lunedí, 16 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela internazionale    press    optimist    j/70    windsurf    j70    coppa italia    ufo22    rs feva    regate    nacra 17   

EXTREME SAILING SERIES

Extreme Sailing Series Pierluigi de Felice e SAP Extreme Sailing Team vincono il circuito 2017

extreme sailing series pierluigi de felice sap extreme sailing team vincono il circuito 2017
redazione

Missione compiuta per Pierluigi de Felice e il SAP Extreme Sailing Team che in Messico, a Los Cabos, hanno messo il sigillo alle Extreme Sailing Series 2017.
Giunti in centro America da osservati speciali in virtù di una stagione pressoché perfetta, gli uomini guidati dallo skipper Jes Gram-Hansen e dal timoniere Adam Minoprio hanno approfittato dei primi giorni per prendere le misure alla flotta, specialmente ad Alinghi, che le ha tentate tutte per ribaltare un pronostico avverso.
Nel corso delle venti prove disputate in Messico, a SAP Extreme Sailing Team è quindi bastato contenere il tentativo di fuga dell'equipaggio di Ernesto Bertarelli, guardandosi al contempo da Oman Air di Phil Robertson, per portare a casa il massimo bottino possibile.
"E' stata una tappa molto tattica, come del resto c'era da aspettarsi data la situazione di classifica della vigilia - spiega Pierluigi de Felice da Auckland, dove si è trasferito a vivere da qualche anno - Siamo stati molto bravi a non commettere errori gratuiti e a gestire al meglio le fasi di match race puro, dove l'esperienza del nostro team in fatto di uno contro uno è stata fondamentale".
"La soddisfazione è tanta: il circuito è molto competitivo e non ci sono risultati che puoi dare per scontati, specie in considerazione del fatto che il format è strutturato appositamente per tenere viva l'attenzione fino all'ultimo - aggiunge de Felice, che a Los Cabos ha aggiunto questa importante affermazione a un palmares già ricchissimo - Con i ragazzi del SAP Extreme Sailing Team si è instaurato un rapporto davvero unico ed è certo che il prossimo anno proveremo a difendere il titolo insieme".
Un impegno, quello nei multiscafi, che va confermandosi anche adesso che l'America's Cup ha optato per il ritorno ai monoscafi: "Credo che l'interesse, tanto del pubblico quanto di noi professionisti, rimarrà elevato verso tutto ciò che va sui foil, vuoi perché altamente spettacolare, vuoi perché comunque propedeutico ad approcciare la nuova Coppa America. Certo, se negli anni a venire dovesse nascere un circuito di motoscafi foiling bisognerà guardare altrove, ma per ora eventi come le Extreme Sailing Series rappresentano un must".
Archiviate le Extreme Sailing Series, Pierluigi de Felice guarda avanti, verso i prossimi impegni in agonistici: "Adesso mi prendo un po' di vacanza, ma già a gennaio ritornerò a navigare in vista di un 2018 che si annuncia ricco di sfide affascinanti".
A Los Cabos a bordo di SAP Extreme Sailing Team hanno regatato Adam Minoprio, Rasmus Kostner, Pierluigi de Felice, Mads Emil Stephensen e Richard Mason.

Extreme Sailing Series Act 8, Los Cabos
1. Alinghi
2. Oman Air
3. SAP Extreme Sailing Team
4. Red Bull Sailing Team
5. Land Rover BAR Academy

Extreme Sailing Series 2017
1. SAP Extreme Sailing Team (DEN) 98 punti
2. Alinghi (SUI) 96 punti
3. Oman Air (OMA) 95 punti
4. Red Bull Sailing Team (AUT) 84 punti
5. Land Rover BAR Academy (GBR) 70 punti


06/12/2017 20:49:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marco & Muttley: ma che bel giro d'Italia a vela!!!

Marco Rossato, principale protagonista e promotore del progetto TRI sail4all promosso dall’ASD“I Timonieri sbandati”, è il primo velista disabile agli arti inferiori a circumnavigare in barca a vela da solo(con cane Muttley al seguito) i mari italiani

Garda: al mondiale Yngling si parla solo olandese

Mondiali classe Yngling a Riva del Garda: tra i tre olandesi la spunta NED 255 con Moorman Kaj al timone

Libri: Andrea Stella, Sfida sull'Oceano

Esce domani (11 luglio) in tutte le librerie per le Edizioni San Paolo "Sfida sull'oceano. Un'eccezionale impresa di mare in sedia a rotelle" di Andrea Stella

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

Coppa Italia: una sola prova e la vince Duende (CNRT)

Riva di Traiano. Coppa Italia - Trofeo Enway 2018 - Tanto l’entusiasmo … ma il vento tradisce la prima della Coppa

14 luglio: parte dal CNRT la "presa" della Coppa Italia 

Parte il 14 luglio, giorno della presa della Bastiglia, da Riva di Traiano la nuova Coppa Italia Altura per Club, una vera rivoluzione che mette a confronto i circoli velici nel contendersi il Trofeo Enway 

Guardia Costiera: sequestrati 11.000 metri di reti illegali

Il sequestro operato da Nave Bruno Gregoretti (CP920) della Guardia Costiera

Prime regate all'Europeo Ufo 22

Al termine della prima giornata, in cima alla classifica troviamo Frisbee, ITA 049, di Michele Magagna, seguito al secondo posto da Wendl, AUT 114, di Günther Wendl e al terzo posto da GMT-Econova di Giorgio Zorzi, ex presidente della classe

Parte domani a Domaso il Campionato Italiano H22

L’H22 One Design è un’imbarcazione monotipo di 22 piedi (6,70mt), disegnata dal progettista inglese di Coppa America Rob Humphreys, prodotta da H22 One Design s.r.l.

49er, 49erFX, and Nacra 17 European Championship a Gdynia, in Polonia

Con 92 partecipanti nella classe 49er, 44 per le ragazze del 49er FX e 51 nei Nacra 17, ed il livello presente in acqua, il Campionato parte come uno degli appuntamenti più caldi dell’anno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci