lunedí, 22 aprile 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    optimist    circoli velici    vela olimpica    open bic    laser    rs feva    libri    press    normative    j24   

WINDSURF

Windsurf: torna a Torbole la One Hour Classic

Torna una delle gare più attese dell’anno nel circus windsurfistico italiano, la One Hour Classic, come sempre organizzata dal prestigioso Circolo Surf Torbole, la regata che rappresenta la storia del windsurf sul Garda ed in Italia, la cui prima edizione risale al 1989.

E' una gara contro il tempo: due boe poste al traverso una sulla sponda bresciana, all’altezza della Casa del Trota e l’altra sulla sponda veronese, sopravvento alla Conca, dove ogni rider, in un’ora, deve cercare di fare il maggior numero possibile di lati. E' prevista una prova al giorno in considerazione della fatica che richiede.

Dal 2015 il detentore del record (18 lati in 1h 4' 5'') è il campione del mondo slalom PWA 2016, Matteo Iachino ITA-140, che ha abbassato di 55" il precedente record, appartenuto al compianto atleta del Circolo Surf Torbole Alberto Menegatti, il quale nel 2012 riuscì nell’impresa di strappare ad Alessandro Comerlati quel record conquistato nel 1991 e rimasto imbattuto per oltre 20 anni (1991 – 16 lati in 1h04’35”). L'edizione 2017 è stata vinta dal campione del mondo PWA Antoine Albeau in 1h.00.20m con 17 lati percorsi.

La novità dell'edizione 2018, che si terrà nel weekend del 30 giugno – 1 luglio, è quella dell’estensione alla categoria FOIL, l'ultima frontiera dell'evoluzione del windsurf. Sarà così possibile partecipare alla RRD One Hour Classic, alla nuova proposta RRD One Hour Foil o ad entrambe le specialità.

Il numero di partecipanti è stato alzato dal 2017 da 100 a quota 150 possibili partecipanti, più venti wild cards, dato il sold out in fatto di iscrizioni che si è spesso registrato negli ultimi anni. Vi sarà anche una classifica RRD ONE HOUR YOUTH under 20.

Sarà dunque, come sempre, presente la crema del windsurf italiano e altri atleti fortissimi di livello internazionale, che rendono l’evento degno di una tappa del PWA, il circuito professionistico mondiale.


25/06/2018 21:23:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Optimist: sul Garda Erik Scheidt macina vittorie

7° Meeting del Garda Optimist . Oggi in acqua per determinare Gold e Silver fleet

Il Friuli Venezia Giulia comunica le sue bellezze

La promozione del mare del Friuli Venezia Giulia continua. Nuovo allestimento tematico a Trieste Airport

Grimaldi Lines sostiene gli atleti paralimpici della LNI Palermo Centro

Grimaldi Lines ospiterà sulle sue navi gli equipaggi palermitani e le quattro imbarcazioni paralimpiche Hansa 303 che parteciperanno alla Settimana Velica Internazionale Accademia Navale di Livorno 2019

Cresce l’attesa per il XXIV Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Al CN Versilia pronti per una nuova edizione della manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio. La regata è anche la prima tappa dei Trofei Altura CCVV e Artiglio per le vele d’epoca e storiche

Prime regate a Genova per le Hempel World Cup Series

Le regate della tappa italiana delle Hempel World Cup Series sono iniziate oggi per le classi Nacra 17 e per i 49er e 49erFX

Gargnano: parte giovedì l'Easter Meeting dedicato agli RS Feva e 500

Le regate si correranno dal 18 al 20 aprile nelle acque tra Gargnano e Bogliaco

Cielo grigio e poco vento a Genova per le World Cup Series

Una fitta coltre di nuvole ha impedito alla termica di svilupparsi intorno alle 12 come solitamente accade a Genova, e così la maggior parte delle flotte ha trascorso la giornata in attesa a terra

O’pen Skiff, Palermo: a Procida c’è un nido di campioncini

Eurochallenge a Palermo, sessantcinque O'pen Skiff da 4 nazioni danno spettacolo a Mondello

Genova, World Cup Series: tre equipaggi italiani in Medal Race

Sono Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene), Lorenzo Bressani con Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare) e Carlotta Omari e Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc.Triestina Vela)

Palermo: parte la prima tappa del circuito europeo O'pen Bic

Tutto pronto a Palermo per la prima tappa europea del Circuito riservato alla classe O’pen Bic. Mondello e la Sicilia danno il meglio di sé con temperature estive ed acque dai colori caraibici

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci