giovedí, 14 novembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

attualità    hobie cat16    circoli velici    cambusa    campionati invernali    transat jacques vabre    giancarlo pedote    arc    alinghi    gc32    record    luna rossa    aziende   

TECNOLOGIA

AMP di Portofino: da oggi diventa applicazione per iPad

Da oggi l’AMP Portofino è su iPad! È disponibile e scaricabile gratuitamente, in lingua italiana ed inglese, l’applicazione del nostro parco marino, un valido strumento per poter vivere appieno un mare di opportunità e scoprire il mondo sommerso di una delle Aree Marine Protette più famose nel Mediterraneo.
Grazie alle potenzialità offerte dall’iPad, l’applicazione, già esistente per iPhone, è stata ampliata con l’aggiunta di filmati dei principali siti d’immersione dell’AMP Portofino, girati da Giorgio Barsotti appositamente per questo strumento! Le immagini, ad alta risoluzione, potranno essere visualizzate a schermo intero così che subacquei e non subacquei potranno ammirare direttamente le bellezze dei fondali e gli organismi che popolano questa bellissima area marina.
L’intero progetto grafico, con la conseguente applicazione, è stato Realizzato da ITT Solutions, importante azienda genovese del settore, su finanziamento del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, in collaborazione con lo staff tecnico-scientifico dell’Area Marina Protetta.
Sarà facile scoprire come poter pianificare le escursioni in modo autonomo, ma verrà anche fornita l'occasione per potersi rivolgere ai diversi operatori che, grazie alla loro consolidata esperienza, potranno consigliare e accompagnare le visite nei luoghi meno conosciuti!
I contenuti sono stati appositamente creati al fine di poter rendere l’applicazione uno strumento di semplice ed immediato utilizzo e verranno implementati e aggiornati periodicamente al fine di fornire uno strumento sempre più completo.
L’applicazione è disponibile sull’Apple Store al seguente indirizzo, oppure tramite iTunes (ricercando “Portofino” o “AMP Portofino”):


14/01/2013 11:49:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vennvind al Mets di Amsterdam e a Boot Düsseldorf

Vennvind, abbigliamento tecnico e fashion per velisti si presenta al mercato internazionale. La collezione uomo-donna sarà presente al Mets di Amsterdam e a Boot Düsseldorf

Jacques Vabre: per Pedote un altro tassello verso il Vendée Globe

Il foil di dritta rotto e il timone sullo stesso lato danneggiato da un urto con un oggetto sommerso hanno rallentato la corsa di Prysmian

Fabrizio Lisco: dal CV Bari alla Coppa America con Rossa

Un sogno, quello di far parte del team italiano, che Fabrizio ha coltivato con entusiasmo sin da quando era piccolo e che ora sta vivendo ad occhi aperti con la consapevolezza che nulla dopo questo sarà più come prima

Transat Jacques Vabre: nei Multi 50 vince Groupe GCA - Mille et un Sourires

Venerdì 8 novembre, alle 5h 49mn 41s (ora italiana), Gilles Lamiré e Antoine Carpentier hanno tagliato il traguardo della 14a edizione della Transat Jacques Vabre Normandie Le Havre al primo posto nella categoria Multi50

Transat Jacques Vabre: in IMOCA la vince Apivia

Charlie Dalin e Yann Eliès sul loro Imoca 60 piedi, Apivia (Groupe Macif), hanno vinto nella loro classe la 14a edizione della Transat Jacques Vabre Normandie Le Havre

Chioggia: al via nel weekend il 43° Campionato Invernale

Prende il via domani a Chioggia la quarantatreesima edizione del Campionato Invernale di vela d'altura organizzato da Il Portodimare con la collaborazione di Darsena Le Saline

XII Invernale Porto Santo Stefano: bene Iemanja di Piero De Pirro

Si è disputata ieri, 10 novembre, la seconda giornata di regate del XII Campionato Invernale di Porto Santo Stefano evento al quale partecipano 22 imbarcazioni

Domenica in acqua per l'Invernale di Fiumicino

Riprendono questo fine settimana le attività sportive del Circolo Velico Fiumicino nell'ambito del Campionato Invernale di Roma che, a fine settimana alterni, proseguirà fino a metà marzo

Per Francis Joyon è record sulla Mauritius Route

Da Port Louis, in Bretagna, a Port Louis, a Mautitius, in 19 giorni, 18 ore, 14 minuti e 45 s3condi

Patrick Phelipon all'ARC 2019

In attesa di poter rimettere in mare la sua imbarcazione “Elbereth” con cui intende intraprendere il giro del mondo in solitario sulla rotta di Moitessier, Patrick Phelipon – il più italiano dei navigatori francesi – prenderà parte alla regata ARC 2019

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci