domenica, 22 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    tp52    luna rossa    windsurf    melges 20    orc    mini 650    progetto vela    vela olimpica    fincantieri    fincantieriantieri    circoli velici    fiv    vela oceanica    azzurra   

EXTREME SAILING SERIES

Barcellona, Extreme Sailing Series: 2° posto per Team Oman Air

Dopo la pausa forzata nel terzo di quattro giorni di regata, l'equipaggio di Oman Air è stato subito pronto a rientrare nella competizione della tappa spagnola.

Il team di Phil Robertson, Pete Greenhalgh, James Wierzbowski, Stewart Dodson e Nasser Al Mashari, è rientrato in azione nell'ultimo giorno di regate conquistando una serie di ottimi risultati - compresa una vittoria - che li ha portati a chiudere in seconda posizione.

"C'è stato grandissimo impegno da parte di ognuno di noi - dichiara Pete Greenhalgh, randista veterano di Oman Air - eravamo in testa a metà evento, quando sono arrivate un paio di prove deludenti. Come siamo tornati in acqua dopo lo scontro, l'obiettivo era quello di assicurarci una buona posizione facendo del nostro meglio, e ci siamo riusciti."

La fantastica prestazione è stata incorniciata da un secondo posto nella prova finale a punteggio doppio, che ha visto Oman Air liberarsi di Red Bull Sailing Team e saltare davanti ai rivali SAP Extreme Sailing Team, campioni della stagione 2017 delle Extreme Sailing Series, qui terzi.

La tappa di Barcellona è stata vinta dai sempre forti svizzeri di team Alinghi, un risultato che li porta in testa alla classifica generale delle Extreme Sailing Series 2018 dopo tre eventi. Hanno 33 punti come SAP che è al secondo posto, e Oman Air si trova in terza posizione con 32 punti.

"Abbiamo davvero fatto un fantastico lavoro di squadra a Barcellona, per conquistare questo ottimo risultato - dichiara il prodiere di Oman Air Al Mashari - siamo vicinissimi ai leader della stagione, e il nostro obiettivo adesso è prepararci al meglio per il prossimo evento che si terrà tra qualche settimana per ottenere un altro bel risultato e scalare ulteriormente la classifica generale."

Le Extreme Sailing Series continuano senza sosta con la prossima intensa tappa a Cascais, in Portogallo, all'inizio di luglio, e poi Cardiff, in Gran Bretagna, ad agosto. La stagione si concluderà con le tappe di San Diego, in California, e Los Cabos, in Messimo, ad ottobre e novembre.


18/06/2018 15:36:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

LNI Palermo Centro: alla Palermo-Montecarlo con un grande progetto sociale

Partecipare con un progetto sociale alla rinomata regata Palermo-Montecarlo che si svolge ogni anno dal 21 al 26 Agosto 2018 è diventato un must per Lega Navale Italiana, Sezione Palermo centro

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

9 giorni alla partenza di ANT ARCTIC LAB

Un giro del mondo che passa prima tra i ghiacci del nord, per poi doppiare i tre capi e rientrare in Atlantico verso Les Sables d'Olonne

CNRT: soddisfatti per la Coppa Italia, ma è già tempo di Roma-Giraglia

Soddisfazione per la Coppa Italia a Duende ed applausi a Reale Circolo Canottieri Tevere Remo per la Coppa Italia Trofeo Enway per Club. Ora la pausa estiva e poi si ricomincia con la Roma Giraglia

Rolex TP52 World Championship: Azzurra seconda

Con un secondo e un settimo posto Azzurra nelle due regate odierne, Azzurra si posiziona seconda alle spalle Quantum nel Rolex TP52 World Championship in corso a Cascais, in Portogallo

Mondiali giovanili Laser 4.7: oro per Chiara Floriani e bronzo per Giorgia Cingolani

Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7

Cagliari: si è conclusa dopo tre giornate di regate la Coppa Italia della classe Techno 293

A premiare i vincitori delle varie categorie sono stati gli ex campioni mondiali Techno 293, Marta Maggetti, Carlo Ciabatti e Michele Cittadini

Azzurra subito al comando del Rolex TP52 World Championship

Previsioni di vento rispettate, tra i 20 e i 25 nodi da nordovest, oggi a Cascais per il primo giorno di regate del campionato del mondo della classe TP52

Europeo Ufo 22: Magagna über alles

Dopo due giornate dell'Europeo tedesco, in testa alla classifica troviamo ancora Frisbee, ITA 049, di Michele Magagna, che si è aggiudicato la vittoria di tutte le prove disputate.

Dai Circoli - Bene a Cagliari la squadra agonistica Techno 293 del Circolo Surf Torbole

Nicolò Renna ai mondiali Giovanili in Texas, con prime regate lunedì

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci