giovedí, 12 dicembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati invernali    circoli velici    j70    press    optimist    regate    vela olimpica    ucina    the ocean race    boot dusseldorf    trofeo jules verne    spindrift 2    idec   

VELA OCEANICA

Vela oceanica: la “lunga rotta” di Phelipon partirà da La Rochelle

vela oceanica la 8220 lunga rotta 8221 di phelipon partir 224 da la rochelle
redazione

La notizia era già stata ufficializzata all’inizio di marzo in occasione dell’affollatissima presentazione allo Yacht Club Marina dei Cesari di Fano, ma ora Patrick Phelipon conferma che la sua avventura partirà da La Rochelle, sua cittadina d’origine sulla costa francese dell’Atlantico.
Il più italiano dei navigatori francesi (vive e lavora nel nostro paese da oltre 30 anni) darà inizio alla sua “lunga rotta” sulla scia di uno dei suoi più noti conterranei, Bernard Moitessier che 50 anni fa abbandonò la partecipazione alla Sunday Times Golden Globe Race – giro del mondo a vela in solitario senza scalo – per seguire la rotta dei suoi sogni.
L’impresa di Phelipon prenderà il via il prossimo 22 agosto con il suo ketch “Elbereth” (Endurance 35) dal porto di La Rochelle dove il Museo Marittimo proprietario del mitico “Joshua”, l’imbarcazione di Moitessier, lo ha affidato all'Associazione degli Amici del Museo Marittimo per la sua gestione e manutenzione.
La data, il 22 agosto, è la stessa in cui il navigatore francese partì da Plymouth per navigare sugli oceani del mondo seguendo quella che sarebbe poi diventata la sua famosa “lunga rotta”.
Alla serata organizzata da AdriaSail di Maurizio Testuzza è intervenuto anche Vittorio Malingri, navigatore italiano che ha al suo attivo una vasta esperienza in solitario: “Patrick si appresta a navigare sulla rotta di Bernard Moitessier - ha dichiarato Malingri - in tanti lo abbiamo sognato, ma nessuno ci ha mai provato. Questa è la vera regata in solitario per barche classiche che varrebbe la pena di organizzare”. Ricordiamo che Phelipon ha preso questa decisione a seguito della scelta, da parte degli organizzatori della GGR2018, di trasformare l’evento da regata in record in seguito al divieto imposto dalla FFV.
Nella sua avventura Patrick Phelipon è sostenuto dall’Associazione Sailing Oceans (sul sito www.sailingoceans.it si può aderire all’associazione con 100€ che serviranno per finanziare l’impresa), può già contare sul supporto di Adria Sail, Antal, Bamar, Plastimo. Porto di Pisa, La Hulotte, Navigatlantique, XPO La Rochelle, F. M. Lubrificanti, Varta batterie, VMG-Soromap, Di Gabbia srl, Veleria Zaoli Sanremo, Tecnoinox di Bertozzi e Fusai, C-Catamarans e porterà con se le insegne della Fondazione Francesca Rava-NPH Italia cui devolverà il 5% dei contributi raccolti a sostegno di progetti di aiuto ai bambini in condizioni di disagio in Italia e nel mondo (www.nph-italia.org).

La foto è di Fabio Taccola


23/03/2018 10:42:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

World Championships 2019: sei equipaggi italiani in Finale Gold

Terminate le Qualifiche allo Hyundai World Championships 2019. Sei equipaggi italiani promossi in Finale Gold, tre nella classe 49er FX femminile e tre nel Nacra 17 misto. Vittorio Bissaro e Maelle Frascari secondi in classifica

World Championship, Auckland: Bissaro/Frascari ancora leader nei Nacra 17

Domenica 8 la volata, con le ultime due prove di Finale e la Finalissima Medal Race tra i Top-10 per il titolo e il podio, alle 15:30 (le 3.30 di notte in Italia)

Argentario: per l'Invernale è stato un bel week-end di regate

Sabato 7 e domenica 8 dicembre si sono disputate le regate della quarta e quinta giornata del XII Campionato Invernale di Porto Santo Stefano

Missione in USA per Ucina

UCINA Confindustria Nautica partecipa alla Missione negli USA per promuovere il sistema industriale italiano

The Ocean Race torna ad Auckland

The Ocean Race farà tappa ad Auckland, in Nuova Zelanda, durante l’edizione 2021-22 del giro del mondo a vela in equipaggio

Claudia Rossi e Petite Terrible vincono il J70 South American Championship

La barca italiana ha infatti conquistato il titolo Sud Americano di questo performante monotipo, superando l'agguerrita concorrenza di una nutrita serie di avversari

World Championships 2019: Bissaro e Frascari in testa nei Nacra 17

Primo giorno delle Finali Gold . Vittorio Bissaro e Maelle Frascari in testa nei Nacra 17 a cinque prove dalla Medal Race. L'America's Cup "incontra" le classi olimpiche

World Championship, Nacra17: Bissaro/Frascari sono Campioni del Mondo

Vela Olimpica azzurra in trionfo: Vittorio Bissaro (Fiamme Azzurre) e Maelle Frascari (CC Aniene) sono campioni del mondo del catamarano misto foiling Nacra 17!

Optimist: concluso il Meeting Internazionale del Mediterraneo

E’ giunta al termine la 35ma edizione del Meeting Internazionale del Mediterraneo, tradizionale competizione velica, in calendario dal 7 all’ 8 dicembre, riservata ai giovani velisti e organizzata dallo YC Sanremo, con il sostegno del Comune di Sanremo

Al Circolo Surf Torbole il pensiero è già alla nuova tavola olimpica iFoil

Circolo Surf Torbole: bilancio sportivo 2019 pensando al 2020 e già proiettati nella nuova tavola olimpica iFoil

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci