lunedí, 17 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

meteor    j24    argentario sailing week    tf35    wingfoil    solidarietà    ambiente    circoli velici    windsurf    giraglia    hansa    confindustria nautica    la lunga bolina   

CATAMARANI

Cagliari: Luca Marcis, Lorenzo Sirena, e Alice Cacciotti vincono la nazionale multiclasse catamarani

cagliari luca marcis lorenzo sirena alice cacciotti vincono la nazionale multiclasse catamarani
redazione

In un clima internazionale e un entusiasmo che ha dovuto fare i conti con i capricci del meteo e del mare, si è conclusa la 3 giorni cagliaritana che ha coinvolto 81 multiscafi sotto la bandiera organizzativa del Windsurfing Club Cagliari e della FIV.

Buone le 3 prove iniziali del venerdì, mentre un’inconsueta onda alta ha richiesto fin da subito particolare destrezza sia in alto mare che vicino alla spiaggia e non ha permesso di disputare nessuna gara il sabato. La domenica il vento da disertato e, nonostante i tentativi del comitato, che ha chiamato le barche in acqua a metà mattina, la bonaccia non ha permesso neanche una partenza. Gli equipaggi Hobie Cat 16, Dragoon e Nacra15 sono riusciti comunque a concludere 3 prove e a portare a termine la regata, valida come pre-selezione per il campionato europeo Hobie Cat 16.

Nell'unico campo di regata, con partenze e percorsi differenti e un vento intorno ai 15 nodi da sud est, dominio incontrastato tra gli Hobie Cat 16, su tutte e tre le prove, dei padroni di casa Luca Marcis con Emma Costante a prua (WCC), seguiti da Antonello Ciabatti in inedita accoppiata con Benedetta Meneschini (WCC) e Alessandro Cesarini con Eleonora Tabussi (Centro velico 3V).

Tra gli equipaggi femminili, podio per Francesca Pedde e Chiara Cavagnoli (WCC) mentre negli Under 21 prevalgono Carlo Mustacchi e Riccardo D'Amico (Centro velico 3V). Paolo Pedde e Samuele De La Ville si aggiudicano il primo posto tra gli under 19. Primo Master Gianluigi Costante con Oskar Dessì, mentre il Grand Master va al tedesco Jens Goritz con a prua Eisersdorff Geeske.

Nei giovani della classe Nacra 15, ribaltamento della classifica a terra, in seguito a una protesta il cui esito rimbalza fino a domenica sera, tra acquisizioni di nuove prove e testimonianze. Alessandro Vargiu con Grace Fedeli (WCC), che pure avevano collezionato due primi in acqua, retrocedono all'11 posto lasciando l'oro a Lorenzo Sirena e Alice Dessy (YCC), seguiti da Benedetta Ghiani con Luigi Zonca (YCC). Al terzo posto Enrica Morelli e Stefano Troiano (SvagaMente). 

Nella classe Hobie Dragoon è fin dall’inizio un rincorrersi al vertice: Alice Cacciotti e Elsa Recchioni Baiocchi (Tognazzi Marine Village), che vincono anche come equipaggio femminile,  la spuntano sui cagliaritani Roberto Marras con Riccardo Antinori (WCC) e Elena Spalloni con Francesca Tiseno (Compagnia della Vela di Roma). Tra gli esordienti, si aggiudicano il primo posto Angelo Salemme e Saverio Pignatti Morano (Compagnia della Vela di Roma). 

Un banco di prova importante per gli organizzatori del Windsurfing Club Cagliari: “Non ci aspettavamo un’affluenza così alta - dichiara il presidente Roberto Festa -, è stato un ottimo test per verificare la nostra tenuta in previsione dei campionati europei Nacra 15 del prossimo mese, dove avremo moltissimi partecipanti. Il meteo non ci ha aiutato, ma per chi regata l'incognita del mare e del vento è parte del gioco."

 


01/04/2024 12:11:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Rs21: a Riva del Garda vince "Fremito d'Arja"

Dario Levi, con il suo “Fremito d’Arja” (per i colori del Circolo Velico Torbole), si è aggiudicato a Riva del Garda un combattutissimo Act 3 della RS21 Cup Yamamay di vela Fiv con numeri da record

Giraglia: Jethou a Jolt danno spettacolo tra i Maxi

Terza Giornata di Regate: condizioni spettacolari in mare e grande successo per il nuovo Crew Village. La Loro Piana Giraglia si conferma un appuntamento imperdibile!

Saint Tropez: un bel vento per le regate della Giraglia 2024

La seconda giornata di regate della Loro Piana Giraglia 2024 ha offerto un altro grande spettacolo sportivo nelle acque cristalline di Saint-Tropez

J24, parte a Porto Cervo il Campionato Europeo

Tutto pronto allo Yacht Club Costa Smeralda per accogliere armatori ed equipaggi del monotipo J/24, il cui Campionato Europeo si svolgerà nelle acque antistanti Porto Cervo a partire dal 12 giugno, con la practice race

Optimist: il Team Happy dagli Usa vince di nuovo il Trofeo Rizzotti

È Il Team Happy dagli Usa ad aggiudicarsi per il secondo anno consecutivo il Trofeo Marco Rizzotti - International Optimist Class Team Race Venezia, evento giunto alla 36esima edizione, organizzato dalla Compagnia della Vela e dal Diporto Velico Veneziano

Al via da domani le regate 23ma edizione dell’Argentario Sailing Week

Un evento strategico, capace di generare un importante impatto economico sul territorio con 50 imbarcazioni d’epoca e classiche iscritte, provenienti da 9 nazioni

Giraglia: partenza con vento leggero da Saint Tropez

Partiti! Alle 12:12 del 12 giugno il primo start per i maxi, seguiti a pochi minuti dal resto della flotta dei 129 scafi partiti da Saint-Tropez per le 241 miglia della Loro Piana Giraglia 2024

Vele d'epoca: i vincitori del 4° Capraia Sail Rally

Grande successo per la 4a edizione del Capraia Sail Rally, con una ventina di barche d’epoca, classiche e storiche partecipanti, che hanno dato vita a un vero e proprio Museo Galleggiante ormeggiato lungo le banchine del porto

Il Circolo Vela Cesenatico fa volare i Flying Dutchman al Trofeo Alto Adriatico

Il gradino più alto del podio è del team ITA 76 – Matteo Pincherle e Carlo Carincola (Circolo Nautico Sambenedettese) che si aggiudica il Trofeo Alto Adriatico – Challenge Bene Wiedemann Euro Cup, con tre primi su sette prove

Europeo J24: il meteo di Porto Cervo dà il meglio di se

Meteo spettacolare per la prima giornata dell'Europeo J24 Range Rover

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci