lunedí, 18 ottobre 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    campionati invernali    regate    veleziana    windsurf    ilca    trofeo jules verne    mini transat    lega italiana vela    scuola vela    press    star   

VELA OLIMPICA

FIV, Tokio 2020: domani la scelta per 470F e RS:X Maschile

fiv tokio 2020 domani la scelta per 470f rs maschile
Roberto Imbastaro

Le discipline Olimpiche della vela per Tokyo 2020 (2021) sono dieci, e per sei di esse la vela azzurra ha già conquistato la qualifica per Nazione. Le classi nelle quali l’Italia è qualificata sono: il Doppio Maschile e Femminile 470, il Windsurf Maschile e Femminile RS:X, il Singolo Femminile ILCA 6, e il Catamarano Misto Foiling Nacra 17.

Ricordiamo che lo scorso 19 febbraio la FIV ha annunciato la scelta dei primi tre equipaggi da proporre al CONI per Tokyo, nelle rispettive discipline olimpiche: Ruggero Tita (Fiamme Gialle) e Caterina Marianna Banti (CC Aniene) per il catamarano misto foiling Nacra 17; Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) per il doppio 470 Maschile; Silvia Zennaro (Fiamme Gialle) per il singolo femminile ILCA 6 (ex Laser Radial).

Il Consiglio Federale domani venerdi 19 marzo su proposta del Direttore Tecnico Michele Marchesini e del Presidente Francesco Ettorre indicherà i nomi di altri due equipaggi scelti per essere proposti al CONI per far parte della Squadra Italiana alle prossime Olimpiadi di Tokyo. Le ulteriori due classi sulle quali si pronuncerà la FIV domani sono: 470 Femminile e il windsurf RS:X Maschile. Entro aprile potranno essere scelti gli equipaggi nelle altre discipline qualificate.

Per l’ultima delle discipline già qualificate, la classe windsurf RS:X Femminile, la FIV si pronuncerà dopo gli ulteriori elementi valutativi al termine del prossimo Mondiale di categoria in programma a Cadice (Spagna) a fine mese.

NUOVE QUALIFICHE: LE DATE - Per le classi ancora a caccia della qualifica, c’è attesa a Lanzarote (Isole Canarie) per la International Regatta 2021, scelta da World Sailing e CIO come prova finale dell’Olympic Qualification System per le discipline doppi acrobatici 49er maschile e 49er FX femminile. I giorni delle regate sono dal 23 al 29 marzo, e le condizioni dell’arcipelago oceanico sono prevalentemente di vento forte e onda. Gli equipaggi azzurri in corsa per conquistare la qualifica sono già da alcuni giorni in allenamento a Lanzarote.

La FIV ha recentemente aggiunto Lanzarote alle regate di osservazione ai fini delle selezioni Olimpiche italiane. Si attendono conferme definitive per quanto riguarda le altre classi da qualificare: i due singoli maschili ILCA 7 e Finn, che probabilmente faranno delle regate qualificanti a Vilamoura (Portogallo).

DOMANI DOPO IL CONSIGLIO SARA’ EMESSO UN COMUNICATO CON I NOMI DEGLI EQUIPAGGI SCELTI, LE FOTO E ALCUNE PRIME DICHIARAZIONI

 


18/03/2021 15:08:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giovani e sfacciati: i "piccoli" di Anywave Junior concludono la Barcolana

Con il progressivo peggioramento del meteo dopo la partenza il CdR ha annullto la regata per tutte le classi dalla 2 alla 7 ma come molti altri equipaggi, a causa dell’intensità del vento, a bordo di Anywave Junior la trasmissione non è stata recepita

Garda: prima edizione della BTS Green Cup

La competizione velica organizzata da BTS Biogas e Lega Navale Italiana sez. di Garda, ispirata alla sostenibilità ambientale, si disputerà nelle acque del lago di Garda il 16 ottobre

Trofeo Jules Verne: Dona Bertarelli e Yann Guichard ci riprovano

Dona Bertarelli e Yann Guichard sono di nuovo pronti a tentare la conquista del Trofeo Jules Verne, detenuto dal 2017 da Francis Joyon e dal suo equipaggio con un tempo di 40 giorni 23h 30' 30''

Mini Transat: e ora chi ferma Melwin Fink?

La "non decisione" della Direzione di corsa ha generato questo paradosso con il 19nne tedesco che ha conquistato un vantaggio enorme tra i Serie prima della seconda tappa

Riva 76' Perseo Super: lo stile è Riva, il restyling è super

Il nuovo Riva ha debuttato come world première al Cannes Yachting Festival 2021 irradiando eleganza e sportività

Clean Sport One e Anywave Safilens, matrimonio di fatto alla Venice Hospitality Challenge

Dopo l’incidente occorso al Frers 63 Anywave Safilens alla Barcolana di domenica Jure Orel e il team di Clean Sport One faranno salire a a bordo i velisti di Anywave per regatare insieme nell’imperdibile appuntamento veneziano

Techno 293: a Cagliari terza prova dello Zonale

Domani attese al Poetto oltre settanta tavole a vela, domenica la premiazione come prima scuola vela d’Italia alla presenza del sindaco di Cagliari Paolo Truzzu

Maxi Yacht Adriatic Series: Portopiccolo vince la Trieste-Venezia

Il maxi Portopiccolo - Prosecco Doc di Claudio Demartis con al timone lo sloveno Mitja Kosmina si aggiudica la line honours della seconda edizione della Trieste – Venezia Trofeo Challenge Salone Nautico Venezia

Veleziana, iscrizioni a quota 200

Tra i "nomi" di richiamo della vela ci saranno il Moro di Venezia, che regatò con il guidone della Compagnia della Vela alla Coppa America, il vincitore della scorsa edizione Portopiccolo, Arca Sgr, Pendragon VI e Kiwi.

Garda: si corre la mitica "Regata dell'Odio"

Si corre il 17 ottobre, mentre la settimana successiva sarà la volta dei giovani dell'Optimist con il Trofeo Danesi.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci