martedí, 17 settembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

aziende    este 24    regate    windsurf    vele d'epoca    roma giraglia    circoli velici    gc32    j24    cico 2019    attualità    melges 20    fiv   

LASER RADIAL

Youth Laser Radial: Guido Gallinaro da principino a Re

youth laser radial guido gallinaro da principino
Roberto Imbastaro

Due giorni da incorniciare per la Fraglia Vela Riva, che ad un giorno dall’inizio dei Campionati Mondiali J 24 con il numero record di quasi 100 barche al via, conquista sia il titolo europeo Team Race Optimist con il già campione europeo individuale Alex Demurtas e a Kiel, che il titolo mondiale Youth Laser Radial con un sempre migliore Guido Gallinaro, che conferma il suo talento. 

Se da una parte la doppietta di Demurtas è sicuramente cosa rara, dall’altra l’oro mondiale di Gallinaro conquistato in una classe altamente competitiva come quella Laser dà grande soddisfazione a tutta la Fraglia Vela Riva, che tante risorse investe nei giovani e nelle rispettive attività. “Il Campionato è stato difficile, con vento instabile da terra, rafficato; sono riuscito ad essere sempre costante senza troppi alti e bassi con regate sempre nei 10 che mi hanno permesso di avere margine e vincere, per il calcolo degli scarti, addirittura con una prova di anticipo; è stato un Campionato divertente!” - ha commentato un raggiante Gallinaro sostenuto dall’allenatore Fabio Zeni. Gallinaro ha vinto con un distacco di ben 26 punti sul neozelandese Armit e 33 sull’altro italiano (del vicino Circolo Vela Torbole) Francesco Viel. 

 

A Ledro la squadra azzurra Optimist ha vinto il Campionato Europeo a squadre, imponendosi su Turchia e Svezia (battuta in finale 2-0): con il fragliotto Alex Demurtas hanno regatato Lorenzo Pezzilli, Claudia Quaranta e Sophie Fontanesi con SImone Gesi coach. 

 

Brillanti risultati che sicuramente danno una carica emotiva non indifferente a tutto lo staff operativo e direttivo della Fraglia Vela Riva, che già da diversi giorni è impegnato nelle complicate e lunghe operazioni di stazza, necessarie prima dell’inizio delle regate del Mondiale J24, la classe monotipo più diffusa al mondo, che schiererà da lunedì 27 agosto quasi 100 imbarcazioni al via, provenienti da 16 nazioni.

 


25/08/2018 16:27:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Voce del Mare, un film di Fabio Dipinto sul rapporto tra l’uomo e il mare

La Voce del Mare - da un’idea di Marco Simeoni, regia di Fabio Dipinto è un film documentario (Italia, 83’) che intende raccontare, da diverse angolazioni e punti di vista, le emozioni universali e il rapporto che l’uomo ha instaurato con il mare

Vele d’epoca: Pia, Nembo II, Flora e Shahrazad vincono l’lnternational Hannibal Classic 2019

Pia del 1936 nella categoria ‘Epoca’, Nembo II del 1964 tra le ‘Classiche’, Flora nei Classici FIV e Shahrazad nella categoria ‘Sciarrelli’

Melges 20: il titolo europeo va a Brontolo di Filippo Pacinotti

Un risultato conquistato con pieno merito e con una prova di anticipo dopo una battaglia durissima con il campione uscente (e numero 1 della ranking mondiale) Russian Bogatyrs di Igor Rytov a cui va la medaglia d’argento

Alinghi primo leader della GC32 Riva Cup

Nelle cinque prove odierne, corse con un'Ora dagli 8 ai 13 nodi, il team svizzero non si è mai piazzato peggio di terzo e, ha concluso in testa con quattro punti di vantaggio sugli austriaci di Red Bull Sailing Team

Friuli: menzione alla Triennale per i sentieri multimediali della Grande Guerra

I sentieri multimediali della Grande Guerra ricevono una menzione alla Triennale di Milano per il City Brand&Tourism Landscape Award

Europeo Melges 20: il leader è Nika di Vladimir Prosikhin

In vetta alla graduatoria generale c'è il veterano russo Nika di Vladimir Prosikhin con lo statunitense Morgan Reeser alla tattica. Al secondo posto il connazionale e detentore del titolo europeo Russian Bogatyrs di Igor Rytov

La Fiv premia le "sue" medaglie olimpiche

Alessandra Sensini:"Le medaglie sono tanta fatica e sacrificio, allenamento intenso per tutto il quadriennio"

Malcesine: Brontolo di Filippo Pacinotti al comando nell'Europeo Melges 20

Il day 2 del Campionato Europeo Melges 20 di Malcesine è una giornata da incorniciare per l'equipaggio di Brontolo Racing guidato dall'armatore anconetano Filippo Pacinotti

Figaro: il Tour de Bretagne va a Alexis Loison e Frédéric Duthil

Per Giancarlo Pedote e Anthony Marchand un buon nono posto che consente alla coppia di affiatarsi in vista dei successivi impegni sull'Imoca 60

Gruppo Azimut|Benetti: valore della produzione superiore a 900 milioni di Euro

Confermata la leadership internazionale nel segmento sopra i 24 metri. In crescita le vendite negli Stati Uniti. Stanziati 115 milioni di Euro di investimenti per l’arricchimento delle gamme di prodott

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci