giovedí, 21 marzo 2019

EXTREME SAILING SERIES

Pierluigi de Felice punta al successo nelle Extreme Sailing Series

pierluigi de felice punta al successo nelle extreme sailing series
redazione

Ancora poche ore e avrà inizio l'ultima frazione delle Extreme Sailing Series 2017, circuito articolatosi su otto frazioni sino ad ora dominato da SAP Extreme Sailing Team di Jes Gram-Hansen, compagine che conta sulla presenza del trimmer italiano Pierluigi de Felice.
Già impegnato in tre campagne di America's Cup (Mascalzone Latino ad Auckland nel 2003 e Velencia nel 2007, Luna Rossa a San Francisco nel 2017) e vincitore delle America's Cup World Series 2013 a bordo dell'AC45 del team di Patrizio Bertelli, de Felice è l'unico trimmer italiano ad avere esperienza in fatto di barche foiling ad altissime prestazioni, avendo navigato a lungo sugli AC72 e sul citato AC45.
Entrato a far parte del SAP Extreme Sailing Team lo scorso anno, de Felice ha preso parte a tutti gli eventi 2017, disputati a Muscat, Qingdao, Madeira, Barcellona, Amburgo, Cardiff e San Diego: "E' stata una stagione molto piena, vissuta da protagonisti sin dalle battute iniziali grazie al successo ottenuto a Muscat. Abbiamo registrato una piccola flessione a Qingdao, dove mancava Adam Minoprio, nostro timoniere ufficiale, ma ci siamo subito ripresi, non uscendo mai dal podio".
Nonostante il buon vantaggio in classifica, Pierluigi de Felice è consapevole del fatto che i giochi non sono ancora decisi: "Abbiamo un buon margine, non c'è che dire, ma in considerazione del fatto che la frazione conclusiva assegna punteggio doppio dovremo guardarci dagli avversari, specialmente Oman Air e Alinghi, che non sono poi così lontani. Quindi appare evidente che non possiamo permetterci distrazioni: teniamo tutti moltissimo al successo in questa manifestazione, tra le più competitive a livello internazionale".
In altri termini, se uno tra Oman Air (Phil Robertson) e Alinghi (Ernesto Bertarelli) dovesse vincere in Messico, il SAP Extreme Sailng Team verrebbe scalzato dalla vetta della classifica solo finendo quarto o peggio.
A Los Cabos, dove si regaterà sino al 3 dicembre su un numero variabile di regate brevi e disputate a ridosso del lungomare, secondo il format tipico delle Extreme Sailing Series, a bordo di SAP Extreme Sailing Team regateranno Adam Minoprio, Rasmus Kostner, Pierluigi de Felice, Mads Emil Stephensen e Richard Mason.


30/11/2017 18:53:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: Tevere Remo Mon Ile concede il bis

E' Tevere Remo Mon Ile di Gianrocco Catalano il vincitore assoluto del Campionato Invernale di Riva di Traiano 2018/2019. In regata 2 vincono Vulcano 2 e Canopo, nei Crociera Soul Seeker

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Spettacolo Swan a Scarlino

Un weekend con vento da quadranti meridionali ha fatto da scenario a tre giorni di vela One Design che hanno visto convergere alla Marina di Scarlino le imbarcazioni della classe ClubSwan 50 e della classe Swan 45.

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

RS Feva Italia: nell’anno del mondiale di Follonica ecco come parte la stagione nazionale

In questo avvio di stagione anche il doppio giovanile FIV RS Feva inizia ad organizzare le prime attività 2019

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

IV Women’s Sailing Cup Italia per AIRC

Al Porto Turistico di Chiavari dal 22 al 24 marzo 2019 3 giorni di regate, azioni eco-friendly, fitness, mercato dell’artigianato e alimentare, talent show in cucina e tanto altro ancora

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Paul & Shark Trophy: vincono i russi di Bunker Prince all’ultimo respiro

La classifica generale dopo sette prove quindi vede due team a pari punti, gli inglesi di Blue Haze i russi di Bunker Prince, che tuttavia grazie a migliori piazzamenti parziali si aggiudicano il Paul & Shark Trophy 2019

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci