sabato, 13 aprile 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ilca 4    optimist    ocean globe race    barcolana    regate    cambusa    scuola    normative    iqfoil    ambiente    circoli velici    mini 6.50    niji 40    fincantieri    este 24   

FOILING WEEK

Per il 9° anno consecutivo è tornata a Malcesine la Foiling Week!

per il 176 anno consecutivo 232 tornata malcesine la foiling week
redazione

Cinque classi coinvolte nelle regate, oltre 160 velisti provenienti da tutto il mondo, decine di campionesse e campioni, forum, e centinaia di test per tutti gli appassionati! Presenti alla Fraglia anche 5 diverse Università di tutto il mondo, per partecipare al concorso Sumoth.

Quattro giorni intensi di regate, con i migliori velisti al mondo, per le classi MOTH, WASZP, ETF26, ONEFLY e WINGFOIL. Sfilata di medaglie olimpiche, con Anne-Marie Rindom, Dylan Fletcher-Scott, Simon Hiscocks, Paul Goodison e Ruggero Tita. 

Moth, Waspz e Onefly

Protagonista fin dalla prima edizione della Foiling Week e dopo il campionato del Mondo 2021, la classe Moth torna alla Fraglia Vela Malcesine, con i suoi migliori rappresentanti. Vincitore Dylan Fletcher-Scott (Weymouth & Portland National Sailing Academy), che dopo aver conquistato la leadership il primo giorno di regata non l'ha più lasciata, resistendo alla rimonta del Norvegese Nicolai Jacobsen (Royal Hong Kong Yacht Club), che si ferma così al secondo posto. Terzo posto per il giovanissimo Mattias Coutts (Manly Sailing Club) classe 2005 e figlio d'arte. Prima femminile la tedesca Lisa Schweigert (Segler-Verein-Wörthsee). Top 10 anche per l'atleta di casa Matteo Pilati (Kevin Rio, Fraglia Vela Malcesine, chiude invece al 35° posto).

Prima regata di riscaldamento anche per i Waszp, attesi a Malcesine per gliInternational Waszp Games 2022 dal 12 al 16 luglio prossimi. Vittoria italiana con Ettore Botticini (Circolo Nautico e Della Vela Argentario), secondo posto per l'Irlandese Charles Cullen (Royal St. George Yacht Club), con Enzio Savoini (Yacht Club Imperia) a chiudere il podio. Mathilde Robertstad (Tønsberg Seilforening) invece prima calssificata femminile.

 

Un bel ritorno a Malcesine anche per gli Onefly, con una numerosa flotta francese, guidata da Léo Maurin (BBN) che vince la classifica di classe della Foiling Week 2022, con ben 4 vittorie parziali.

ETF26

Tornano a Malcesine anche gli ETF26, con una flotta più competitiva che mai, con 8 catamarani sulla linea di partenza, inclusi i team femminili Live Ocean Racing Team (Olivia Mackay, Helena Sanderson e Serena Woodall) e Lady Team Pro (Mathilde Geron, Sophie Fauget e Lola Billy).

Dopo 16 prove portate a termine è Team Pro ad imporsi (Mourniac Jean Christophe, Amiot Benjamin e Durand Pierre Yves), in rimonta su Live Ocean Racing Team. Terzo posto per l'altro team Francese Youth Foiling Team (Charles Dorange, Pierre Boulbin e Jean-Baptiste Ducamin).

Wingfoil

Secondo anno di presenza dei Wingfoil a Malcesine, per l'Euro Cup 2022. Fitto programma per le tavole volanti, con ben 18 prove portate a termine in 3 giorni. Francesco Capuzzo (REEF) vincitore indiscusso della serie, davanti a Alessandro Josè Tomasi (Fraglia Vela Riva) e Luca Franchi (Yacht Club Italiano). Prima femminile Federica Ponteggi (Circolo Velico Anzio Lavinio).



P { margin-bottom: 0.21cm }


04/07/2022 08:47:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Palermo: conclusa la decima edizione della regata "Una Vela Senza Esclusi"

Si è conclusa oggi, Domenica 7 Aprile, la decima edizione della regata velica Una Vela Senza Esclusi, tappa del Campionato Regionale Vela Paralimpica Hansa 303 organizzato dalla Lega Navale Italiana - Sezione Palermo

Caorle: terminata una combattutissima "Ottanta"

Oryx Line Honour X2, Irina Xtutti. In ORC vittoria assoluta di Demon-X X2 e Farraway Xtutti

Ocean Globe Race: Translated 9 si ritira

Si sono riaperte le crepe nello scafo riparate a seguito di un urto con un oggetto sommerso e la barca si dirige verso il Portogallo pronta, se necessario, all'abbandono della nave

Circuito Nazionale Este24, il primo acuto è di Milù4 di Andrea Pietrolucci

Dopo una serie di weekend impegnativi dal punto di vista meteorologico, la flotta degli Este24 si è ritrovata a Santa Marinella per la nuova stagione, come sempre ricca di eventi e di novità

Niji 40 finita per Matteo Sericano

Infortunio a bordo, Sericano e Tyrolit si ritirano dalla Niji 40 e puntano alle prossime regate. Matteo Sericano e Luca Rosetti hanno condotto la barca in porto a Gijon per consentire le cure a Giovanni Licursi che è stato trasferito in Ospedale

Niji40: partono in testa Alberto Riva e Andrea Fornaro

I due italiani sono ai primi due posti, con Acrobatica di Alberto Riva che precede di poco Influence 2 di Andrea Fornaro

Adriatica torna in Mediterraneo con un "occhio" all'ambiente

Adriatica, l’iconica barca rossa che ha dato vita a “Velisti per Caso”, di Patrizio Roversi e Syusy Blady, torna a navigare nel Mediterraneo e lo fa con “Le Vele del Panda”, progetto di WWF e Sailsquare, per la tutela e salvaguardia della fauna marina

Garda: gran finale dell’OpenSkiff Eurochallenge #1e della regata Internazionale RS Aero

Nell'OpenSkiff under 15 la spunta il francese Ganivet, secondo Gianluca Pilia; il polacco Staron ha la meglio negli under 17. Francesca Ramazzotti, Elias Nonnis e Nick Craig sul gradino più alto del podio assoluto RS Aero 5, 6 e 7

A Palma è l'Italia la "Princesa"

Vola la vela italiana a Palma di Maiorca con due ori e due argenti conquistati nel Trofeo Princesa Sofia

Open Skiff Eurochallenge - RS Aero: primi due giorni favolosi con bel vento e sole

Prime posizioni internazionali con Italia, Nuova Zelanda, Gran Bretagna, Polonia, Irlanda leader nelle varie classi e categorie

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci