venerdí, 24 settembre 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

melges 20    cico 2021    manifestazioni    veleziana    rounditaly    windsurf    circoli velici    vele d'epoca    ufo22    fiamme gialle    attualità    regate    mini transat    ambiente    salone nautico di genova   

MOTH

Foiling Week: Francesco Bruni vince in classe Moth

foiling week francesco bruni vince in classe moth
Redazione

Continuano i successi di Francesco Bruni nella competitiva classe Moth. Alla Foiling Week 2019, conclusasi ieri a Malcesine, sul lago di Garda, Checco ha conquistato il primo posto in una flotta di oltre 80 Moth.
 
Tre prove al giorno per tre giorni di regata con Ora – la tipica termica pomeridiana del Garda – sui  9/15 nodi: condizioni ideali per il piccolo mezzo volante in continua crescita in tutto il mondo, e che già da diversi anni ha conquistato il palermitano Bruni, diventato qualche settimana fa Campionato Europeo di classe.

“Dopo l’Europeo in Portogallo – dice Checco – era questo il secondo evento più importante dell’anno per la mia stagione ‘in singolo’ che dovrebbe concludersi con il Mondiale a dicembre a Perth, in Australia, il mio vero grande obiettivo personale per il 2019.”
 
Il campo di regata coincideva con quello del Mondiale 2017 con oltre 200 iscritti, quando Bruni chiuse in 11esima posizione, davanti a Carlo De Paoli, proprio come questa settimana. De Paoli, infatti, è stato il velista con la serie di risultati più costante dopo Checco, da cui dista solo tre punti. Più lontano invece il terzo, l’irlandese Dave Kenefik, a 30 punti dal palermitano.
 
“Ero veloce ed in forma, è stata una settimana di belle prove, ma non mi devo illudere, credo che alcuni degli stranieri non fossero al top della loro forma – continua Bruni – è stato interessante vedere Stefano Ferrighi con la loro nuova barca, il Manta Moth di disegno e produzione made in Italy, è molto bella e veloce, ma come ogni nuovo progetto va ottimizzato e provato più volte.”
 
Francesco Bruni è oggi rientrato a Cagliari alla base di Luna Rossa, dove riprenderà la preparazione con il team italiano Challenger of Record della Coppa America 2021, con il primo evento di avvicinamento in programma proprio a Cagliari il prossimo aprile. Per Checco però, impegni di Coppa permettendo, ci sarà prima l’International Moth Worlds 2019.

 


15/07/2019 19:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Genova, parte la Millevele

Dovevano essere venti sostenuti e onda formata, ma gli spettri dell’ultima edizione (annullata per avverse condizioni meteo) sono stati soffiati via dal vento, lo stesso che oggi porterà in dote una decina di nodi

Dinghy12P: il titolo italiano va a Vittorio D’Albertas

Vittorio D’Albertas si conferma campione italiano della Classe Dinghy12P e si aggiudica l’ottantaseiesima edizione del Campionato Italiano Dinghy12P – Trofeo “Angelo Randazzo”

Roma Giraglia: Line Honours per Eco 40, ma la regata va a Loli Fast

Il Class 40 oceanico di Matteo Miceli, con Tullio Picciolini al timone, conquista la Line Honours della Roma Giraglia. Per Davide Paioletti vittoria assoluta e in X2 in IRC e ORC. Cygnus (Marina Militare) vince in equipaggio

Regata interzonale Open skiff, ad Ostia prevale la voglia di divertirsi e l'amicizia

Bella atmosfera fra i 35 giovani che hanno preso parte all'evento velico presso il Tognazzi Marina Village.

Mini Transat: la transizione ecologica è già "in acqua"

Solbian partner dei ministi in gara alla Mini Transat 2021 con il Kit fotovoltaico mini 6.50

Salone Nautico: gli appuntamenti di oggi 17/9

Il sole bacia il Salone Nautico e regala una splendida giornata inaugurale

Passatore 50 arriva la Festa: sabato e domenica i due appuntamenti velici tanto attesi.

Grande festa per questa imbarcazione unica nel panorama della nautica da diporto e prodotta in 136 esemplari dal Cantiere Nautico Sartini dal 1971 al 1983

E' ufficiale: Prysmian e Giancarlo Pedote insieme per il Vendée Globe 2024

L'Obiettivo Vendée Globe 2024 di Giancarlo Pedote e Prysmian Group. Tra Sport e Ambiente

Settimana Velica Internazionale: 2 prove per la flotta ORC

Ha cosi inizio il doppio fine settimana di regate di quello che è considerato un vero e proprio campionato dell’Alto Adriatico

Partita la RoundItaly Genova/Trieste

Un’ora prima dello start le barche hanno sfilato lungo la diga d’uscita del Porto di Genova per portarsi sulla linea di partenza posta di fronte alla Sturla

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci