venerdí, 26 febbraio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    libri    nomine    banque populaire    maxi-tri    ambiente    the ocean race    circoli velici    este 24    scuola vela    america's cup    garda    dolphin    luna rossa    maxi    vela olimpica   

HOBIE CAT

Ciabatti-Mereu vincono la Regata Nazionale Hobie Cat di Cagliari

ciabatti mereu vincono la regata nazionale hobie cat di cagliari
redazione

Organizzata dal Windsurfing Club Cagliari si è conclusa la Regata Nazionale Hobie Cat che ha visto la vittoria dell'equipaggio locale formato da Antonello Ciabatti e Luisa Mereu.

Sono stati tre giorni caratterizzati da difficili condizioni meteo, che hanno complicato non poco il lavoro del Comitato Organizzatore: nella prima giornata un bel sole e un ottimo Maestrale, mentre nella seconda il Libeccio con onda ha messo a dura prova gli equipaggi.

Ciabatti-Mereu hanno dovuto vedersela con il fuoriclasse tedesco Jens Goritz che regatava con Katrina Wein Dohse, i romani Lorenzo Rossi-Diana Rogge e l'altro team del Windsurfing Club Cagliari Piero Gessa-Roberto Dessy.

Antonello Ciabatti: "Vincere questa regata è stato molto importante perchè avevamo degli avversari stranieri di alto livello. Grazie al supporto di CFadda siamo riusciti a preparare al meglio la nostra barca, riuscendo ad avere una buona velocità in tutte le condizioni"

Luisa Mereu:"Venivamo da un periodo in cui non riusciavmo ad avere buone prestazioni, soprattutto negli allenamenti che facciamo ogni Sabato al Windsurfing Club Cagliari. Per fortuna, in occasione degli appuntamenti importanti, riusciamo sempre ad entrare subito in gara"

La regata conclude la stagione agonistica nazionale dell'equipaggio cagliaritano che è stato, ancora una volta, il protagonista del panorama nazionale e regionale per la classe Hobie Cat, centrando la vittoria sia nel Campionato Sardo, che nel Campionato Italiano, titolo che conquista per la nona volta consecutiva 

Già dal prossimo weekend, Antonello e Luisa inizieranno la preparazione per la stagione 2020 il cui calendario è ancora in fase di definizione.


04/11/2019 12:24:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: Ineos tenta di non arrendersi anzitempo

Ineos Team nervoso, ma riesce a prendere il suo primo punto nella seconda prova dopo che nella prima aveva messo in cascina solo due penalità Luna Rossa conduce ora 5 a 1

America's Cup: New Zealand ci aspetta

Peter Burling:" Alcuni dei ragazzi di Luna Rossa erano nostri compagni di squadra l'ultima volta, quindi li conosciamo bene e loro conoscono noi"

Il mattino ha "l'Oro in Coppa"

Nell'alba italiana garrisce il tricolore ad Auckland dove Luna Rossa conquista il diritto a sfidare Team New Zealand per l'America's Cup vincendo la Prada Cup con un perentorio 7 a 1 su Ineos Team UK

Week-end decisivo per la Prada Cup

Dopo cinque giorni di pausa si torna in acqua questa notte alle 4:00 ora italiana per un week-end di regate che potrebbe essere decisivo

Tokio 2020: Federvela indica i primi tre equipaggi

Il Consiglio FIV conferma le scelte del DT e del Presidente. Ecco i primi tre equipaggi per la vela proposti al CONI:- 470 maschile: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò - ILCA 6: Silvia Zennaro - Nacra 17: Ruggero Tita e Caterina Banti

Garda: i Dolphin pronti ad una grande stagione

Si parte a metà marzo con “Winter & Bianchi”

Genova: finale di The Ocean Race Europe!

Come succederà per il giro del mondo 2022-23, Genova sarà finale della prima edizione di The Ocean Race Europe il prossimo giugno

Luna Rossa premiata con la Prada Cup

Con la cerimonia conclusiva, avvenuta sul main stage dell’America’s Cup Village di Auckland, la PRADA Cup è stata consegnata all’equipaggio di Luna Rossa Prada Pirelli, divenuto Challenger del 36 esimo America’s Cup Match

Nasce il Maxi Yacht Adriatic Series (MYAS) il nuovo circuito per i Maxi

La stagione velica 2021 si presenta con una novità dedicata alla vela maxi. Si chiama Maxi Yacht Adriatic Series (MYAS) il nuovo circuito che nasce dalla stretta collaborazione tra Trieste e Venezia

Gitana 17: il bilancio di una stagione deludente

Per Charles Caudrelier c'è frustrazione per aver mancato l'obiettivo del Trofeo Jules Verne, ma la consapevolezza di aver imparato molto. Prossimi impegni il Fastnet e la Transat Jacques Vabre

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci