giovedí, 30 maggio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

confindustria nautica    salone nautico venezia    la cinquecento    cnsm    porti    class 40    alberto riva    barcolana    swan 50    velista dell'anno    waszp    swan    j24    tf35    29er    optimist    vele d'epoca    star   

VELEZIANA

Venezia, un week end a tutta vela

venezia un week end tutta vela
redazione

Un fine settimana per celebrare la ricca eredità marittima della città unendo la passione per la vela e l’ospitalità di lusso. Il Salone Nautico Venezia porterà l’effige del leone di San Marco attraverso il Moro di Venezia, Ambassador sia alla Venice Hospitality Challenge, in programma sabato 14 per festeggiare a Venezia la sua decima edizione, sia alla Veleziana, che si terrà domenica 15 ottobre in Bacino San Marco.

Si inizia sabato con la decima edizione della Venice Hospitality Challenge – Gran Premio Città di Venezia, l’unica regata al mondo che si disputa interamente nelle acque interne di una città. L’evento, ideato e organizzato da Mirko Sguario, presidente dello Yacht Club Venezia, coinvolge l’alta hotellerie veneziana e abbina ad ogni hotel, 15 in totale, un maxi yacht guidato da skipper di fama internazionale. A questi si aggiungeranno altri due team: “Città di Venezia/Salone Nautico”, che si avvarrà delle prestazioni del “Moro di Venezia”, e la Scuola navale militare “Francesco Morosini”, rappresentata da “New Zealand Endeavour”. Inoltre, a sorpresa, nelle ultime ore è stata annunciata la partecipazione della diciottesima imbarcazione: ‘Hagazussa III’, uno Shipman 63 agli ordini dello skipper Andrej Mertelj che regaterà in rappresentanza dello Yacht Club Venezia. Diciotto barche rappresenta il record di partecipazione per la Venice Hospitality Challenge.

Domenica 15 sarà invece la volta della tradizionale regata “Veleziana”, una competizione che ha la particolarità di svolgersi tra il mare e la laguna. La regata, promossa dalla Compagnia della Vela di Venezia, giunge quest’anno alla sua sedicesima edizione e mette in campo tattiche particolari tra correnti, strettoie e salti di vento. Saranno oltre 250 i concorrenti che prenderanno parte al classico appuntamento autunnale di vela d’altura, per dare vita a quella che è considerata una festa per lo sport e per Venezia e chiude una settimana importante per la vela del nord Adriatico. La Veleziana segue infatti la Barcolana di Trieste con cui crea un’abbinata di eventi aperti a una grande partecipazione. Oltre ai professionisti sui Maxi, tanti sono gli appassionati che affolleranno la linea di partenza domenica mattina alle ore 10.00 davanti al Lido con destinazione il Bacino San Marco. L’arrivo della Veleziana in bacino sarà poi arricchito dalla presenza delle vele al terzo che si uniranno alla regata creando uno spettacolo unico al mondo.

Anche quest’anno, l’importante e ormai tradizionale doppio appuntamento della Venice Hospitality Challenge e della Veleziana riporta la grande vela in laguna, attestandosi tra gli eventi di spicco dell’autunno veneziano – commenta Fabrizio D’Oria, direttore operativo di Vela spa e direttore organizzativo del Salone Nautico Venezia – Si tratta di una tappa di avvicinamento alla quinta edizione del Salone Nautico Venezia che si terrà dal 29 maggio al 2 giugno 2024. Una collaborazione che, oltre all’ospitalità delle barche a vela nella darsena dell’Arsenale, vede anche la partecipazione alle regate de Il Moro di Venezia quale Ambassador del Salone Nautico”.

Il Moro di Venezia - reduce dalla Barcolana a Trieste dove ha ottenuto un ottimo piazzamento e che ha visto regatare gli stessi 8 velisti che hanno partecipato alla sfida di Coppa America nel 1992 a San Diego - sarà visitabile alla prossima edizione del Salone Nautico Venezia, in programma all’Arsenale dal 29 maggio al 2 giugno 2024. Il Salone Nautico Venezia è promosso dal Comune di Venezia e realizzato attraverso la società Vela spa, in collaborazione con la Marina Militare Italiana.


12/10/2023 12:21:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Villasimius: al via il Sardinia Challenge, il Trofeo Kinder Joy of Moving e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Napoli: gli “Scugnizzi a Vela” varano la Nave Scuola Matteo Caracciolini

Ammiraglio Vitiello: “Il mare palestra e opportunità per insegnare regole”. Il Sindaco Manfredi: “Organizzazioni e istituzioni per una seconda opportunità”. Si festeggia la contrattualizzazione di due “Scugnizzi”

Villasimius: solo Optimist in acqua per il finale del Sardinia Challenge

Sardinia Challenge, i vincitori del Trofeo Optimist Italia Kinder Joy Of Moving - Coppa Touring e della Coppa Italia di WingFoil

Caorle: finalmente La Cinquecento

In 40 per la 50°La Cinquecento Trofeo Pellegrini. L’edizione anniversario si apre stasera, la regata partirà domenica alle ore 14.00

Tita/Banti: il Velista dell'Anno è "cosa loro"

Caterina Banti e Ruggero Tita vincono ancora una volta e meritatamente il premio della FIV. Barca dell'anno l’Italia Yachts 15.98 "Nessun Dorma". Guido Baroni vince il titolo armatore timoniere dell'anno con il Sun Fast 3600 Lunatika

Presentato il 36° Trofeo Marzo Rizzotti International Optimist Class Team Race

Regata internazionale dedicata ai giovani velisti della classe Optimist. 18 le squadre in gara per aggiudicarsi il Trofeo

Class 40, Atlantic Cup: ottima partenza per Alberto Riva

Sono partiti ieri alle 12:00 ora americana (18:00 ora italiana) Alberto Riva e il suo co-skipper Jean Marre per l’Atlantic Cup conquistando dopo qualche ora la testa della flotta con il loro Class 40 Acrobatica

Villasimius: concluse le fasi di qualifica alla 3a tappa del Trofeo Optimist

Si è conclusa la seconda giornata di regate della terza tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving a Villasimius, in azione dal 24 al 26 maggio 2024

Parte sabato la Fiumicino-Giannutri-Fiumicino

La regata, giunta alla IX edizione e organizzata dal Circolo Velico Fiumicino - in collaborazione Nautilus Marina, CS Yacht Club e Porto Turistico di Roma –, partirà sabato mattina dallo specchio acqueo antistante il porto canale di Fiumicino

Bellamente è il nuovo Campione Europeo IMA Maxi

Dopo quattro giorni di prove inshore e la storica 69esima Regata dei Tre Golfi, gli americani con Terry Hutchinson alla tattica si aggiudica il prestigioso trofeo. Dietro a lui i britannici di Jethou e North Star, Campione Europeo IMA Maxi uscente

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci