lunedí, 22 luglio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

altura    ecologia    ambiente    azzurra    tp52    regate    solidarietà    vela olimpica    giovanni soldini    trasporto marittimo    normative    aprea    dinghy    cantieristica   

PLATU25

Conclusa la prima parte del Campionato Primaverile dell’Adriatico – Classe Platu 25

conclusa la prima parte del campionato primaverile dell 8217 adriatico 8211 classe platu
redazione

Nel scorso del fine settimana, con sette regate disputate regolarmente, si è conclusa la prima parte del Campionato Primaverile dell’Adriatico della Classe Platu 25,  organizzato dal Club Nautico Senigallia, che ha goduto di splendide condizioni di mare, di vento e di sole.
Le quattro le prove disputate sabato 21/4 in condizioni di vento leggero, da grecale in rotazione fino a levante, di circa sei nodi accompagnato da una insidiosa corrente che ha reso molto tecniche le regate, hanno visto subito balzare al comando UKA UKA al comando di Moretti (armatore Giombi di Assonatica Ancona) con ben quattro primi posti.
Domenica 22/4 si sono corse le ultime tre competizioni in condizioni di vento medio tra i dieci ed i quindici nodi da levante in rotazione a scirocco caratterizzate da leggera onda e corrente che ha messo in “pressione” gli equipaggi nei bordi sotto spinnaker dove si sono viste varie straorzate.
NANNARELLA di Martinis (CV Vento Forte) in forte rimonta conquistava due bei primi posti mentre UKA  oncludeva in testa solo una prova valida; alla fine la classifica parziale della prima parte del Campionato Primaverile dell’Adriatico della Classe Platu 25, al netto delle prove peggiori “scartate” o non valide registra:
 
1° ITA 322 – NANNARELLA – De Martinis – CV Vento Forte (11 punti)
2° ITA 250 – UKA UKA – Moretti, Giombi – Assonautica Ancona (12 punti)
3° ITA 427 – BERTIN – Bertini – CN Senigallia (19 punti)
4° ITA 439 – ZASE 2 – Betti, Zaccaro – CN Senigallia (20 punti)
5° ITA 191 – FANDANGO – Manfredi (25 punti)
6° ITA 607 –  NESSUNO – Alessandrini, Panni, Zeppa – CN Senigallia (28 punti)
 
Tutti gli equipaggi sono rimasti soddisfatti dall’ottima direzione di regata dei giudici della FIV ed hanno espresso i loro complimenti all’organizzazione del CN Senigallia che non ha mancato di rifocillarli con panini e bibite il primo giorno e con una ricca pastasciutta alla fine del secondo giorno. 
La seconda ed ultima parte del Campionato Primaverile dell’Adriatico della Classe Platu 25 si terrà il 19 ed il 20 maggio sempre nelle acque senigalliesi.


24/04/2018 14:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Attrazione fatale: Giovanni Soldini pesca l'ennesimo oggetto galleggiante (VIDEO)

Nel video Giovanni Soldini spiega le dinamiche dell'impatto ed i danni subiti

Salpano domani bordo di Nave Italia i ragazzi di Talenti fra le Nuvole

Al via da Cagliari la navigazione didattica dei ragazzi di Talenti fra le Nuvole: a bordo di Nave ITALIA per riconquistare la libertà di apprendere

#avelaconilcuore - Torna sul Garda la Childrenwindcup

Regata festa con i piccoli dell'Ospedale dei Bambini di Brescia con Abe (Associazione Bambino Emopatico), Fondazione Terzo Pilastro - Internazionale, Yacht Club Cortina d'Ampezzo.

Crotone, Campionato Italiano Altura Day 2

Prosegue il Campionato Italiano Assoluto di Vela d'Altura 2019 – trofeo BPER Banca, organizzato dalla Federazione Italiana Vela insieme al Club Velico Crotone e all’Unione Vela d’Altura Italiana

Lido di Arco: assegnati i titoli mondiali ZOOM8 a Danimarca ed Estonia

Lo staff del Circolo Vela Arco impegnato negli eventi che promuovono il turismo velico, come questo mondiale disputatoorganizzato per una classe velica diffusa esclusivamente nell’Europa del Nord e dell’Est

Optimist: il Tris dell'inarrivabile Marco Gradoni

Marco Gradoni vince il terzo Mondiale Optimist ed entra nella storia

Foiling Week: Francesco Bruni vince in classe Moth

Continuano i successi di Francesco Bruni nella competitiva classe Moth. Alla Foiling Week 2019, conclusasi ieri a Malcesine, sul lago di Garda, Checco ha conquistato il primo posto in una flotta di oltre 80 Moth

Youth World Championships: bene gli azzurrini di lago, Renna e Benini Floriani

Nicolò Renna (CS Torbole) con due primi e un secondo, poi scartato, di giornata si piazza in testa alla classifica degli RS:X maschili. Chiara Benini Floriani (FV Riva) mantiene la testa della classifica nei Laser Radial femminili

Evo R6 debutta a Cannes

Il sorprendente e innovativo walk around di quasi 18 metri debutterà in anteprima mondiale al Cannes Yachting Festival dal 10 al 15 settembre

Custom Line 106’: l'arte di andare oltre

Debutta il nuovo yacht della linea planante Custom Line, secondo modello disegnato da Francesco Paszkowski Design.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci