martedí, 13 aprile 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circoli velici    giraglia    regate    roma x due    swan 36    confindustria nautica    windsurf    cnsm    ambiente    mini 6.50   

VENDEE GLOBE

Vendée Globe: decise le compensazioni per il salvataggio di Escoffier

vend 233 globe decise le compensazioni per il salvataggio di escoffier
redazione

Yannick Bestaven su Maître-CoQ  IV è passato in testa in questa movimentata edizione del Vendée Globe. Ma le buone notizie per lui non finiscono qui, perché la Giuria si è riunita oggi per decidere le compensazioni per le barche impegnate nel salvataggio di Kevin Escoffier e a Yannick sono state concesse 10 ore e 15 minuti di abbuono.

Erano quattro i concorrenti dirottati per la ricerca dello skipper di PRB, ma con il ritiro di  Sébastien Simon (ARKEA PAPREC) i tre skipper ancora interessati sono Yannick Bestaven, Jean le Cam (Yes We Cam!) e Boris Herrmann (SeaExplorer - Yacht Club de Monaco).

La giuria internazionale del Vendée Globe 2020, presieduta da Georges Priol, ha stabilito, dopo un'indagine accurata, che i tempi di questi tre velisti solitari "sono stati notevolmente peggiorati senza alcuna colpa da parte loro, per andare ad aiutare FR85 in conformità con la RRS 1.1. Le condizioni per la concessione del risarcimento sono soddisfatte (RRS 62.1 (C)). Questi ricorsi sono espressi in termini di tempo di compensazione. Questo sarà accreditato ai tre skipper una volta tagliato il traguardo. Le decisioni sono definitive".

Queste le decisioni della giuria

A proposito di Boris Herrmann (SeaExplorer - Yacht Club de Monaco): "La giuria internazionale a maggioranza dà al MON10 il seguente compenso: l'ora di arrivo del MON10 sarà l'ora in cui termina meno 6 ore".

Per quanto riguarda Yannick Bestaven (Maître-CoQ): "La giuria internazionale a maggioranza dà un compenso al MOT 17 come segue: l'ora di arrivo del MOT 17 sarà l'ora in cui termina meno 10 ore e 15.

Per quanto riguarda Jean le Cam (Yes We Cam!): "La giuria internazionale a maggioranza dà un risarcimento all'ENG01 come segue: l'ora di arrivo dell'ENG01 sarà l'ora in cui termina meno 16 ore e 15minuti”.

Spetterà al Presidente del Comitato di Regata applicare le compensazioni quando questi tre skipper attraverseranno la linea.

*Composizione della giuria: Georges Priol (IJ-FRA), presidente; Lance Burger (IJ-RSA); Romain Gautier (IJ-FRA); Trevor Lewis (IJ-GBR); Ana Sanchez (IJ-ESP).

 

 


16/12/2020 13:09:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

"Turbo" Cookson, Kuka 3 verso Lipari

Il Cookson 50 di Franco Niggeler guida la flotta contrastato unicamente dallo Swan 42 Scheggia di Nino Merola e Alberto Bona. Nella "per 2" match race tra Libertine e Mia. Gianluca Lamaro in testa nella "Riva"

Caorle: il profumo di vela torna con "La Ottanta" vinta da Hagar V

92 barche al via. Hagar V di Gregor Stimpfl Line Honour XTutti, Hauraki di Trevisan/Trevisan Line Honour X2

Mare mosso e scirocco: partirà forte la "Roma per 2"

Sono 45 le barche iscritte alla Roma per 1/2/Tutti ed alla Riva per Tutti. Partenza maschia il 10 aprile, con onda, mare molto mosso e uno scirocco che dovrebbe sfiorare i 18 nodi

Mini 6.50: partenza del Grand Prix d’Italie rinviata al 13 aprile

Iscritte 20 barche, presenti alcuni degli italiani che puntano alla Mini Transat 2021. Percorso di quasi 500 miglia che gira intorno alla Corsica e a Giannutri (percorso da rivedere)

Lo Sposalizio del Mare, un evento per tuffarsi nella Cervia del 1400

Un rito antico e suggestivo che rivive a Cervia con i costumi storici realizzati da sartorie teatrali di Bologna e Venezia con il supporto di un fondo del MIBACT

Roma per 2: Kuka 3 e Libertine mostrano subito i muscoli

Il Cookson 50 di Franco Niggeler e il Comet 45S di Marco Paolucci sono subito in testa rispettivamente nella "per tutti" e nella "per 2". Gianluca Lamaro con il J 99 Palinuro parte bene nella "Riva"

Fincantieri: Vard realizzerà 3 Service Operation Vessel

La controllata di Fincantieri si rafforza nel promettente segmento dell’eolico offshore

Ambrogio fa il Figaro

Ambrogio Beccaria navigherà in doppio con il francese Achille Nebout, a bordo di Figaro 62 Primeo Energie – Amarris. I due partiranno per la prima regata della stagione Figaro 3, la seconda edizione della Sardinha Cup (dal 7 al 17 aprile)

Yacht Club Lignano: si riparte con Laser e altura

La macchina organizzativa, a pieno ritmo per l'appuntamento Laser dell'11 aprile, è già proiettata per la regata d’altura, del 23 al 25 aprile la regata dei Due Golfi-Memorial Burgato

FIV Puglia: chiusa la lunga della Coppa dei Campioni nelle acque di Polignano

Una bella giornata di sole con mare calmo e vento leggero, 5-6 nodi da Nord è stato il più bell’avvio della III edizione della Coppa dei Campioni- Campionato Vela d’altura, prima regata di vela d’altura in Puglia dal 2019

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci