mercoledí, 19 giugno 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    tp52    star    vele d'epoca    laser    vela paralimpica    salone nautico venezia    azzurra    circoli velici    regate    melges 20    optimist   

EXTREME SAILING SERIES

Barcellona, Extreme Sailing Series: 2° posto per Team Oman Air

Dopo la pausa forzata nel terzo di quattro giorni di regata, l'equipaggio di Oman Air è stato subito pronto a rientrare nella competizione della tappa spagnola.

Il team di Phil Robertson, Pete Greenhalgh, James Wierzbowski, Stewart Dodson e Nasser Al Mashari, è rientrato in azione nell'ultimo giorno di regate conquistando una serie di ottimi risultati - compresa una vittoria - che li ha portati a chiudere in seconda posizione.

"C'è stato grandissimo impegno da parte di ognuno di noi - dichiara Pete Greenhalgh, randista veterano di Oman Air - eravamo in testa a metà evento, quando sono arrivate un paio di prove deludenti. Come siamo tornati in acqua dopo lo scontro, l'obiettivo era quello di assicurarci una buona posizione facendo del nostro meglio, e ci siamo riusciti."

La fantastica prestazione è stata incorniciata da un secondo posto nella prova finale a punteggio doppio, che ha visto Oman Air liberarsi di Red Bull Sailing Team e saltare davanti ai rivali SAP Extreme Sailing Team, campioni della stagione 2017 delle Extreme Sailing Series, qui terzi.

La tappa di Barcellona è stata vinta dai sempre forti svizzeri di team Alinghi, un risultato che li porta in testa alla classifica generale delle Extreme Sailing Series 2018 dopo tre eventi. Hanno 33 punti come SAP che è al secondo posto, e Oman Air si trova in terza posizione con 32 punti.

"Abbiamo davvero fatto un fantastico lavoro di squadra a Barcellona, per conquistare questo ottimo risultato - dichiara il prodiere di Oman Air Al Mashari - siamo vicinissimi ai leader della stagione, e il nostro obiettivo adesso è prepararci al meglio per il prossimo evento che si terrà tra qualche settimana per ottenere un altro bel risultato e scalare ulteriormente la classifica generale."

Le Extreme Sailing Series continuano senza sosta con la prossima intensa tappa a Cascais, in Portogallo, all'inizio di luglio, e poi Cardiff, in Gran Bretagna, ad agosto. La stagione si concluderà con le tappe di San Diego, in California, e Los Cabos, in Messimo, ad ottobre e novembre.


18/06/2018 15:36:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ostia: il 23 giugno torna la 100 Vele

Due giorni di festa: sabato si parla di vela sociale e ambiente, domenica l'evento di promozione sportiva aperto a tutti

Venezia: VII Trofeo Principato Monaco Vele d'Epoca in Laguna

Sabato 29 e domenica 30 giugno si disputerà il VII Trofeo Principato di Monaco le Vele d'Epoca in Laguna COPPA BNL-BNP PARIBAS PRIVATE BANKING

Le colline del Prosecco patrimonio Unesco: si decide il 7 luglio

L’organo consultivo dell’Unesco che si occupa dei siti protetti ha ufficialmente “raccomandato” che le colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene siano iscritte nella Lista del Patrimonio Mondiale come Paesaggio culturale

Palermo: concluso il campionato italiano Hansa 303

Si è conclusa domenica la settima edizione di Una Vela Senza Esclusi, contenitore del Campionato Italiano Vela Paralimpica Hansa 303 organizzato dalla Lega Navale Italiana - Sezione Palermo Centro

Venezia: tutti i convegni del Salone Nautico

Design, blue economy, sicurezza in mare, lo sviluppo delle propulsioni ibride ed elettriche, laboratori didattici per i più piccoli. Sono questi i grandi temi su cui si sviluppa il ricco programma congressuale del Salone Nautico Venezia

Vele d'epoca: a Capraia per il piacere di farlo

Una veleggiata in compagnia per yacht d’epoca, classici e tradizionali, senza obblighi di esibizione di certificati di stazza o di appartenenza all’Associazione Italiana Vele d’Epoca, ma solo con la voglia navigare fino a Capraia

Presentata la RIGASA, una nuova regata d'altura per Rimini

Il Circolo Velico Riminese torna all’altura con la nuova edizione della regata che attraversa l’Adriatico. Dal 6 all’8 Settembre 170 miglia no stop in equipaggio, in doppio e con un trofeo dedicato alle scuole vela

L'accoppiata Beccaria/Riva pronta per il Mini Fastnet

Via al “Mini Fastnet”: Beccaria e Riva su Geomag pronti per un’edizione popolata di star della vela d’altura come Thomas Coville, Sam Goodchild e Sébastien Audigane.

Il Bod d'Or va a Ladycat

E' l'ultima vittoria per la barca di Dona Bertarelli che nel 2020 verrà sostituita dal TF35

Doppietta calabrese alla Marsili Cup

La regata precede la Cyclops Route, tappa del campionato italiano Offshore, che partirà da Tropea il 14 giugno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci