mercoledí, 17 luglio 2024

AMBIENTE

Il Comitato dei Circoli Velici Versiliesi premia “Sons of the Ocean” per l’impegno verso l’ambiente.

Nel corso di una bella cerimonia svoltasi presso le sale del Circolo Velico Torre del Lago Puccini, alla presenza anche del Presidente II Zona Fiv Andrea Leonardi, il Comitato dei Circoli Velici Versiliesi ha premiato con il prestigioso riconoscimento “Guida la Natura Lasciandoti Guidare” -un'opera dell'artista Matteo Castagnini realizzato nella fonderia Mariani di Pietrasanta- l’Associazione Sons of the Ocean -nota per le sue numerose iniziative volte a proteggere gli ecosistemi marini e costieri- per il loro eccezionale contributo alla difesa dell’ambiente e allo sviluppo sostenibile.
Il premio, istituito dai Circoli Velici Versiliesi (C.N.Versilia, C.V.T.L.P, S.Velica Viareggina, Nimbus Club, C.V.Mare, C.V.Forte dei Marmi, Y.C.Versilia, C.V.Marina di Pietrasanta, C.V.Marina di Massa, LNI sez. Viareggio) per valorizzare persone e organizzazioni che si distinguono per il contributo significativo alla protezione dell’ambiente e alla promozione di uno sviluppo sostenibile, vuole evidenziare l'apprezzamento per il lavoro svolto ed essere un incoraggiamento a proseguire con rinnovata determinazione.
La scelta di premiare con “Guida la Natura Lasciandoti Guidare” questa Associazione è stata motivata dall’importante impegno e dalle numerose iniziative messe in campo da Sons of the Ocean tra le quali campagne di pulizia delle spiagge, progetti educativi nelle scuole e collaborazioni con altre organizzazioni ambientaliste: “Siamo lieti di assegnare questo premio a Sons of the Ocean– ha spiegato Franco Dazzi, presidente dei Circoli Velici Versiliesi –Il loro lavoro è un esempio straordinario di come la passione e la dedizione possano fare la differenza nella tutela del nostro ambiente. Speriamo che questo riconoscimento possa ispirare altri a seguire il loro esempio.”
Molta l’emozione tra i membri dell’Associazione premiata: “Guidati dall’amore per la natura e dalla convinzione che ognuno di noi possa contribuire a creare un mondo più sostenibile, siamo profondamente onorati di aver ricevuto questo riconoscimento da parte dei Circoli Velici Versiliesi– ha commentato il Presidente di Sons of the Ocean, Matteo Nani –Il premio ci riempie di orgoglio e rappresenta un forte stimolo a continuare il nostro impegno per la salvaguardia dell’ambiente. Crediamo fermamente che la tutela delle nostre risorse naturali e la promozione di pratiche sostenibili siano fondamentali per garantire un futuro migliore per tutti. La nostra missione è quella di promuovere una maggiore consapevolezza ambientale e di incoraggiare comportamenti sostenibili che possano avere un impatto positivo sul nostro pianeta.”
Per ulteriori informazioni sulle attività di Sons of the Ocean, è possibile visitare il loro sito web www.sonsoftheocean.it o seguirli sui principali social media.


14/06/2024 11:09:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Quebec Saint-Malo: naufragio (e salvataggio) per Alberto Riva e Acrobatica

L’equipaggio, composto da Alberto Riva, Jean Marre e Tommaso Stella, sta bene ed è al sicuro su una nave cargo che l’ha tratto in salvo

Quebec Saint Malò: Alberto Riva racconta il "botto" con il tanker Silver Ray

Resta da capire il perché della collisione che le pessime condizioni meteo giustificano solo in parte

Quebec Saint Malò: per Ambrogio non va "alla grande", lo scafo imbarca acqua

Regata finita anche per Ambrogio Beccaria che imbarca acqua nel suo Class 40 Alla Grande Pirelli

Quebec Saint Malò: Alberto Riva, Tommaso Stella e Jean Marre sbarcheranno alle Azzorre

La direzione di corsa della Quebec Saint Malò ha comunicato che la petroliera liberiana Silver Ray con a bordo i tre velisti soccorsi ieri in pieno Atlantico, farà scalo nelle isole Azzorre, per consentire lo sbarco

Quebec Saint Malò: Ambrogio Beccaria si ritira ufficialmente

Non è possibile proseguire senza rischi. I problemi strutturali della barca erano noti ed affrontati con una lunga manutenzione a Portland. Ora dovranno essere analizzati con attenzione perché la "potenza è nulla senza controllo" (Pirelli dixit)

Parte il 2 agosto la 26ma Carthago Dilecta Est

La Carthago Dilecta Est/Tunisie Sailing Week 2024, arrivata alla 26ma Edizione, è una delle più importanti Regate d'altura del Mediterraneo sia dal punto di vista velico sportivo che da quello mediatico

A Monfalcone la Optimist Gold Cup

La stagione di grandi eventi e regate firmate Yacht Club Monfalcone entra nel vivo con la quarta edizione della Gold Cup, la regata internazionale per la classe Optmist

Porto Cervo: Django vince la Coppa Europa Smeralda 888

Vince Django in rappresentanza del Royal Thames Yacht Club, seguito da Vamos Mi Amor e Canard a L’Orange dello Yacht Club de Monaco, rispettivamente secondo e terzo classificato

Quebec-Saint Malò: "highlander" Bona

Ibsa e Alberto Bona non hanno mollato, hanno recuperato 220 miglia in 6 giorni ed ora sono a sole 13 miglia dalla testa della corsa a 250 miglia dall'arrivo

Confindustria Nautica: il mercato globale cresce del +11% e raggiunge i 33 miliardi di euro

Il mercato globale della nautica continua a crescere e, nell’ultimo anno[1] disponibile, è arrivato a toccare quota 33 miliardi, di cui oltre 25 miliardi solo per i superyacht

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci