mercoledí, 22 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    platu25    j24    windsurf    volvo ocean race    cala de medici    campionati invernali    vela    press    optimist    dolphin    porti    mini transat    formazione   

VELA

Celebrato a Cagliari il 28° Festival della Vela

celebrato cagliari il 28 176 festival della vela
redazione

E' stata, ancora una volta, una grande festa della vela. Ieri, a Cagliari, una quarantina di derive ha sfidato il cielo scuro e preso il mare per onorare la nuova edizione del Festival della Vela, classica di fine estate organizzata da ventotto anni dallo Yacht Club di Marina Piccola.
Per quanto leggero, il vento da nord ovest ha premiato i partecipanti, veterani mescolati alle nuove generazioni. Accompagnati da una brezza leggera, hanno tutti completato il percorso tra boe posizionato davanti alla spiaggia del Poetto.
Nel rispetto dello spirito non agonistico della veleggiata, il club ha stilato un ordine d'arrivo al posto della classifica. Ecco i primi di ogni classe: Lorenzo Micheli (Optimist), Andrea Bertozzi - Enrico Cisotto (420), Mauro Musanti - Giancarlo Carreras (470), Leonardo Piras (Laser Standard), Enzo Masala (Laser Radial), Alberto Congiu - Roberta Masala (Hobie Cat 16), Walter Puddu (2.4). In mare un solo cabinato, Onaone di Pietro Spinelli. 
Tutti sono stati comunque premiati nel corso della serata conviviale, presso la sede di Marina Piccola. In apertura, la presentazione del progetto Odisseo, finalizzato al reinserimento sociale, attraverso la vela, di minori inseriti nel circuito penale sardo, messi alla prova o allontanati dalla famiglia a causa di situazioni di disagio. Per una settimana, cinque ragazzi hanno accostato lezioni di formazione a terra a Domusnovas con la navigazione in mare aperto, per imparare a confrontarsi con se stessi e il proprio passato. Dal presidente dello Yacht Club Cagliari, Alberto Floris, l'auspicio che questa iniziativa possa ripetersi già l'anno prossimo.


19/09/2016 12:55:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

All'Arsenale della Marina Regia si presenta il progetto “Sirene nel blu tra mare e cielo”

Il progetto nasce dall’idea congiunta tra la Soprintendenza del Mare e “l’Associazione amici della Soprintendenza del Mare”, di volere attivare una campagna di sensibilizzazione rivolta al rispetto del mare

Besenzoni vince il Dame Design Award 2017

Besenzoni ha ottenuto il riconoscimento finale della sua straordinaria capacità di innovazione: la poltrona pilota P400 Matrix ha ricevuto il più prestigioso premio dato nell’industria marina

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Progetto "PrimaVela": la Vela sul lago Maggiore

Vela GO è l’ente promotore ed organizzatore di “PrimaVela” che ha dato l’opportunità a una cinquantina di ragazzi dell'Istituto Marcelline di Arona di avvicinare una disciplina sportiva

Volvo Ocean Race: un fine settimana di fuoco

Gli appassionati che seguono la cartografia elettronica, le posizioni e le classifiche della Volvo Ocean Race saranno incollati ai loro schermi per vedere come evolverà la situazione e come sarà il prossimo report

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci