martedí, 24 novembre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vendee globe    fincantieri    windsurf    ambiente    giancarlo pedote    solidarietà    manifestazioni    emirates team new zealand    j24    america's cup   
14244 articoli nell'area selezionata
venerdí 7 marzo 2008, ore 21:14 ma che bella idea una targa florio vela

Ma che bella idea una "Targa Florio" a vela!

Anche l'Aci approva e benedice questa innovativa regata con i "pit stop"

venerdí 7 marzo 2008, ore 12:07 margherita pelaschier il aprile parte in solitario per il giro italia

Margherita Pelaschier: il 6 aprile parte in solitario per il giro d'Italia

1.300 miglia per portare messaggi di solidarietà di A.B.C. (Associazione Bambini Chirugici) Burlo ai piccoli malati del Gaslini di Genova

venerdí 7 marzo 2008, ore 12:04

Alla regata Pesaro Rovigno abbinata una veleggiata


giovedí 6 marzo 2008, ore 01:51 fabio zeni nicola pitanti si aggiudicano la prima regata nazionale 470

Fabio Zeni e Nicola Pitanti si aggiudicano la prima Regata Nazionale 470

Venticinque gli equipaggi in regata a Napoli lo scorso week end

mercoledí 5 marzo 2008, ore 06:52 optimist ad alassio si impone la scuola gardesana

Optimist, ad Alassio si impone la scuola gardesana

In luce Emil Toblini tra i cadetti e Matteo dall’Agnola tra gli juniores

martedí 4 marzo 2008, ore 20:43

Club Nautico Pescara: seminario sulla vela d'Altura


lunedí 3 marzo 2008, ore 17:57 xix moby roma inverno trofeo paolo venanzangeli

XIX Moby Roma d'Inverno - Trofeo Paolo Venanzangeli

Prevalgono Bonaventura in Altura e Isterica Sissi in Gran Crociera

lunedí 3 marzo 2008, ore 01:37

Caorle: Thiénot Cup fermata dalla nebbia


lunedí 3 marzo 2008, ore 01:08 etruria cup favini precede montefusco sul filo di lana

Etruria Cup: Favini precede Montefusco sul filo di lana

Al terzo posto si classifica Gabriele Benussi su Alfa Spider

venerdí 29 febbraio 2008, ore 23:00 flavio favini in testa nell etruria cup melges

Flavio Favini in testa nell'Etruria Cup Melges 24

Benussi, con la prodiera follonichese Claudia Tosi al 2° posto, il norvegese Jahre al 3°

pagine   prima  ...  1420  1421  1422  ...  ultima 


I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: ancora non chiari i problemi di Hugo Boss; acqua a bordo (risolta) per Pedote

Hugo Boss procede lentamente e gli ingegneri sperano di poter riparare il danno in corsa. Per Pedote un'infiltrazione d'acqua dovuta ad una trappa del ballast

America's Cup: New Zealand presenta in nuovo AC75 "Te Rehutai"

Sarà lo scafo che scenderà in acqua per difendere l'America's Cup. Il nome scelto come sempre dall'Associazione per la cultura maori Ngāti Whātua Ōrākei

Vendée Globe: in serata Equatore per Pedote

Giancarlo sta finalmente navigando negli Alisei, dirigendosi ad alta velocità verso l'Equatore grazie ad una situazione metereologica molto particolare: una zona di convergenza intertropicale quasi inesistente

Ripartito! Per Jérémie Beyou un nuovo Vendée Globe tutto da scoprire

Alex Thomson è entrato nel Pot au Noir seguito da Thomas Ruyant che sta recuperando. Riparte Jérémie Beyou mentre Nico Troussel si avvia mestamente verso Capo Verde

Vendée Globe: Thomson si ferma per tentare la riparazione

Guai grandi e piccoli per tutta la flotta. Anche il leader, Thomas Ruyant è dovuto salire in testa d'albero

Vendée Globe: Thomas Ruyant al 2° posto davanti a Jean Le Cam

Alex Thomson continua a guidare la corsa e questa mattina dovrebbe entrare nella zona del Pot au Noir con poco vento, temporali e grossa variabilità

America's Cup: primi bordi per New Zealand

Bene le prime prove in acqua, la barca vola e il Team è molto soddisfatto

Vendée Globe: Thomson conquista l'Equatore, ma Ruyant incalza a 7 miglia

L’aggiornamento di questa mattina ci regala un duello serrato con gli immediati inseguitori, perché Thomas Ruyant è a sole 7.8 miglia da Alex Thomson e Charlie Dalin a 36.1 miglia (alle ore 10:30)

Il Vendée Globe e i suoi piccoli amici

Alex Thomson è sempre in testa e Jean Le Cam scivola in 4a posizione. A bordo con i solitari anche tanti piccoli amici che impareremo a conoscere

Vendèe Globe: match race tra Dalin e Ruyant verso l'Indiano

Per Pedote un 13° posto nel gruppo degli inseguitori. Un controllo alla barca rivela che è assolutamente pronta per il Grande Sud (foto on board Prysmian Group)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci