domenica, 23 luglio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    melges 32    azzurra    circoli velici    gaetano mura    regate    optimist    52 super series    solitari    guardia costiera    windsurf    benetti    formazione    fincantieri    mini 6.50   

VELA

Celebrato a Cagliari il 28° Festival della Vela

celebrato cagliari il 28 176 festival della vela
redazione

E' stata, ancora una volta, una grande festa della vela. Ieri, a Cagliari, una quarantina di derive ha sfidato il cielo scuro e preso il mare per onorare la nuova edizione del Festival della Vela, classica di fine estate organizzata da ventotto anni dallo Yacht Club di Marina Piccola.
Per quanto leggero, il vento da nord ovest ha premiato i partecipanti, veterani mescolati alle nuove generazioni. Accompagnati da una brezza leggera, hanno tutti completato il percorso tra boe posizionato davanti alla spiaggia del Poetto.
Nel rispetto dello spirito non agonistico della veleggiata, il club ha stilato un ordine d'arrivo al posto della classifica. Ecco i primi di ogni classe: Lorenzo Micheli (Optimist), Andrea Bertozzi - Enrico Cisotto (420), Mauro Musanti - Giancarlo Carreras (470), Leonardo Piras (Laser Standard), Enzo Masala (Laser Radial), Alberto Congiu - Roberta Masala (Hobie Cat 16), Walter Puddu (2.4). In mare un solo cabinato, Onaone di Pietro Spinelli. 
Tutti sono stati comunque premiati nel corso della serata conviviale, presso la sede di Marina Piccola. In apertura, la presentazione del progetto Odisseo, finalizzato al reinserimento sociale, attraverso la vela, di minori inseriti nel circuito penale sardo, messi alla prova o allontanati dalla famiglia a causa di situazioni di disagio. Per una settimana, cinque ragazzi hanno accostato lezioni di formazione a terra a Domusnovas con la navigazione in mare aperto, per imparare a confrontarsi con se stessi e il proprio passato. Dal presidente dello Yacht Club Cagliari, Alberto Floris, l'auspicio che questa iniziativa possa ripetersi già l'anno prossimo.


19/09/2016 12:55:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torna la Nimbus Vintage Cup, Regata-Revival per Derive Classiche

L’evento è promosso da Nimbus Surfing Club di Fiumetto e Comitato dei Circoli Velici Versiliesi con il patrocinio della FIV e dei comuni di Forte dei Marmi e Pietrasanta

America's Cup: la sfida a Auckland nel 2021 torna all'antico

Barca e equipaggi dovranno essere del paese sfidante. A Auckland si torna alle origini

152° anniversario Guardia Costiera

L’Ammiraglio Melone, nel corso del proprio intervento, ha voluto ricordare le parole rivolte dal Presidente della Repubblica al personale del Corpo in occasione della sua visita di ieri al Comando Generale

Domani a Marina Cala de’ Medici la terza serata di cortometraggi “Cinemadamare”

Sarà proiettato il suo corto “Una bellissima bugia”, realizzato con la Scuola di cinema di Grosseto (di cui Santoni è allievo per il corso di regia e sceneggiatura) e vincitore di molti premi

Platu 25, Sciacca: il trionfo di Euz II Villa Schinosa

A settembre ci sarà il mondiale a Mondello: “Lo prepararemo come sempre, con la massima attenzione. Cercheremo di fare il massimo, poi sarà il campo a dare il verdetto”.

Alla Fraglia Vela Desenzano 2 giorni di "open vela"

Continuano a vele spiegate le lezioni estive, i progetti con i ragazzi diversamente abili e gli eventi per godere delle bellezze del lago dal lago

Platu 25, Sciacca: Euz II Villa Schinosa prende il comando

Tutte e quattro le prove della giornata sono state vinte da Euz II Villa Schinosa, che riprende così lo scettro del campionato e distanzia di 7 punti gli storici rivali di Five For Fighting 3, a un solo giorno dalla fine del campionato

Un luglio di grande vela per la Canottieri Garda Salo'

Il primo Evento è stata la veleggiata del progetto “Itaca” dell’Ail di Brescia e Verona, i pazienti di onco-ematologia a bordo di 40 scafi con equipaggi formati da Infermieri, Medici e Volontari.

Plenty vince in Costa Smeralda il 20° Rolex Farr 40 World Championship

Vicecampione 2017 è Enfant Terrible di Alberto Rossi, tattico Vasco Vascotto, ieri autore di parziali eccellenti che lo hanno portato a chiudere a soli 3 punti da Plenty

Al Melges 32 European Championship Torpyone continua a martellare

Torpyone dimostra una regolarità impressionante, inanellando il terzo secondo posto consecutivo sulle tre prove di cui si compone la classifica generale sino a questo momento

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci