martedí, 21 gennaio 2020

PLATU25

Conclusa la prima parte del Campionato Primaverile dell’Adriatico – Classe Platu 25

conclusa la prima parte del campionato primaverile dell 8217 adriatico 8211 classe platu
redazione

Nel scorso del fine settimana, con sette regate disputate regolarmente, si è conclusa la prima parte del Campionato Primaverile dell’Adriatico della Classe Platu 25,  organizzato dal Club Nautico Senigallia, che ha goduto di splendide condizioni di mare, di vento e di sole.
Le quattro le prove disputate sabato 21/4 in condizioni di vento leggero, da grecale in rotazione fino a levante, di circa sei nodi accompagnato da una insidiosa corrente che ha reso molto tecniche le regate, hanno visto subito balzare al comando UKA UKA al comando di Moretti (armatore Giombi di Assonatica Ancona) con ben quattro primi posti.
Domenica 22/4 si sono corse le ultime tre competizioni in condizioni di vento medio tra i dieci ed i quindici nodi da levante in rotazione a scirocco caratterizzate da leggera onda e corrente che ha messo in “pressione” gli equipaggi nei bordi sotto spinnaker dove si sono viste varie straorzate.
NANNARELLA di Martinis (CV Vento Forte) in forte rimonta conquistava due bei primi posti mentre UKA  oncludeva in testa solo una prova valida; alla fine la classifica parziale della prima parte del Campionato Primaverile dell’Adriatico della Classe Platu 25, al netto delle prove peggiori “scartate” o non valide registra:
 
1° ITA 322 – NANNARELLA – De Martinis – CV Vento Forte (11 punti)
2° ITA 250 – UKA UKA – Moretti, Giombi – Assonautica Ancona (12 punti)
3° ITA 427 – BERTIN – Bertini – CN Senigallia (19 punti)
4° ITA 439 – ZASE 2 – Betti, Zaccaro – CN Senigallia (20 punti)
5° ITA 191 – FANDANGO – Manfredi (25 punti)
6° ITA 607 –  NESSUNO – Alessandrini, Panni, Zeppa – CN Senigallia (28 punti)
 
Tutti gli equipaggi sono rimasti soddisfatti dall’ottima direzione di regata dei giudici della FIV ed hanno espresso i loro complimenti all’organizzazione del CN Senigallia che non ha mancato di rifocillarli con panini e bibite il primo giorno e con una ricca pastasciutta alla fine del secondo giorno. 
La seconda ed ultima parte del Campionato Primaverile dell’Adriatico della Classe Platu 25 si terrà il 19 ed il 20 maggio sempre nelle acque senigalliesi.


24/04/2018 14:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Fiumicino: un'ottima giornata per Mart d'Este

Massimo Pettirossi: “Abbiamo avuto un fine settimana davvero ‘a gonfie vele’, iniziato con l’incontro di approfondimento organizzato sabato scorso al circolo, che ha avuto ancora una volta un gran seguito”

Cape2Rio: Soldini e Maserati passano al comando della corsa

Maserati naviga su una rotta più a Sud rispetto a LoveWater, su cui è in vantaggio. Le condizioni meteo si fanno dure con vento debole e ulteriormente in calo. Il Team italiano punta a uscire dalle calme il prima possibile

Invernale Traiano: Tevere Remo non fa sconti

Mon Ile inizia il 2020 vincendo. Sempre potente in tempo reale Ars Una, mentre crescono messa a punto e prestazioni per Luduan 2.0. In Crociera, brilla Soul Seeker e nella Coastal Race Bagherang Evo in equipaggio e Toi e Moi in doppio

Cape2Rio: Soldini e Maserati recuperano su LoveWater

Mossa tattica di Giovanni che ha tagliato una strambata e recuperato metà dello svantaggio

Otranto: prima regata del 2020 per l'Invernale

Si è svolta domenica la prima regata dell’anno, la quinta del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ alla sua undicesima edizione

Ripreso l'Invernale di Marina di Loano

Due giornate con vento leggero e bel tempo hanno accolto i partecipanti alle prime regate del 2020 del Campionato Invernale di Marina di Loano

Invernale Argentario: domina l'M37 Iemanja di Piero De Pirro

Domenica 12 gennaio si è disputata la sesta giornata del XII Campionato Invernale di Porto Santo Stefano, evento al quale sono iscritte 22 imbarcazioni

Presentata a Roma la "Garmin Marine Roma per 2"

Partenza sabato 4 aprile. Novità di quest'anno l'apertura ai solitari anche nella "Riva", con percorso Riva di Traiano/Ventotene/Riva di traiano

Ucina al Boot di Dusseldorf

Confindustria Nautica sarà presente alla 51° edizione del Boot di Düsseldorf (18 – 26 gennaio 2020), con uno stand istituzionale per proseguire l’attività di promozione all'estero e di sostegno all'internazionalizzazione delle imprese italiane

Invernale Napoli: domenica la Coppa Camardella prima regata del 2020

Sempre domenica mattina, al termine della Coppa Camardella e in caso di condizioni meteo marine favorevoli, il Comitato di Regata farà disputare anche la Coppa Giuseppina Aloj, organizzata dal Reale Yacht Club Canottieri Savoia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci