venerdí, 23 agosto 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

29er    optimist    windsurf    regate    m32    press    vela olimpica    circoli velici    attualità    match race    laser   

CIRCOLO NAUTICO RIVA DI TRAIANO

"Gastone" di Sandro Spallotta vince una tempestosa 1000 Vele per Garibaldi

quot gastone quot di sandro spallotta vince una tempestosa 1000 vele per garibaldi
Roberto Imbastaro

La Maddalena, 9 giugno 2017 -  Non è questo l'anno giusto per il "Triplete" e di conseguenza l'impresa non è riuscita nemmeno a "On Air", il Paperini 40 di Luciano Grassi, vincitore delle ultime due edizioni, scalzato dal gradino più alto del podio dal Bavaria 36 "Gastone", di Sandro Spallotta.
Gastone ha vinto la lunga da Riva di Traiano a Caprera e si è ben difeso nell'unica regata disputata tra le isole dell'Arcipelago della Maddalena, riuscendo a sopravanzare il rivale in classifica generale di soli due decimi di punto. 
La meteo non è stata affatto clemente con i regatanti: ad una traversata sostanzialmente con poco vento, si è aggiunta una forte pioggia nella prima regata costiera e un forte WNW di 30 nodi nella seconda giornata, che ha tenuto le barche ferme in porto. Di recuperare la regata nel giorno successivo nemmeno a parlarne. I nodi di vento erano infatti diventati 50!
La vittoria è andata così a Gastone, con On Air al secondo posto e Fair Lady Blue e il Comfortina 42 del "solitario" Oscar Campagnola (questa volta in equipaggio) ad occupare il gradino più basso del podio.
"Nonostante il tempo non sia stato clemente - commenta il presidente del CNRT Alessandro Farassino - regatare tra queste isole è sempre bellissimo, anche sotto la pioggia. Ci siamo fermati solo per il vento, impossibile da gestire a queste intensità. Siamo rimasti in porto, a Cala Gavetta, e colgo l'occasione per ringraziarne il Direttore, Alessandro Mossa, per la squisita ospitalità. La nostra prossima lunga sarà la Roma-Giraglia, aperta anche ai solitari con l'oramai classico GiragliOne".
Sono tanti anni che il Comune di La Maddalena accoglie questa regata e quest'anno lo ha fatto con ancor più trasporto, nell'ambito dei festeggiamenti per il 250 anni dalla fondazione della città.
"Un'ospitalità splendida come non mai - commenta l'organizzatrice della regata e segretario del CNRT Marina Ferrieri - e per questo dobbiamo ringraziare calorosamente il Commissario del Parco, Comandante Leonardo Deri, l'Assessore al Turismo di La Maddalena e Vice Sindaco Massimiliano Guccini, e il Sindaco Luca Carlo Montella".
Tutte le classifiche sul sito www.cnrt.it


09/06/2017 11:21:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Presidente Sergio Mattarella a Caprera

Il presidente del CVC Paolo Bordogna, ha omaggiato il Presidente Mattarella con il crest che riporta il simbolo “CVC”, con le bandiere del codice internazionale

In 230 al Porto Turistico di Roma per quattro giorni regate dell'Italia Cup Laser

Sebastiano Majer e Sofia Paradisi vincono il titolo italiano nei Laser 4.7 over 16. Andrea Crisi è campione italiano Laser Radial over 19

Vela Olimpica, Enoshima: da domani si regata

Tutto pronto ad Enoshima per Ready Steady Tokyo, il test event ufficiale dei Giochi Olimpici 2020 di Tokyo

Match Race: poco vento al Mondiale giovanile di Ekaterinburg

Oggi ultimo giorno di match race con la cerimonia di premiazione prevista per le 17 ora locale

Windsurf, Mondiale classe Kona: poker di giornata dell’olandese Tak Huig-Jan

Giornata tersa, vento da sud arrivato regolare dopo una nottata e una mattinata di vento da nord bello teso e altre quattro regate valide per i Campionati del Mondo Classe Kona

Tokio 2020: ad Enoshima buon inizio per gli Azzurri

Sono iniziate ieri in Giappone, nella futura sede olimpica per la vela di Enoshima, le regate del Test Event Ready Steady Tokyo

Enoshima: bene Mattia Camboni e Tita/Banti

Al test event di Enoshima Mattia Camboni sale al terzo posto negli RS:X mentre nel Nacra 17 la coppia Tita/Banti mandiene la leadership

Enoshima: Oro per Tita/Banti, Argento per Mattia Camboni

Una medaglia d’oro e una d’argento conquistate dalla squadra azzurra al test event olimpico ad Enoshima, Giappone, Ready Steady Tokyo.

Torbole, Mondiale Kona: si lotta solo per la terza piazza

Ieri, ad un giorno dalla conclusione dei Mondiali classe Kona il podio maschile può dirsi oramai definito per le prime due posizioni, mentre per il terzo gradino del podio c’è ancora una bella battaglia

Windsurf, classe Kona: vincono l’olandese Huig-Jan Tak e la svedese Johanna Hjertberg

Conclusi con successo i mondiali della classe monotipo di tavole a vela Kona, organizzati dal Circolo Surf Torbole su delega della FIV Federazione Italiana Vela.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci