giovedí, 13 maggio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

sport    regate    manifestazioni    persico 69f    rolex capri sailing week    pesca    circoli velici    velista dell'anno    j24    ambiente    meteor    m32    assonat    nomine    vele d'epoca   

VELA OLIMPICA

Danzica: penultimo giorno di regate all'Europeo Laser

danzica penultimo giorno di regate all europeo laser
redazione

Penultimo giorno per l'Europeo di vela olimpica delle due classi singolo Laser Standard maschile e Laser Radial femminile a Danzica in Polonia, ancora una volta il vento è stato leggero sui 6-7 nodi, due prove per il Laser maschile e tre per il Radial femminile. Giornata nella quale contava restare in fase con le notevoli oscillazioni del vento, regate difficili con risultati alterni che hanno riguardato un po' tutti

Domani giorno finale con due prove in programma e previsioni finalmente di vento teso e più regolare: si parte da queste classifiche per la volata finale, nella quale entrerà anche il calcolo del secondo scarto della prova peggiore. Molto è ancora in gioco, abbiamo un buon numero di veliste e velisti azzurri nelle posizioni intorno alla top-10 ed entro la top-20.

Nel Laser Standard maschile (126 concorrenti, tra cui 10 timonieri azzurri) è stato il giorno di Nicolò Villa (CV Tivano) che con due belle prove (10-5) è risalito all'8° posto dell'Europeo a una giornata dal termine. Più incostanti Giovanni Coccoluto (Fiamme Gialle), che pure vince la seconda prova del giorno (36-1) ed è 10° in classifica, e Alessio Spadoni (Fiamme Gialle) (5-42), che scende dall'8° all'11° in generale. In testa ben tre inglesi. Ottima giornata per Gianmarco Planchestainer (Fiamme Gialle) (2-9) che risale dal 36° al 19° della classifica continentale. In Gold, Marco Gallo (Fiamme Gialle) (30-38) è 40°. Dimitri Peroni (FV Malcesine) 60°.

Gli azzurri in flotta Silver: 6° Giacomo Musone; 19° Filippo Guerra; 50° Claudio Natale; 55° Edoardo Libri.

Nel Laser Radial femminile (107 al via e 8 azzurre) tre prove per recuperare il programma. Tre timoniere azzurre nelle zone alte della classifica: Silvia Zennaro (Fiamme Gialle) (13-8-33 di giornata) è sempre a ridosso delle prime dieci: 11° in generale. Lottano e resistono nella parte alta della classifica anche Joyce Floridia (Fiamme Gialle) (14-23-24) al 15° e Chiara Benini Floriani (18-22-49) al 16°. In Gold è al 21° posto dell'Europeo Carolina Albano (Fiamme Gialle) (26-11-28), mentre Matilda Talluri (CN Livorno) (41-40-16), scende al 35°.

Le azzurre nella flotta Silver: al 3° Federica Cattarozzi, 4° Francesca Frazza, 15° Valentina Balbi

Il tecnico FIV del Laser Radial femminile, Egon Vigna: "Giornata importante, visto che abbiamo fatto 3 prove di finale. Tengono bene Zennaro, Floridia e Benini. Risale Albano. Domani con due prove che dovrebbero essere con vento c'è possibilità di cambiare ancora la classifica. Da segnalare che pur non essendoci una classifica specifica, la Benini Floriani domina tra le Juniores. Le regata sono molto impegnative con la flotta molto compatta fino all'arrivo, e diversi stravolgimenti.

Domani la giornata conclusiva prevede prima partenza alle 11:00 per le ragazze del Laser Radial e alle 11:30 per i Laser Standard maschili. C'è da fare il tifo per i velisti azzurri!







I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FIV e SailGP I dettagli del programma "Inspire" a Taranto

Nel week end del 5 e 6 giugno, Taranto sarà lo stadio nautico dell’Italy Sail Grand Prix. Già dal primo giugno partirà nel capoluogo ionico ‘Inspire’, il programma di iniziative collaterali che SailGP dedica a tutti i territori toccati dal circuito

Meteor: in corso a Santa Marinella il Trofeo del Timoniere

Trofeo del Timoniere è giunto a Santa Marinella. Diavolo a 4 conduce vince la classifica provvisoria dell’ultima tappa. Oggi i vincitori anche del Trofeo Carlo d’Amelio

XXVII Campionato Italiano Este24: Ricca D’Este 27 mantiene la rotta

La seconda giornata di regate a Porto Ercole ha ribadito la consistenza di Lorenzo Rossi ed il team di Ricca D’Este27, che con due terzi ed un secondo posto, primeggia in classifica, scartando già una prova

Windsurf: 25 nodi di garbino inaugurano il Memorial Ballanti-Saiani

Il primo evento ufficiale della futura classe olimpica iQFoil al Memorial Ballanti-Saiani viene battezzato con 25 nodi di garbino: spettacolo, ma anche diversi ritiri per i più giovani il bilancio della prima giornata di gare

Il "Triplete" di Giovanni Soldini

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini conquistano il primato sulla rotta originale del Fastnet. Tris di record nella Manica per il trimarano italiano. 595 miglia in 23 ore, 51 minuti e 16 secondi

Portofino: spettacolo alla Splendido Mare Cup

Regate di Primavera – Portofino. Splendido Mare Cup - 5 - 9 maggio 2021. Giornata memorabile in mare per il primo giorno di regate

A Porto Corsini (RA) iniziata la Coppa Italia Techno 293 per il Memorial Ballanti-Saiani

Ancora forte garbino a Ravenna: iniziata la II tappa di Coppa Italia della classe giovanile Techno 293; concludono le prime tre regate solo gli atleti della categoria Techno Plus

Italiano Este 24: Ricca d'Este 26 si conferma campione

XXVII Campionato Italiano Este24 : Lorenzo Rossi con Ricca d’Este 27 è ancora Campione . Medaglia d’argento a Alessandro M. Rinaldi con il suo team CCANIENE e medaglia di bronzo a Marco Flemma con il suo Ricca d’Este 37

Coppa Regina d’Olanda: Luduan 2.0 Asso Pigliatutto

Dopo una lunga astinenza, le barche d’altura del medio Tirreno sono tornate a regatare, sfidandosi nella 44°edizione della Coppa Regina d’Olanda

Soldini, altro giro altro record

Nel mirino di Giovanni ora c'è il record sul percorso originale del Fastnet. Tempo da battere:25 ore, 4 minuti e 18 secondi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci