lunedí, 25 gennaio 2021

CAMPIONATI INVERNALI

Al Porto degli Argonauti di Marina di Pisticci la X Edizione del Campionato Invernale di vela del Mar Ionio

Parte nell’ultimo fine settimana di ottobre al Porto degli Argonauti di Marina di Pisticci la X Edizione del Campionato Invernale di vela del Mar Ionio, Trofeo Megale Hellas.
La manifestazione velica, che si svolgerà da ottobre 2020 ad aprile 2021, è organizzata dalla FIV (Federazione Italiana Vela), dal Circolo Vela Argonauti e dal Porto degli Argonauti, con il patrocinio della Fondazione Matera-Basilicata 2019, APT Basilicata e del Comune di Pisticci e con la collaborazione dei circoli e delle associazioni veliche territoriali.
Il campionato è diventato l’evento più significativo per la vela d’inverno dell’intero arco ionico e tra le manifestazioni veliche più accreditate del Sud Italia.
Domenica 25 ottobre nello specchio di mare antistante il Porto degli Argonauti avrà luogo la prima delle 8 regate previste.
" L'obbiettivo - sostiene Marilinda Nettis del Porto degli Argonauti, tra gli organizzatori del Campionato - è quello di incrementare non solo l'interesse per l'attività sportiva ma anche il numero degli armatori partecipanti che puntano sull'evento agonistico di squadra come l’occasione per vivere la passione per la vela per tutto l'anno".
Domenica mattina alle ore 9 si svolgerà il briefing dei partecipanti alla regata, alle 9 e 30 gli equipaggi usciranno in mare e alle ore 10 è previsto il via.
Le imbarcazioni ammesse sono mini-altura, regata, crociera regata, gran crociera e due per tutti. Tutte le barche devono essere certificate ORC (offshore racing club) per poter accedere ai punti.
“ Con il Campionato – afferma Antonio De Nicolò, presidente del Circolo Vela Argonauti – vogliamo trasmettere un po' della nostra passione per la vela e il mare, i valori in cui crediamo, il rispetto dell’ambiente, il senso dell’equipaggio la lealtà nei confronti dell’avversario, rafforzata dalla tradizionale solidarietà tra uomini di mare sempre pronti a venirsi in aiuto reciprocamente”.
Le regate, inoltre, rappresentano anche un’occasione per far apprezzare la bellezza di questo mare e dei territori dell’entroterra, ricco di paesaggi, tradizioni, storia, aree protette e parchi nazionali.
L'evento si svolgerà nel totale rispetto delle normative regionali per la prevenzione della diffusione del Covid-19 e nel rispetto delle misure di sicurezza previste dalle nuove disposizioni in ottemperanza dei decreti pcm.
Sono previste agevolazioni per gli armatori per la sistemazione logistica delle imbarcazioni.
Otto gli appuntamenti previsti per questa decima edizione: 25 ottobre; 15 novembre; 29 novembre; 13 dicembre; 31 gennaio; 28 febbraio; 27-28 marzo; 24-25 aprile.


12/10/2020 16:25:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: Patriot rientrerà solo per le semifinali

Le riparazioni del carbonio saranno effettuare in parte utilizzando boat builders locali per ricostruire i pannelli rovinati, in parte con lo shore team che si occuperà delle finiture

Vendée Globe: la roulette russa dell'Aliseo

Con l'evoluzione dell'anticiclone, sembra sempre più evidente che non sarà così facile e veloce per i leader collegarsi al treno a bassa pressione proveniente da ovest, con l'obiettivo di raggiungere alle Azzorre il SW favorevole

America's Cup: Ineos vince ma Luna Rossa ci ha provato

E’ stata una regata davvero spettacolare: la leadership è cambiata ben nove volte: un match race a 40 nodi con incroci ravvicinati, ingaggi, proteste. Tutto quello che si chiede a barche ed equipaggi dell’America’s Cup

America's Cup: nuovo programma per le eliminatorie della Prada Cup

Qualora INEOS TEAM UK dovesse vincere la regata di sabato, la prova di domenica sarà ridondante in quanto sarà già il primo classificato dei gironi eliminatori e accederà direttamente alla finale della PRADA Cup

America's Cup: in acqua con il terrore di una nuova scuffia

Nel caso una barca si ribalti durante una regata gli Umpires potranno fermare la prova subito dopo e il punto verrà assegnato all’avversario, senza aspettare che la barca riceva aiuti esterni

L'Europeo Laser Masters 2021 entra nel calendario del Circolo Vela Gargnano

In gara ci saranno gli Over 35 di tutto il Vecchio continente con un bel gruppo di ex velisti olimpici, con ancora tanta voglia di gareggiare con questo singolo, nella versione Radial anche categoria Femminile

Trofeo Jules Verne: timone rotto per Gitana 17 che fa rotta verso Cape Town

Non possiamo riparare un danno del genere in mare e non possiamo più usare il nostro timone. Lo abbiamo sollevato e ora stiamo navigando a babordo senza timone. Siamo al sicuro, ma non siamo in grado di andare veloce

Young Azzurra si prepara per gli impegni sportivi del 2021

Il team sarà impegnato nella Youth Foiling World Cup e nel circuito di regate della Persico 69F Cup

Vendée Globe: una poltrona per tre

Mancano solo cinque giorni, o meno di 2000 miglia, al termine della nona edizione del Vendée Globe e per i primi skipper il finale è ancora aperto

Itama, grandi emozioni

Contatto diretto con il mare, look mediterraneo e nuove motorizzazioni rafforzano il rinnovamento della gamma Itama

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci