venerdí, 21 febbraio 2020

LUNA ROSSA

52 Super Series, Luna Rossa chiude l’ultima giornata con un terzo posto

52 super series luna rossa chiude 8217 ultima giornata con un terzo posto
redazione

Si è conclusa oggi a Sebenico la prima delle cinque tappe del circuito Super Series, dedicato ai monoscafi TP52. 
E’ stata la prima sfida per il nuovo TP52 Luna Rossa, varato a Trieste il 13 Maggio scorso che ha visto al timone Francesco Bruni, Vasco Vascotto alla tattica e James Spithill nel ruolo di stratega. A bordo anche alcune delle recenti acquisizioni del team, selezionate attraverso il programma New Generation, nato per creare nuove sinergie tra vecchie e nuove leve. 
Le cinque giornate di regate, iniziate il 23 Maggio, hanno previsto numerose prove tra cui una suggestiva costiera tra le isole croate.  
Oggi ultima e decisiva prova per gli equipaggi, caratterizzata da condizioni di vento leggero e segnale di partenza posticipato di alcune ore. Luna Rossa dopo una combattuta partenza chiude la prova di oggi con un bel terzo posto, rimontando la classifica di alcune posizioni e concludendo la tappa al sesto posto a pochi punti di distacco dal podio. La sfida è ancora aperta. 
Il timoniere Francesco Bruni ha voluto così sintetizzare: “Oggi è stata una prova con poco vento, condizioni in cui la barca naviga molto bene. Abbiamo avuto un paio di difficoltà e ne siamo venuti fuori bene. Buona partenza, buona tattica e buone manovre, un mix che ci ha portato a fare bene”. 
Max Sirena commenta così il risultato: “Sapevamo che il primo evento per noi sarebbe stato molto duro, ma abbiamo scelto lo stesso questo circuito perché lo consideriamo quello con il più alto livello in mare, un esercizio per noi importante per equipaggio e uomini di terra. Ci sono ancora quattro eventi, siamo solo all’inizio e abbiamo ancora una lunga strada da fare”. 
Vascotto, veterano del circuito, aggiunge: “Innanzitutto un ringraziamento: allo shore team, che ha fatto funzionare davvero bene la barca nonostante sia stata messa in acqua da poco; ai giovani a bordo perché la loro prestazione ci ha aiutato a guadagnare punti e non da ultimo a tutto il resto del team che ci ha seguito costantemente da Cagliari e ha partecipato alla sfida con noi. In termini generali abbiamo navigato sotto le nostre potenzialità all’inizio, andando a migliorare con il passare dei giorni, un segno normale per un gruppo appena formato ma in crescita”. 
Il prossimo appuntamento per Luna Rossa sarà la seconda sailing week della 52 Super Series, ancora una volta in Croazia, a Zadar, dal 20 al 24 Giugno. 


27/05/2018 20:21:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Carnival Race torna allo Yacht Club Sanremo

Dopo un anno, a Marina degli Aregai, torna la Carnival Race per le classi 420 e 470. Diventato ormai un appuntamento tradizionale, ha quest’anno raggiunto un numero di iscritti record, più di 170 equipaggi da 9 Nazioni

Caorle: aperte le iscrizioni alle regate offshore del CNSM

Sono aperte le iscrizioni alle regate offshore del CNSM che compongono il Trofeo Caorle X2 XTutti: La Ottanta (4-5 aprile), La Duecento (1-3 maggio), La Cinquecento Trofeo Pellegrini (31 maggio-6 giugno) e La Cinquanta (24-25 ottobre)

Riva di Traiano: un anticipo d'estate ferma l'Invernale

Giornata estiva perfetta per prendere il sole ma non per regatare. Il 1° marzo si ritorna in acqua

Mondiale Laser Standard: tre azzurri nella Finale Gold

Giovanni Coccoluto (26), Alessio Spadoni (28) e Gianmarco Planchestainer (38), promossi alla Finale con la flotta Gold dei migliori 42. Solo Australia e Gran Bretagna ne hanno di più

Il Velista dell’Anno FIV in programma il 24 marzo a Villa Miani - Roma

Il 24 marzo a Villa Miani – Roma, 5 finalisti d’eccezione si contenderanno il titolo di Velista dell’Anno FIV 2019. Saranno assegnati anche il premio per il miglior Timoniere - Armatore dell’anno e quello di Barca dell’Anno

Route du The: Joyon sta per battere il record di Soldini

Dopo 32 giorni di navigazione e dopo aver navigato per 16.000 miglia in acqua con una media di quasi 21 nodi, Joyon e il suo equipaggio sono pronti a battere di circa 4 giorni il record

Caribbean Multihull Challenge: una nassa ferma Soldini

Il Team di Maserati Multi 70 costretto a ritirarsi dalla prima prova, partirà oggi la seconda gara

Giovanni Soldini e Maserati concludono la seconda prova nella Caribbean Multihull Challenge

Il trimarano Argo conquista il primo posto con soli 2 minuti di scarto su Maserati Multi 70

Garda: Autunno-Inverno in rosa grazie a Lorenza Mariani

Un golfo salodiano in versione quasi primaverile, vento costante attorno ai 6-7 nodi, e la Autunno-Inverno della Canottieri Garda del presidente Marco Maroni, manda in scena tre belle regate

Mondiale Geelong: tutto rinviato a domani

Con l'abbandono delle tre prove si fa più dura per gli azzurri. Programma e orari di sabato 15: due prove di flotta al mattino e Medal Race pomeriggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci