venerdí, 21 settembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

salone nautico di genova    perini cup    attualità    tp52    manifestazioni    press    rs feva    mini 6.50    vela paralimpica    roma giraglia    vele d'epoca    regate   

WINDSURF

Windsurf: iniziata la RRD One Hour Classic con la versione foil

windsurf iniziata la rrd one hour classic con la versione foil
Roberto Imbastaro

Iniziata una delle regate più storiche e attuali organizzate dal Circolo Surf Torbole, la RRD One Hour Classic, quest’anno aperta con categoria a sè anche ai foil. E proprio i foil sono stati protagonisti in questa prima giornata, in cui il vento sul Garda Trentino non ha soffiato con molta potenza. Dopo una prima partenza data alla categoria slalom, in regata per la RRD One Hour Classic, la flotta di 130 regatanti è stata fermata perchè il vento è sceso sotto i limiti minimi. 

 

Spazio dunque alla novità di quest’anno e alla tendenza della vela attuale, il foil: dodici atleti, tra cui molti di Coppa del Mondo, per la prima volta della storia hanno partecipato ad una regata sul Lago di Garda Trentino della durata di 1 ora su tavole FOIL. Un percorso al traverso da compiere su due lati, con due piccoli disimpegni in prossimità di ciascuna delle due boe per evitare collisioni. “E’ stata una regata divertente e sicuramente combattuta tra me e il polacco Maciek Rutkowski; purtroppo ho sbagliato ala (appendice sommersa che permette alla tavola di sollevarsi dall’acqua) e quando il vento calava perdevo terreno, mentre quando aumentava la pressione, mi avvicinavo all’avversario; nell’ultimo giro lo avevo anche sorpassato, ma la zona del ponale con meno vento mi ha nuovamente svantaggiato”  ha commentato il campione del mondo slalom Matteo Iachino attuale leader della classifica PWA Slalom 2018 che per l’occasione - come altri atleti già pratici del foil - si è iscritto sia alla RRD One Hour Classic, che alla nuova foil. 

 

"Dal punto di vista agonistico è stato molto appassionante vedere il continuo avvicinamento di Iachino a Rutkowski e la scelta di quest’anno di avere la manifestazione con l’alternativa foil per regatare in condizioni di vento più leggero si è rivelata vincente” - ha dichiarato Armando Bronzetti, Presidente del Circolo Surf Torbole - È stato anche molto particolare assistere alla prima regata foil sul Garda Trentino in un’atmosfera di assoluto silenzio, dato che le tavole, sollevandosi, non producono alcun rumore dovuto all’impatto della tavola sull’acqua, che non c'è. La partecipazione numerica e tecnica dell’evento è importante: nell’edizione foil ci sono 6 nazioni presenti, mentre alla RRD ONE HOUR CLASSIC ci sono ben 121 iscritti, in rappresentanza di 15 paesi, un successo, che nei prossimi due giorni speriamo possa essere premiato da una bella "ora", che permetta di far regatare tutti e magari abbattere il record della classica slalom”- ha concluso Bronzetti.

La classifica della prima prova FOIL ha visto dunque vincere con merito il polacco Maciek Rutkowki che in 1h08’28” ha compiuto 14 lati, seguito da Matteo Iachino a 12”; terzo il tedesco Malte Reuscher, con 13 lati in 1h00’55”. Sabato e domenica prevista ancora una prova al giorno, sperando in un vento da sud più generoso.

 


29/06/2018 22:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma/Giraglia, ecco le sfide in acqua

Sedici gli iscritti ad una settimana dal via, con tre solitari e l'atteso ritorno alle corse di Mario Girelli

Riparte con più regate l'Invernale di Riva di Traiano

Saranno disputate ove possibile anche due prove nello stesso giorno, fino ad un massimo di dodici regate. Nove le date in calendario più due eventuali recuperi. Si parte il 4 novembre 2018

Enoshima: un bel Bronzo per Di Salle/Dubbini

Niente vento ad Enoshima, campo di regata prescelto per Tokio 2020 e per il nostro equipaggio del 470F resta il bronzo

Enoshima: domani 4 equipaggi italiani in Medal Race

Oggi vento quasi assente e solo i Laser Standard sono riusciti a disputare una prova

Italiano Hansa 303, vincono Cocconi/Ghio

Ennesima dimostrazione che il mare può essere accessibile a tutti in questo splendido campionato nazionale Hansa 303

Enoshima: l'Italia argento e bronzo nei Nacra 17

Nella prima delle due ultime giornate di Medal Race della Japan World Cup Series 2019 di Enoshima, arrivano due medaglie per la squadra italiana, un argento ed un bronzo nella classe Nacra 17

Nuotare a Capo Horn

Primo italiano a partecipare e competere nell’ICE Swimming, Chiarino ha all’attivo diversi altri primati come atleta italiano, tra cui la traversata a staffetta dello Stretto di Bering dalla Russia agli Stati Uniti nel 2013

Giorgio Zorzi con Ale Gaoso e Mara Trimeloni Campioni Italiani UFETTO 22

Il Campionato Italiano Ufetto 22 va a "Gmt-Econova" di Giorgio Zorzi, Club Diavoli Rossi Desenzano. A bordo con lui c'erano Alessandra Gaoso e Mara Trimeloni.

Compagnia della Vela: regata Lui e Lei 2018

Prenderà il via domani domenica 16 settembre alle ore 13.00 la 26a edizione della Lui e Lei. La regata di coppia, dal format originale che vede un uomo e una donna regatare in doppio in barca

Al via negli USA il Campionato Mondiale Paralimpico

Sono iniziate martedì 18 settembre le regate valevoli per il Campionato del Mondo Paralimpico in corso di svolgimento a Sheboygan nella contea di Sheboygan, Stato del Wisconsin, USA

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci