mattia Camboni sale al terzo posto negli RS:X mentre nel Nacra 17 la coppia Tita/Banti mandiene la leadership

Enoshima: Oro per Tita/Banti, Argento per Mattia Camboni

Una medaglia d’oro e una d’argento conquistate dalla squadra azzurra al test event olimpico ad Enoshima, Giappone, Ready Steady Tokyo.

Torbole, Mondiale Kona: si lotta solo per la terza piazza

Ieri, ad un giorno dalla conclusione dei Mondiali classe Kona il podio maschile può dirsi oramai definito per le prime due posizioni, mentre per il terzo gradino del podio c’è ancora una bella battaglia

Windsurf, classe Kona: vincono l’olandese Huig-Jan Tak e la svedese Johanna Hjertberg

Conclusi con successo i mondiali della classe monotipo di tavole a vela Kona, organizzati dal Circolo Surf Torbole su delega della FIV Federazione Italiana Vela.

Enoshima: Tita/Banti ancora in testa nei Nacra 17

Seconda giornata del test event olimpico Ready Steady Tokyo

Conclusa a Porto Santo Stefano la 19ma edizione del Trofeo Gianni Poma

La vittoria è andata a Federico Piani in equipaggio con Ascanio Angelini, al secondo posto di sono classificati Igino Angelini e Paoli Neri Angelini, al terzo Filippo Carfagni e Filippo Azzaro e al quarto Carolina Alocci e Gaia Panicci.

Europei 29er: sempre in testa i norvegesi Berthet-Franks Penty

Il Garda Trentino ha regalato un’altra, inaspettata, spendida giornata di vento e sole ai Campionati Europei 29er in svolgimento al Circolo Vela Arco

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci