martedí, 26 maggio 2020

TP52

52 Super Series: Azzurra torna a casa per la tappa finale

52 super series azzurra torna casa per la tappa finale
redazione

Il TP52 Azzurra torna nelle acque di casa per la tappa finale del più competitivo circuito per barche a chiglia. Le regate inizieranno domani e si concluderanno sabato 28 settembre, giorno in cui verrà decretato il vincitore della 52 Super Series 2019.
 
Per la tappa finale della 52 Super Series sono ormeggiate sulla banchina antistante lo Yacht Club Costa Smeralda 10 barche provenienti da 8 nazioni. Azzurra, simbolo sportivo dello YCCS, andrà in mare domani da leader della classifica provvisoria, con un piccolo vantaggio di soli sei punti sul diretto inseguitore Platoon, laureatosi Campione del Mondo 2019 lo scorso agosto, in occasione della quarta tappa della 52 Super Series, a Puerto Portals. Quantum Racing segue al terzo posto con 11 punti di distacco e continua ad essere un avversario temibile per Azzurra. 

Sinora, da quando la 52 Super Series è iniziata nel 2012, è stata vinta tre volte da Azzurra e quattro da Quantum Racing, con Platoon secondo nelle ultime due stagioni e oggi più desideroso che mai di salire sul gradino più alto. Si preannunciano dunque regate molto tirate non solo tra i primi tre in classifica, perché anche Bronenosec e Provezza hanno ambizioni per il podio stagionale, mentre tutti 10 i team presenti vogliono lasciare il segno nell’ultima tappa del 2019.
 
Azzurra affronta la tappa di Porto Cervo con grande determinazione, concentrazione e preparazione, ben consapevole del valore degli avversari ma soprattutto del proprio, senza alcun timore reverenziale ne tensione particolare per il fatto che la regata si svolga nelle acque antistanti lo YCCS. “Veniamo a Porto Cervo ben motivati e con l’opportunità unica di concludere la stagione nelle acque di casa – ha sottolineato lo skipper Guillermo Parada. Abbiamo preparato tutto al meglio, così che il risultato dipenda solo da noi. Ci auguriamo di avere una buona settimana in Costa Smeralda e che il gran lavoro di tutta la stagione venga ricompensato nel giusto modo”.
 
Il tattico Santiago Lange ha aggiunto: “Tutto si deciderà qui, in Sardegna, ed è una cosa interessante e bellissima! Siamo davanti, sappiamo che sarà dura perché il livello è davvero molto alto, ma noi siamo preparati e tranquilli, affronteremo queste regate come sempre, navigando ogni giorno al meglio, i ragazzi a bordo sono eccezionali.”
 
Riccardo Bonadeo, Commodoro dello YCCS: “Azzurra arriva a Porto Cervo per la tappa finale della 52 Super Series da leader della classifica provvisoria. Sappiamo quanto sarà impegnativo resistere agli attacchi degli inseguitori, sono tutti concorrenti di grandissimo spessore. Confido nella grande regolarità di piazzamenti che il team portacolori dello YCCS ha dimostrato nel corso della stagione. So bene quanto impegno sia stato profuso con l’obiettivo di vincere, nulla è stato tralasciato, ringrazio di questo i nostri soci Roemmers e tutto l’equipaggio, lo YCCS tifa per voi!”
 
Il primo segnale di avviso sarà domani, 24 settembre, alle ore 12 per due prove a bastone, mentre mercoledì è in programma la regata costiera su un percorso tra le isole dell’Arcipelago di La Maddalena. Domani, sino a giovedì, è previsto vento di Maestrale fino a 26 nodiche spingerà Azzurra e la flotta della 52 Super Series in adrenaliniche planate al lasco. 

 


23/09/2019 15:42:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Regione Sardegna: la nautica contro il Passaporto Sanitario

Gli operatori del comparto nautico e i charter denunciano un forte calo delle prenotazioni per l'incertezza normativa causata degli annunci del presidente Solinas sul Passaporto Sanitario

Marina Cala de’ Medici ottiene per la 10ª volta il prestigioso riconoscimento della Bandiera Blu Approdi

Il vessillo spetta alle località turistiche balneari che rispettano determinati criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio

Velista dell’Anno FIV 2019: premiazione online giovedì 28 maggio 2020 dalle 18.15

Superata la prima fase dura della pandemia, l’organizzazione dell’evento ha deciso di rompere gli indugi e ufficializzare i vincitori del Velista dell’Anno FIV 2019

Maxi Yacht a Venezia: i protagonisti in diretta Facebook

La diretta di giovedì 21 alle ore 21.15, organizzata dallo YC Venezia e dal CV Portodimare, vedrà la partecipazione di grandi nomi della vela che hanno gareggiato in molte edizioni dell’unica regata al mondo che si corre in un circuito cittadino

Mitek da Ravenna lancia i fuoribordo elettrici dai 2 ai 3 mila euro

La via romagnola alla nautica sostenibile. Protagonista Alfonso Peduto e il suo socio Giovanni Parise che in questi giorni lanciano i loro motori a partire da poco più di 2000 euro

1000 Vele per Garibaldi: un arrivederci al 2021

Rinuncia forzata all'edizione 2020 della 1000 Vele per Garibaldi, regata legata alle manifestazioni del Comune di La Maddalena dedicate all'eroe dei due Mondi

La FIV lancia il suo progetto di scuola vela "Ritrova la bussola"

La Federazione Italiana Vela presenta il progetto sulla stagione delle Scuole Vela FIV 2020. Oltre 750 Circoli Velici in tutta Italia si preparano: "La cosa giusta da fare questa estate!"

Navigazione e turismo nautico necessitano di frontiere aperte

Confindustria nautica ha incontrato in una videoconferenza organizzata da Ebi (european boating industry), l'ambasciatore permanente aggiunto d'italia presso l'ue a bruxelles

Canarie: ulteriori sperimentazioni OMT per turismo sicuro

Mentre in Italia regna l'incertezza sulle procedure soprattutto in Sardegna, le Canarie già collaborano con l'OMT come laboratorio globale per il turismo sicuro e convalideranno i propri protocolli di sicurezza sanitaria estesi a tutti i servizi turistici

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci